Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
24 Condivisioni 12 Commenti

I migliori smartphone Android mini: dispositivi tascabili e performanti!

Ci sono sensori UV, scanner di impronte digitali, cardiofrequenzimetri e perfino rilevatori di pianto dei bambini (sì, c’è anche questo). Ma la prima cosa in assoluto da guardare dovrebbe essere una: la portabilità! La nuova moda degli schermi maxi porta senza alcun dubbio molti vantaggi, e dopo averli provati è difficile tornare indietro, tuttavia...

Scegliere una taglia maxi significa anche rinunciare alla comodità delle tasche e passare a compromessi come giacche spaziose, marsupi o, nel migliore dei casi, alle borse di amiche/fidanzate. In questo articolo abbiamo pensato a chi non riesce a fare a meno della portabilità, proponendovi i migliori smartphone mini e compatti sotto ai 5 pollici!

androidpit best smartphones 2
Alla ricerca di uno smartphone compatto da mettere in tasca? / © ANDROIDPIT

1. Sony Xperia Z5 Compact

Presentato durante l'IFA 2014 di Berlino, il nuovo compatto della Sony non delude, nonostante offra un design molto simile al suo predecessore: vistosa cornice in plastica non trasparente, scocca posteriore in vetro opaco e dimensioni leggermente più grandi (127 x 65 x 9mm e 139g). Lungo il bordo destro trovano spazio i tasti fisici ed il tasto home allungato integra un veloce lettore d'impronte digitali.

Per il resto troviamo lo stesso display di 4,6 pollici in HD, processore Snapdragon 810 octa-core supportato da 2GB di RAM, 32GB di ROM espandibile con microSD ed un comparto fotografico degno del brand: fotocamera principale di 23MP, la stessa dello Z5 e della sua versione Premium, ed una frontale di 5,1MP. A girare sullo Z5 Compact è Android 5.1.1 Lollipop, il tutto tenuto in vita da una batteria di 2700mAh. Le caratteristiche da top di gamma ci sono, le dimensioni compatte anche, unico difetto il prezzo, per ora piuttosto elevato.

ANDROIDPIT best XPERIA Z5 COMPACT 2
Lo Z5 Compact offre delle specifiche da top di gamma, lettore d'impronte digitali compreso! / © ANDROIDPIT
OS Android 5.1.1 Lollipop
Display 4,6 pollici, IPS LCD, 1280x720 pixel (319 ppi)
Processore Snapdragon 810, octa-core, 2 GHz
RAM 2 GB
Memoria interna 32 GB + microSD
Fotocamera 23 MP (retro), 5.1 MP (front)
Batteria 2700 mAh
Connettività LTE, NFC, Bluetooth 4.1, HSPA
Dimensioni 127 x 65 x 9 mm
Peso 139 grammi
Prezzo 599 euro su sonymobile.com

2. Sony Xperia Z3 Compact

Al secondo posto non poteva che comparire il fratellino del primo classificato, il Sony Xperia Z3 Compact, una versione mini degna del nome che porta. In questo dispositivo dalle dimensioni contenute (4,6 pollici di diagonale) troviamo la stessa potenza del fratellone Z3: Snapdragon 801 da 2.5 GHz, 20 MP di fotocamera posteriore e le ultime tecnologie di connettività. Le uniche differenze, a parte le dimensioni, sono: la RAM, più snella di 1GB, ed una batteria meno prestante che si adatta ad una risoluzione di taglio inferiore in HD.

Uscito dalla scatola, a girare sullo Z3 Compact troviamo Android 4.4.4 KitKat aggiornato successivamente a Lollipop. Tra i più piccoli della classifica, se si esclude il nuovo arrivato, è sicuramente il più veloce: la scelta migliore in portabilità/prestazioni ad un prezzo inferiore rispetto allo Z5 Compact!

androidpit sony xperia z3 compact teaser
Sony Xperia Z3 Compact: piccolo e performante come solo Sony sa garantire! / © ANDROIDPIT
OS Android 4.4.4 KitKat - aggioranto a Lollipop
Display 4,6 pollici, IPS LCD, 720 x 1280 pixel (319 ppi)
Processore Snapdragon 801, quad-core, 2.5 GHz
RAM 2 GB
Memoria interna 16 GB + microSD
Fotocamera 20,7 MP (retro), 2,2 MP (front)
Batteria 2600 mAh
Connettività LTE, NFC, Bluetooth 4.0, WIFI 802.11 a/b/g/n/ac
Dimensioni 127,3 x 64,9 x 8,64 mm
Peso 129 grammi
Prezzo 395 euro su Amazon.it

3. LG Nexus 5

I possessori di quello che potrebbe definirsi un nonnetto, considerando quanto esponenzialmente si evolva la tecnologia nel tempo, non possono che essere fieri del loro acquisto. Un po' come il Note 3, che per ovvie ragioni non può essere inserito in questa classifica, il Nexus 5 di LG è stato un dispositivo “del futuro”, con caratteristiche hardware eccellenti che anche ora tengono testa nonostante la presentazione del nuovo Nexs 5X.

Dietro i 4,95 pollici troviamo un ottimo Snapdragon 800 da 2.3 GHz e 2 GB di RAM che, uniti alla versione “pura” di Android, lo fanno scattare quasi come un top di gamma attuale. Il Nexus 5 dispone inoltre di un display dalla risoluzione di 1920x1080 con 445 ppi, non male per un mini, oltre all'ultima versione di Android 5.0 Lollipop presto aggiornabile a Marshmallow.

nexus 5 screen 2 hero
Nexus 5: un mini performante e sempre aggiornato all'ultima versione di Android! / © ANDROIDPIT
OS Android 5.0 Lollipop
Display 4,95 pollici, IPS LCD, 1080 x 1920 pixel (445 ppi)
Processore Snapdragon 800, quad-core, 2.3 GHz
RAM 2 GB
Memoria interna 32 GB
Fotocamera 8 MP (retro), 1,3 MP (front)
Batteria 2300 mAh
Connettività LTE, NFC, Bluetooth 4.0, WIFI 802.11 a/b/g/n/ac
Dimensioni 137,84 x 69,17 x 8,59 mm
Peso 130 grammi
Prezzo 309 euro su Amazon.it

4. Samsung Galaxy Alpha

Ed ecco lo smartphone “estetico” di Samsung che tanto ha fatto parlare di se in quanto il primo dispositivo del brand a sfoggiare una cornice in metallo. Il Galaxy Alpha con i suoi 4,7 pollici, i soli 6,7 mm di spessore ed il peso di 115 grammi lo rendono il più pocket-friendly della lista. Questo e il design curato nei minimi particolari, nonché l’assemblaggio a regola d’arte, rende il Galaxy Alpha uno dei migliori smartphone mini.

Appena uscito ha subito sfoggiato un prezzo esagerato: 699 euro di listino per uno smartphone dalle caratteristiche non così eccellenti, che scende ora a 499 euro. Questo è uno dei motivi per cui non lo si trava più in alto nella classifica, oltre al processore Exynos che, seppur octa-core da 1,8 GHz + 1,3 GHz, non è all’altezza dei precedenti.

samsung galaxy alpha 1
Il sottile ed elegante profilo del Samsung Galaxy Alpha! / © ANDROIDPIT
OS Android 4.4.4 KitKat
Display 4,7 pollici, Super AMOLED, 720 x 1280 pixel (312 ppi)
Processore Exynos 5, quad-core 1,8 GHz + quad-core 1,3 GHz
RAM 2 GB
Memoria interna 32 GB
Fotocamera 12 MP (retro), 2,1 MP (front)
Batteria 1860 mAh
Connettività LTE, NFC, Bluetooth 4.0, WIFI 802.11 a/b/g/n/ac
Dimensioni 132,4 x 65,5 x 6,7 mm
Peso 115 grammi
Prezzo 449 euro su Amazon.it

5. Samsung Galaxy S5 Mini

A differenza dell’Xperia Z3 Compact, in questo caso il Galaxy S5 Mini non è del tutto degno di portare questo nome. Certo, la somiglianza è evidente e ci sono un sacco di caratteristiche ereditate dall’S5 come la resistenza ad acqua e polvere, il lettore d'impronte, il cardiofrequenzimetro ed una serie di funzioni software innovative, ma ci fermiamo qui.

L’hardware non è all’altezza del fratellone, ma è comunque di tutto rispetto: ci troviamo di fronte ad un processore quad core da 1,4 GHz e 1 GB e mezzo di RAM. Per quanto riguarda il comparto fotografico troviamo una fotocamera principale di 8MP ed una frontale di 2,1MP, il tutto supportato da una batteria di 2100mAh. Le buone performance, le dimensioni contenute e tutte le funzionalità ereditate rendono questo S5 mini una valida scelta d’acquisto. 

s5 mini s4 mini screen
L'S5 mini suepra il suo predecessore compatto ma non raggiunge i piccoli di casa Sony! / © ANDROIDPIT
OS Android 4.4.2 KitKat 
Display 4,5 pollici, Super AMOLED, 720 x 1280 pixel (326 ppi)
Processore Exynos 3470, quad-core, 1.4 GHz
RAM 1,5 GB
Memoria interna 16 GB + microSD
Fotocamera 8 MP (retro), 2,1 MP (front)
Batteria 2100 mAh
Connettività LTE, NFC, Bluetooth 4.0, WIFI 802.11 a/b/g/n, IRDA (infrarossi)
Dimensioni 131,1 x 64,8 x 9,1 mm
Peso 120 grammi
Prezzo 279 euro su Amazon.it

6. Motorola Moto G 2015

Ed ecco un altro smartphone che può essere considerato compatto, presentato qualche mese fa da Motorola, che riesce ad entrare in classifica. Il Moto G 2015 offre infatti un display con diagonale di 5 pollici, tecnologia LCD e 1280x720 pixel di risoluzione. Come i suoi predecessori offre un corpo compatto, resistente ed economico realizzato in policarbonato e ben assemblato come da tradizione.

Animato da un processore Snapdragon 410 a quattro core, supportato da 8/16 GB di memoria interna e 1024MB/2GB di RAM a seconda del modello prescelto, offre l'ultima versione di Android 5.1.1, una fluida e pura esperienza utente ed una batteria di 2470 mAh. Anche la fotocamera, rispetto alla generazione precedente, è stata migliorata arrivando a 13MP e 5MP. Non abbiamo di fronte un processore super potente ma il Moto G 2015 può essere considerata un'economica soluzione mini da prendere in considerazione.

Moto G 2015 hero 1
Display di 5 pollici per il Moto G 2015! / © ANDROIDPIT
OS Android 5.1.1 Lollipop
Display 5 pollici, LCD, 1280x720 pixel (294 ppi)
Processore Snapdragon 410, quad-core, 1,4 GHz
RAM 1024MB/2 GB
Memoria interna 8/16 GB + microSD
Fotocamera 13 MP (retro), 5 MP (front)
Batteria 2470 mAh
Connettività LTE, Bluetooth 4.0, HSPA
Dimensioni 142,1 x 72,4 x 11,6 mm
Peso 155 grammi
Prezzo 201 euro per la versione da 8GB e 249 euro per quella da 16GB su Amazon.it

Qual è il vostro smartphone mini preferito? Vi sfido: commentate nominando uno smartphone inferiore ai 5 pollici (ancora meglio se poco famoso) che inserireste in classifica, motivando la risposta!

24 Condivisioni

12 Commenti

Commenta la notizia:
  • mettiamo anche honor6 che con un processore 8core a doppia frequenza,una ram da ben 3 giga,display full hd e una cam da 13mpixel con doppio flash led secondo me se la gioca tranquillamente con tutti i device citati nell'articolo

  • correggete la frequenza del processore del moto g non è 1,4 GHz ma di 1,2 GHz

  • Ero molto interessato a xperia z3 compact ma, alla mano, è davvero piccolino...

    • e allora? Un tempo era la miniaturizzazione la giusta tendenza per l'efficienza prestazionale. Chi aveva un enorme cellulare era preso in giro. Oggi invece è il contrario. Poi che cavolo di gusto ci sia a portarsi un televisore nelle braghe in stile anni 60 non si riesce a capire.
      Tra poco ci si potrà piazzare un chip nell' ipotalamo, e la gente va in giro ancora con sti cosi ridicoli. Questo fa capire in realtà quanto la gente sappia cosa vuole. pecore manovrate dalla Samsung e dalla Apple.

  •   27
    Mauro 3-ott-2015 Link al commento

    .

  • Il mi4c si merita come minimo il 2 posto e cosi scendono gli altri e il moto g rimane sul 5 posto e l's5 mini sparisce

  • Xiaomi Mi4c. Buon processore ( Snapdragon 808 hexacore 1.8GHz 64 bit ), buono schermo ( 5.0" Full HD ), Android Lollipop 5.1, ottima fotocamera ( 13 Mpx f. 2/0 ), batteria da 3080 MAh con Quick-charge 2.0, USB Type-C, spettacolare qualità/prezzo ( si trova in europa a meno di 300 euro ).

    • Mattia Mercato
      • Mod
      • Blogger
      3-ott-2015 Link al commento

      Davvero un ottimo dispositivo, che merita a pieno titolo un posto nella classifica. Grazie!
      Purtroppo (o per fortuna) gli smartphone cinesi sono un mondo a parte: una giungla di brand poco conosciuti e specifiche tecniche, così come fasce di prezzo, praticamente uguali e in cui è davvero facile perdersi, senza contare dell'incognita assistenza pre e post vendita.
      Tuttavia stiamo parlando di Xiaomi, non certo il primo arrivato, quindi rinnovo i ringraziamenti per averlo citato!

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK