Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere Nessun commento

Moto G vs. Nokia Lumia 630: Android o Windows Phone?

Di recente ho messo a confronto il Moto G con il Nexus 5. Oggi invece, il modello della Motorola sfiderà un cellulare con un sistema operativo completamente differente, ossia un Lumia 630 dotato di OS Windows Phone. Il Moto G è stato il primo smartphone di fascia media ad utilizzare Android puro, il Nokia Lumia 630 è invece un dispositivo con un sistema operativo Microsoft Windows Phone 8.1. Entrambi i cellulari si possono trovare a prezzi non eccessivi che oscillano tra i 170 e 120 euro. Questa è la loro unica similitudine, infatti i dispositivi hanno molte differenze nelle prestazioni, nel software e non solo.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 UI
Due smartphone, due realtà completamente diverse! / © ANDROIDPIT

Design

Il Moto G non offre certo un dispositivo all’ultimo grido in termini di design, ma riesce comunque a reggere il confronto con un Lumia 630. Il dispositivo della Motorola ha un design molto più professionale ed attraente rispetto al suo avversario che sembra un mattoncino di plastica colorato. Nonostante ciò entrambi i dispositivi presentano un design semplice, con una scocca opaca ed il marchio di fabbrica ben visibile sul retro.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 botoes
Nel Nokia Lumia 630 (in basso, sotto il Moto G) il pulsante dell'accensione è posizionato in modo differente. /  ©ANDROIDPIT

Piccole differente riguardano la posizione del pulsante dell’accensione: nel Moto G viene posizionato sopra i pulsanti del volume, mentre nel Nokia lo ritroviamo sotto. Non è l’unica differenza presente, il Nokia ha un solo microfono posizionato in basso a destra, sotto lo schermo, invece il Moto G ne ha due, uno nella parte inferiore in basso a destra, e l'altro in alto, accanto all'ingresso per le cuffie.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 fone
Il microfono posto vicino all'entrata delle cuffie (Moto G). / © ANDROIDPIT

Entrambi gli smartphone possiedono una scocca posteriore removibile ma, mentre nel Moto G questa operazione risulta più facile, nel Lumia 630 ci sembra quasi di dover rimuovere una cover protettiva. Questo primo round se lo porta a casa Il Moto G grazie ad un design più professionale e meno infantile.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 camera
A sinistra il Moto G, a destra il Lumia 630. /  © ANDROIDPIT

Display

Entrambi i cellulari hanno schermi da 4,5 pollici e utilizzano la tecnologia LCD IPS con un vetro Gorilla Glass 3. La differenza, però, sta tutta nella risoluzione e nella densità di pixel. I numeri parlano da soli e non lasciano molto spazio all’immaginazione: risoluzione di 720 x 1280 pixel per il Moto G, 480 x 854 pixel per il Lumia 630.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630
Il display del Moto G è più nitido e brillante. /  © ANDROIDPIT

La qualità dello schermo Moto G è evidente nel momento in cui si mettono di fianco due dispositivi. Le immagini del dispositivo della Motorola sono nitide e non si ha l'impressione di avere tra le mani un telefono a basso costo, come quando si guarda lo schermo del Lumia 630.

nokia moto 1
Il display del Lumia 630 è visibilmente meno nitio di quello del Moto G. / © ANDROIDPIT

Il Moto G vince anche questo round e si porta sul due a zero. Per il Nokia Lumia 630 è notte fonda.

Batteria

Come vedremo più avanti, entrambi gli smartphone dispongono dello stesso processore, quindi le funzioni di ottimizzazione della batteria sono identiche in tutte i due i dispositivi. La differenza risiede nella quantità di mAh offerte dai produttori, nella leggerezza e fluidità del sistema operativo e, naturalmente, nel materiale di cui è costituita la batteria.

I dispositivi hanno quasi la stessa capacità di gestione dell'alimentazione. Nonostante il Moto G abbia una batteria più potente, il Lumia 630 non consuma molta batteria perché l’hardware ha caratteristiche inferiori.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 bateria
Il batteria del Lumia 630 ( a destra) è estraibile, quella del Moto G (a sinistra), invece no. / © ANDROIDPIT

In sostanza la batteria, in entrambi i dispositivi, può reggere botta fino a 24 ore con un uso moderato, oppure fino a 16 ore, se si utilizzano i telefoni per la navigazione in internet, per giocare a videogames e per guardare o per ascoltare video e musica in streaming.

Fotocamera

I dispositivi hanno una fotocamera di 5 megapixel, ma il Moto G dispone in più di un flash LED e di una fotocamera frontale. Inoltre le funzioni HDR, il touch focus e la possibilità di fare una foto durante la registrazione di un video, rendono il Moto G molto più performante rispetto ad un Lumia 630 in campo fotografico.

In generale, entrambe le fotocamere offrono un'immagine di qualità soddisfacente in condizioni di luce normale. In questo caso la sfida finisce in parità. Se volete solo scattare semplici foto da condividere con i vostri amici sui Social network, i due dispositivi possono fare un buon lavoro, naturalmente se si seguono le regole basilari della fotografia:

Sistema Operativo

In questa parte della sfida vengono messi a confronto due “forme di vita virtuale” totalmente differenti: Android da una parte, Windows Phone dall’altra. Il Motorola offre una maggiore integrazione con i servizi di Google come per esempio Gmail, Drive e Google Now. Il Moto G dispone di servizi esclusivi come Migrate, molto utile per trasferire i dati del vostro vecchio telefono a quello nuovo, e Assist, un servizio in grado di personalizzare il telefono in base alle situazioni quotidiane. In sostanza, il dispositivo della Motorola offre una esperienza molto simile a quella dei modelli Nexus, ossia un Android puro senza grosse modifiche.

nokia moto 2
 © ANDROIDPIT

Il Lumia 630 mette a disposizione un Microsoft Windows 8.1 ed offre l'integrazione con i servizi prodotti dal colosso Americano. L'interfaccia utente è la stessa dell'intera linea dei dispositivi Nokia con un sistema operativo della Microsoft. Tra i servizi offerti dal Lumia 630 vale la pena citare Here, un sistema molto intelligente di navigazione. L’unico difetto di Here è che dovrete disporre di molto spazio per caricare e salvare le mappe sul dispositivo.

nokia moto 3
 © ANDROIDPIT

Personalmente, non darei via mai un Moto G, neanche se mi offrissero 10 dispositivi Nokia con Windows 8.1. Windows Phone non dispone di un app Drawer o di una sezione dedicata ai widget, inoltre, le opzioni di personalizzazione, sono piuttosto limitate. Vale la pena ricordare che le applicazioni disponibili, sono molto di più nel Play Store o in altri app market. Per darvi un'idea, gli utenti del sistema operativo Android possono disporre di un 1 milione di applicazioni, invece lo store di Windows Phone ha poco più di 120 000. Una bella differenza!

Caratteristiche tecniche e Performance

Il processore è lo stesso, infatti i due dispositivi dispongono di un Snapdragon 400 quad-core con 1,2 GHz, ma le somiglianze si fermano qua. Il Nokia Lumia 630 è dotato di 512MB di RAM, invece il Moto G dispone di 1024 MB di RAM. Pertanto, si può tranquillamente affermare che il Moto G è di gran lunga superiore rispetto al Lumia 630. Il dispositivo Motorola è velocissimo ed offre ottime performance, invece il Lumia 630 è molto più lento, sia quando si apre un’app e sia quando si naviga nella Home.

  Motorola G Nokia Lumia 630

Sistema operativo

4.4 - Android Kit Kat Windows Phone 8.1
Display 4,5 pollici, LCD, 1280 x 720 pixel (326 ppi) 4,5 pollici, IPS LCD, 854 x 480 pixel (221 ppi)
Processore Qualcomm Snapdragon 400, 1,2 GHz Qualcomm Snapdragon 400, 1,2 GHz
RAM 1024 MB 512MB
Memoria interna 8 o 16  GB 8GB espandibile con scheda SD fino a 128 GB
Batteria 2070 mAh 1.830 mAh
Fotocamera 5 MP/ 1.3 MP 5 MP
Connettività HSPA, Bluetooth 4.0, WI FI HSPA, Bluetooth 4.0, WI FI
Dimensioni 129,9 x 65,9 x 11,6 mm 129.5 x 66.7 x 9.2 mm
Peso 143 g 134 g
Prezzo 150-200 euro 120-160 euro

Per quanto riguarda la memoria interna, il Moto G ha 8GB o 16GB e non si può espandere tramite scheda SD. Ma il Lumia 630 ha 8GB ed offre la possibilità di espandere la memoria fino a 128 GB. La memorizzazione dei dati su una scheda SD è una grande opzione per dispositivi con poca memoria interna. Il Moto G ha davvero troppo poco spazio di memoria!

Conclusioni

Il Nokia Lumia 630 ed il Moto G sono due concorrenti diretti nel mercato dei dispositivi mobili e si giocano lo stesso target di clienti. Lasciando da parte hardware, nel quale non ci sono grosse differenze da segnalare, la differenza risiede tutta nel software. Il Moto G funziona con Android, il che lo rende molto più personalizzabile rispetto al suo avversario. Il Windows Phone è invece ancora alla ricerca di un posto al sole tra i sistemi operativi mobili e non è ancora all’altezza di Android.

Motorola Moto G Nokia Lumia 630 alto falante
Il Moto G, a sinistra, vince la sfida! © ANDROIDPIT

Il sistema operativo, nei dispositivi di ultima generazione, è il terreno in cui si decide lo scontro. Troppo importante questa caratteristica negli smartphone! Android batte Windows Phone, perché è più veloce, ha più app ed offre un universo completamente personalizzabile. Al contrario il sistema operativo della Microsoft si porta dietro tutti i suoi problemi storici, come la lentezza e la mancanza di potere personalizzare il dispositivo.

Per maggiori informazioni riguardo al Moto G:

Se possedete un Moto G, potrebbero interessarvi anche questi articoli:

Tradireste mai un Android per un Nokia con Windows Phone?

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK