Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

No, non potete telefonare alla guida di una Tesla, nemmeno con l'autopilota!

Sì, avete letto bene! Un automobilista a bordo della sua Tesla Model X ha cercato di fare ricorso per non pagare le multe a lui attribuite mentre era al telefono con la modalità Autopilota attiva. Peccato che la sua strategia non abbia funzionato, perché il giudice ha confermato la sua responsabilità e gli ha ordinato di pagare immediatamente le sanzioni.

La storia si svolge nei Paesi Bassi. Il proprietario di una Tesla Model X è stato multato due volte per aver usato il telefono durante la guida nel mese di ottobre. L'uomo ha cercato poi di contestare le contravvenzioni spiegando alla corte che in quel momento non era lui il conducente del veicolo, ma l'auto stessa. "Tesla assicura che l'auto possa girare e frenare da sola, senza richiedere l'intervento di una persona. Ecco perché è il veicolo a dover essere considerato il vero conducente", ha spiegato l'accusato.

Tuttavia, il suo tentativo è stato vano. L'opinione del giudice olandese è stata diversa: la legge sulla circolazione stradale stabilisce che il conducente di un veicolo a motore è la persona che si trova nella posizione di guida. In questo caso, è l'uomo che determina dove va la macchina e come deve agire in situazioni di emergenza. Questo fa di lui l'attuale autista.

Inoltre, il tribunale fa riferimento ad una citazione dal sito web di Tesla Olanda che dice quanto segue: "Quando si sfrutta l'autopilota, il conducente deve sempre stare attento, rimanere attivo ed essere pronto ad intervenire in ogni momento".

androidpit tesla model 3 inside
Le Tesla possiedono una modalità di guida autonoma di livello 2. / AndroidPIT

Anche se la storia può far sorridere, questa non è la prima volta che un pilota Tesla ha cercato di giustificare il suo comportamento con l'autopilota. Recentemente, un autista ubriaco ha cercato di utilizzare la stessa strategia negli Stati Uniti. Tuttavia, le auto Tesla sono dotate solo di una modalità di guida autonoma di livello 2. In questa fase, tutte le case automobilistiche ci ricordano che il controllo umano è sempre necessario.

Avete già provato l'esperienza della guida autonoma a bordo di una Tesla?

Via: Electrek

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica