Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 13 Condivisioni 3 Commenti

Le migliori app per ottimizzare le prestazioni su Android

Qualsiasi dispositivo rallenta il ritmo man mano che si rimpinza di file e applicazioni dando vita a fastidiosi lag durnate l'utilizzo. Fortunatamente Android offre alcuni strumenti capaci di risolvere il problema, capaci di mettere un po' di ordine nel dispositivo e migliorarne le prestazioni. In questo articolo abbiamo raccolto tre diverse app che vale la pena prendere in considerazione per ottimizzare le performance del vostro dispositivo.

1. SD Maid

SD Maid è la prima app a comparire nella nostra lista per un motivo in particolare: la versione gratuita dell'app è davvero utile e la versione a pagamento offre qualche opzione di pulizia in più attivabile in pochi tap. Il suo punto di forza è la capacità di riuscire a svolgere tutti i suoi compiti senza pesare su componenti e processi e senza richiedere l'installazione di applicazioni aggiuntive della stessa casa.

SD Maid vi permette di accedere subito a CorpseFinder, SystemCleaner, AppCleaner e Databases. Ognuno di questi strumenti è dedicato ad una differente funzione. All'interno del menu delle impostazioni potrete scovare degli altri strumenti dedicati alla ricerca e alla rimozione dei file duplicati ed alla gestione delle app (AppControl). Le opzioni più utilizzate sono senza dubbio quelle menzionate sopra che troverete ad attendervi nel pannello Overview.

androidpit sdmaid
SD Maid, ottima per liberarvi dei file inutili. / © AndroidPIT

Ma vediamo nello specifico cosa permettono di fare gli strumenti offerti da SD Maid. CorpseFinder vi consentirà di cercare ed eliminare i frammenti di file o directory delle app disinstallate dal dispositivo. Con SystemCleaner potrete scansionare i file che possono essere rimossi senza causare ulteriori problemi; gli utenti non più alle prime armi potranno inoltre dimenarsi impostando le proprie preferenze per la ricerca dei file. AppCleaner, che per essere utilizzata richiede la versione Pro dell'app, libera spazio sul dispositivo eliminando i dati dalle app in modo sicuro senza comprometterne le impostazioni. Databases mette il turbo allo smartphone sfruttando il comando SQL VACUUM per rilasciare le pagine vuote senza perdere i dati.

Nella panoramica non troverete indicata la voce Duplicates che però vale la pena prendere in considerazione perché passa in rassegna i file disponibili sul dispositivo, analizzando dimensioni del file ed altri dettagli, per assicurarsi siano dei veri duplicati.

Anche in questo caso si tratta di un'opzione disponibile solo con la versione Pro. Per sbloccare tutto il mondo di funzioni offerto da SD Maid dovrete sborsare 2,96 euro.

SD Maid - pulizia del sistema Install on Google Play SD Maid Pro - Unlocker Install on Google Play
Opinion by Ben Woods
Utilizzare un'app dedicata all'ottimizzazione delle prestazioni è fondamentale per migliorare la mia esperienza utente su Android
Cosa ne pensi?
50
50
41 votanti

2. Greenify

Greenify compare spesso nelle liste di app di questo genere soprattutto perché permette di risparmiare batteria limitando le app in background. Nonostante Android 6.0 Marshmallow abbia introdotto Doze che offre funzionalità simili, Greenify costituisce ancora un valido strumento soprattutto per la sua semplicità di utilizzo.

A differenza di altre applicazioni "tuttofare", Greenify si concentra su un unico aspetto: assicurare una maggiore autonomia della batteria mediante il controllo del comportamento delle app installate sul dispositivo. Una volta scaricata ed installata l'app farà tutto da sola ma potrete comunque aprirla in qualsiasi momento per dare un'occhiata ai servizi in esecuzione in background ed a tutti gli altri potenziali elementi che pesano sulla batteria.

androidpit greenify 1
Ibernando le app Geenify vi aiuterà a risparmiare batteria. / © AndroidPIT

Selezionate manualmente le app che desiderate ibernare e cliccate sul tasto Zzzz. Greenify è gratuita ma per accedere alle funzioni sperimentali dovrete "donare" 2,99 euro agli sviluppatori. Avrete così a disposizione una modalità di ottimizzazione sperimentale, diverse opzioni dedicate alla ricezione delle notifiche in arrivo dalle app ibernate ad altri voci sempre dedicate al sistema di ibernazione.

Ricordate però che si tratta di opzioni sperimentali e che, come lo sviluppatore stesso informa, potreste andare incontro a crash o brick del dispositivo. Per alcune delle funzioni avanzate avrete inoltre bisogno dei permessi di root.

Avrete sette giorni di tempo (e non i soliti 15 minuti) per richiedere il rimborso nel caso in cui le funzioni implementate non dovessero funzionare. La versione gratuita dell'app, tuttavia, riesce a soddisfare le esigenze della maggior parte degli utenti!

Greenify Install on Google Play Greenify (Donation Package) Install on Google Play

3. File Commander

Ne siamo consapevoli, le app dedicate alla gestione dei file non sono poi così divertenti... File Commander però è un servizio davvero utile se utilzzate il vostro Android come fosse un PC. E se siete disposti a spendere qualche euro per la versione a pagamento, sarà in grado di regalarvi qualcosa di più.

La versione gratuita vi potrebbe annoiare con gli annunci pubblicitari e le feature professionali integrate nella versione Pro valgono la candela. Presente ovviamente il supporto ai file su scheda SD, memoria interna, cloud, server FTP e indirizzi di reti locali.

Oltre a fornirvi una panoramica dello spazio di memoria del vostro Android (diviso in foto, video, musica, documenti, download), File Commander integra delle opzioni che permettono di avere una visione d'insieme sull'utilizzo della memoria interna in modo da facilitarvi la scelta sui file da trasferire o da eliminare. Disponibile anche l'opzione PCTransfer che fornisce un indirizzo IP da digitare nel browser del PC dando accesso diretto ai file presenti sul telefono.

androidpit file commander
File Commander. molto di più di un semplice file manager. / © AndroidPIT

Potrete inoltre condividere la vostra schermata con un massimo di 5 utenti utilizzatori dell'app a condizione che siano tutti collegati alla stessa rete WIFI o abbastanza vicini a voi da poter sfruttare la connessione Bluetooth. Si tratta di una feature che non utilizzerete spesso ma che potrebbe tornarvi utile.

Presente anche un'opzione per cifrare e nascondere qualsiasi file con una password, un convertitore di file e delle opzioni aggiuntive per i dispositivi che girano Nougat. File Commander è senza dubbio un'app che vale la pena scaricare.

File Commander - File Manager Install on Google Play

Quali altre applicazioni utilizzate per ottimizzare sistema e prestazioni?

13 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:

  • Con il mio S4 rootato utilizzavo SD Maid e anche Greenify . Ora con Honor 8 non ho installato nessuna app specifica, ma utilizzo quella nativa "gestione telefono". Tra l'altro ho letto che con l'aggiornamento alla EMUI 5.0 (che dovrebbe arrivare i primissimi mesi del 2017) l'app sarà implementata ancora. Vedremo...


  • Sempre il solito dilemma......su s7 con la sua app smartmanager e doze di MM meglio quest'ultimi o greenify?
    In passato ho usato moltissimo greenify con ottimi risultati, ma ora?
    Voi cosa consigliate?

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK