Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Commento

Nokia Lumia 920, video e foto erano dei fake

Nokia ieri sera ha presentato il nuovo Lumia 920, il nuovo top di gamma della casa finlandese che sfida l'iPhone e un bestseller come il Galaxy S3. Per competere con questi due mostri, Nokia a messo a punto alcune feature molto interessanti come la ricarica wireless e una fotocamera capace di girare video e scattare foto a livello quasi professionale. Per provare le virtù videofotografiche del Lumia 920, sono stati mostrati anche un video e alcune foto.. peccato che questi in realtà non siano stati realizzati con il nuovo smartphone finlandese...

Tra le funzionalità più interessanti delle fotocamere Pure View c'è quella di poter girare video stabili come se fossero realizzati con apparecchiatura professionale. Lo stabilizzatore Carl Zeiss, insieme al sensore da 8,7 Mp, dovrebbe impedire di trovarsi con video saltellanti anche quando le riprese sono state fatte in movimento. Per dimostrarlo, Nokia ha anche girato un video andando in bicicletta, ma... occhio al riflesso sul vetro del furgoncino:

Link al video

Ops... a quanto pare il video non è stato affatto girato con un Nokia Lumia 920! Quello che si vede riflesso nel finestrino (foto in alto) è probabilmente un cameraman che si serve di un attrezzatura professionale, in ogni caso, non di uno smartphone. Appena rivelato l'inghippo, proprio grazie a un video realizzato da The Verge, Nokia ha comunicato di non aver voluto in nessuno modo ingannare gli utenti e si è scusata per la confusione creata. Beh, lo sappiamo, il mondo della pubblicità non è certo trasparente e questo non è il primo video “ambiguo” che ci viene propinato... peccato che Nokia della confusione l'abbia creata anche a proposito delle foto.

La fotocamera del Lumia dovrebbe essere in grado scattare fotografie estremamente nitide anche in condizione di luce scarsa, cosa che come sappiamo bene attualmente nemmeno i migliori smartphone fanno. Anche qui Nokia ha deciso di fornirci le prove, un set di fotografie scattate in notturna a Helsinki. Peccato che anche la “confusione” non manchi nemmeno per quanto riguarda le foto.

Il blogger Youssef Sarhan, che la luce di Helsinki la conosce bene per averci abitato, si è preso la briga di analizzare gli scatti mostrati da Nokia e - sorpresa, sorpresa - ha molti dubbi sul fatto che siano stati scattati da un Lumia 920. Il fenomeno della diffrazione (le “punte” attorno alla luce dei lampioni) sarebbe infatti impossibile da avere con una fotocamera con apertura fissa di f/2 come quella dello smartphone di Nokia, al contrario, potrebbero venire a crearsi usando una fotocamera con apertura ben più piccola, f/22 per esempio. In altre parole, anche gli scatti in notturna del Lumia 920 sarebbero stati realizzati con un equipaggiamento professionale.

Aspettando spiegazioni da parte di Nokia anche sulle fotografie, si può anche notare come nello scatto in basso, pubblicato su nokia.com e realizzato con un Lumia 920, di diffrazione non ci sia traccia.

 

 

(Immagini: theverge.com, sefsar.com, nokia.com)

Fonte: PhoneArena

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK