Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 19 Condivisioni 9 Commenti

Uomini e donne in carriera: sfruttate al meglio Android sul lavoro!

Il mondo Android è un mondo ricco di svaghi, di servizi dedicati alla condivisione di contenuti multimediali e di giochi dalle grafiche in alta definizione, ma è anche un mondo produttivo e sempre pronto a venirci incontro non solo nella sfera privata ma anche sul lavoro. Siete uomini o donne in carriera? Lo smartphone fa ormai parte della vostra mano? Sfruttatelo in modo intelligente e facilitatevi la giornata lavorativa! 

androidpit computer developer 1
Liberatevi dallo stress al lavoro!  / © ANDROIDPIT

Chiedete a Google Calendar l'orario migliore per il vostro meeting

La vostra giornata lavorativa è interrotta regolarmente da meeting, lo stesso vale per i vostri colleghi, tanto che diventa sempre più difficile trovare un buco per staccare la spina e passare un secondo dal bagno a fare la pipì. La cosa più complicata poi è organizzare nuovi meeting e mettere d'accordo tutti su giorno ed ora dell'appuntamento. Google Calendar, con uno dei suoi ultimi aggiornamenti, risolve tutti i vostri problemi. 

La prima cosa da fare è sincronizzare la vostra email di lavoro su Google Calendar, dopodichè non dovrete fare altro che selezionare il tasto + per creare un nuovo evento e selezionare gli invitati. Ora, invece di controllare sul calendario chi di loro è libero a che ora, potrete selezionare l'opzione Trova un orario e scegliere uno dei risultati mostrati dall'app, che avrà preso in considerazione tutti i meeting del giorno, della settimana o del mese. Voilà!

google calendar find time
È come avere una segretaria nel telefono! / © ANDROIDPIT

Organizzate al meglio la vostra rubrica telefonica

Per fare una distinzione netta tra vita privata e lavoro, molti utenti preferiscono sfruttare schede sim diverse o addirittura due smartphone contemporaneamente. Personalmente preferisco non complicarmi troppo la vita e registrare tutto su un unico terminale, il trucco per non confondermi le idee o perdere troppo tempo a cercare contatti e condividere importanti informazioni di lavoro con i miei colleghi è quello di organizzare al meglio la rubrica creando diversi gruppi. 

Ogni smartphone Android permette di farlo, è una di quelle funzioni basilari che spesso passano inosservate tra tutte le novità futuristiche implementate dai brand. Il percorso da seguire varia da teminale a terminale, ma sul mio Honor 7 non ho dovuto fare altro che aprire la rubrica, selezionare la voce gruppi, da qui sono riuscita a creare un nuovo gruppo, selezionando il tasto +, nominarlo AndroidPIT ed aggiungere tutti i miei colleghi di lavoro. In questo modo non solo riesco a trovare più velocemente i contatti che mi interessano, ma ho la possibilità di inviare un'email o un SMS di gruppo in pochi secondi. 

rubrica gruppi
Create un gruppo per trovare subito i contatti dei vostri colleghi! / © ANDROIDPIT

Visualizzare diversi tipi di documenti dallo smartphone

Ormai, proprio perchè gran parte della nostra giornata la passiamo incollati al display dello smartphone, moltissime aziende hanno abbandonato il classico pacchetto office e sfruttano Google Drive. Raggiungere questi file è facilissimo da Android, basta installare l'app di Drive nel caso non fosse già presente nel pacchetto di app preinstallate. Per modificare però i file condivisi bisogna installare un'app aggiuntiva chiamata Documenti Google, naturalmente sempre gratuita. Questo però lo sapevate già.

Cosa succede se si vogliono visualizzare i documenti Microsoft o i file PDF senza installare 10 applicazioni diverse? Basta fare affidamento su WPS Office, un'applicazione compatibile con il pacchetto office, con Adobe PDF e con file e presentazioni Google. Grazie a WPS riuscirete inoltre a convertire i vostri documenti in PDF, crittografarli, condividerli velocemente e stamparli se avete una stampante wireless collegata in rete. Ma di questo parleremo in maniera più approfondita nel prossimo trucco. 

documenti file formato
Tutti i vostri documenti a portata di smartphone! / © ANDROIDPIT
Documenti Google Install on Google Play WPS Office + PDF Install on Google Play

Scannerizzare e stampare file dallo smartphone

"Stampi il documento, lo firmi e me lo faccia avere tramite email..." niente di più scomodo quando non si ha a portata di mano né computer né scanner. Fortunatamente per entrambe le operazioni basta avere un Android, una connessione WIFI ed una stampante collegata in rete. Per stampare i vostri documenti da smartphone non dovrete fare altro che aprire l'app di Google Drive o di WPS, cercare il file che vi interessa e selezionare l'opzione Stampa tra le impostazioni. Una breve scansione individuerà la stampante collegata in rete e vi permetterà di concludere la procedura. 

Per scannerizzre un documento cartaceo trasformandolo così in digitale, vi consiglio invece l'app di CamScanner. Questo strumento, tramite la fotocamera del vostro dispositivo, vi permetterà di inquadrare il documento, scattare un'immagine e, grazie a pochi tocchi, trasformarla in una scansione, pronta ad essere allegata a qualsiasi email in formato PDF. 

scan smartphone teaser
Scannerizzare è facilissimo grazie a CamScanner! / © ANDROIDPIT

Sicuramente, per istinto di sopravvivenza, avrete scovato anche voi qualche trucco utile a rendere meno stressante la giornata lavorativa, condividetelo con noi!

19 Condivisioni

9 Commenti

Commenta la notizia:
  • Commento collaterale: non arriverà mai abbastanza presto la possibilità di firmare e/o compilare un documento senza stamparlo, scannerizzarlo, per poi poterlo inviare come allegato; meno passaggi, si fa tutto al volo in mobile e si smette di sprecare carta inutilmente.

    • Concordo pienamente, ci vorrebbe un sistema per creare firme digitali riconosciute legamente! Sarebbe tutto più facile, niente più file in comune...niente più comune!

      • Magari mi perdo qualche dettaglio legale, ma il problema della firma non si dovrebbe porre, dato che anche su un foglio stampato, "chiunque" può mettere una firma; eppure viene accettato a occhi chiusi, mentre per quella digitale, le cose si complicano... ma non è una novità che se la tecnologia avanza, la Pubblica Amministrazione (soprattutto quella italiana), invece no.

      • Il fatto è che sul foglio si può fare una perizia calligrafica per verificare l'autenticità della firma

      • Giusto, ma "digitale" non vuol dire solo "numericamente codificata", ma anche apposta sulla riga dedicata firmando a mano, come già si fa per i corrieri che portano i pacchi, legalmente vincolante, che nel caso che proponi è peritabile (se così si può dire) o analizzabile, e quindi verificabile; il problema è perfettamente risolvibile.

  • lapy 26-mag-2016 Link al commento

    Svista nel titolo, "umonini" :D poi "sempre più difficile", poi "modificare perà i file bisogno", serve un caffè? Lo offro io!! hehehe

  • CamScanner è un app che usavo in precedenza, veramente comoda e mi piace soprattutto quello che fa: scannerizzare immagini di qualunque tipo attraverso la fotocamera del vostro smartphone e poi realizzare un pdf raccogliendo queste immagini (quindi che sia alla fine un documento, una guida, un testo). Ripeto veramente ottima. WPS invece non l'avevo mai visto, perciò provvedo a provarlo e chissà poi lasciare un commento ;)

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK