Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Xbox Series X: vi piace o no la nuova console di Microsoft?

Xbox Series X: vi piace o no la nuova console di Microsoft?

Non si parla solo di PS5! Anche Microsoft non vuole rimanere indietro nel mondo del gaming e la sua console Xbox Series X è la rivale numero uno della console Sony. L'azienda americana è pronta a sfidare la sua rivale giapponese e mostra in rete il design della nuova Xbox Series X. 

Xbox X: un design che non passa inosservato

La console Microsoft Xbox X, nota anche con il nome di Scarlett, ha fatto subito parlare di sé in rete. Il suo design ricorda quello di un piccolo PC a torre. La forma cubica e le linee rigide vengono interrotte solo sul lato superiore dove è stata inserita una griglia sotto la quale si nasconde una luce verde.

Per il resto il corpo consiste in un blocco uniforme dove sul davanti trova spazio solo una fessura, un pulsante e il logo Xbox sopra di esso. Le uscite non sono visibili nel video ma probabilmente troveranno posto sul retro risultando così invisibili a chi osserva la console anteriormente. La Xbox X è caratterizzata da superfici piane opache e Microsoft la mostra nel video e nell'immagine teaser in nero. 

Nuovo controller wireless

Quando si introduce una nuova console il controller non può certo essere trascurato. Dal lato del design quello della Xbox Series X non stupisce perché mantiene le linee della generazione precedente. È così dotato di due stick analogici e di un pannello di controllo digitale. Ci sono quattro pulsanti di azione sul lato destro. Tre "pulsanti di sistema" al centro completano l'unità di controllo.

I pulsanti dietro, che non sono completamente visibili nel video, appaiono solo lateralmente nel teaser. Sembrano sporgere notevolmente dal controller e hanno superfici angolate.

Xbox Series X: una console potente

Secondo Microsoft la quarta generazione di Xbox sarà la "console più veloce e più potente di sempre, stabilendo un nuovo punto di riferimento per prestazioni, velocità e compatibilità". Una dichiarazione di guerra alla concorrente Sony. Purtroppo però l'azienda americana non rivela nulla su processore, unità grafica e memoria.

Ciò che sappiamo è che la nuova Xbox Series X visualizzerà contenuti in 4K a 60 fps. Sarà presente anche un'opzione per frame rate fino a 120 fps. A ciò si aggiunge il supporto alla frequenza di aggiornamento variabile e alla risoluzione in 8K.

Secondo Microsoft il processore sarà basato sull'architettura Zen2 e RDNA. Gli appassionati del settore possono così intuire che la nuova Xbox sarà dotata di una CPU AMD Zen-2 e di un'unità grafica con AMD Radeon DNA (RDNA in breve).  La nuova console Microsoft sarà inoltre compatibile con i giochi di Xbox Original, Xbox 360, One, Series X e con tutti gli accessori e servizi attualmente sul mercato. 

Un nuovo tasto di condivisione dovrebbe fare la sua comparsa e con esso dovrebbe possibile realizzare screenshot e video dei contenuti. Il nuovo controller gestirà non solo la serie X di Xbox, ma anche i computer Xbox One e Windows 10 e sarà incluso con tutte le Xbox X come accessorio.

Xbox X: quando esce e quanto costa?

Microsoft ha annunciato che la nuova Xbox Series X verrà lanciata a Natale 2020 (lo scontro diretto con la PlayStation 5 è evidente). Il prezzo è al momento un'incognita. 

Vi piace o no il look della Xbox Series X?

Fonte: Microsoft

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica