Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Nubia Red Magic 3 hands-on: un potenziale immenso
Nubia Red Magic 3 Hardware Recensione 8 min per leggere Nessun commento

Nubia Red Magic 3 hands-on: un potenziale immenso

Alla fine di aprile, Nubia ha annunciato il suo Nubia Red Magic 3. Come i suoi primi due Red Magic, è uno smartphone dedicato al gaming con un'ampia gamma di funzioni speciali. Vi spieghiamo tutto nella nostra prima esperienza con lo smartphone.

Il più economico tra gli smartphone da gaming

Il Red Magic 3 è disponibile per la vendita a partire da oggi (27 maggio). Si può scegliere tra due modelli, il primo ha 8GB di RAM / 128GB di memoria, costa 479 euro ed è disponibile in nero o rosso. Il secondo modello è ancora più esagerato con 12GB di RAM e 256GB di memoria interna, venduto a 599 euro ma con un colore che conferisce al telefono un aspetto leggermente "militare".

A titolo di confronto, il Black Shark 2 costa 549 euro per la versione 8/128, il modello 12/256 costa 649 euro. In altre parole, il Red Magic 3 è molto più accessibile.

Un design diverso dai classici smartphone

Spesso sentiamo dire che "tutti gli smartphone hanno un aspetto simile" e, fino ad un certo punto, è vero. C'è però da dire che gli smartphone da gioco sono molto facili da distinguere visivamente. Non c'è dubbio: lo smartphone è enorme (ma comunque maneggevole) con le sue dimensioni di 171,7x78,5x9,65 mm e il suo aspetto è chiaramente eccentrico con le sue forme sul retro. Il suo peso di 215g si farà sentire nelle vostre tasche. A titolo di confronto, è 14 grammi più pesante del Galaxy Note 9.

Mentre gli smartphone "classici" si concentrano su un design uniforme con bellissimi riflessi di luce, il nostro modello ha un elegante colore nero, ma i giovani lo troveranno probabilmente un luogo comune. Segue le linee principali dello stile del primo Red Magic, cioè una combinazione di nero dominante e bordi rossi e arrotondati. Il lettore di impronte digitali si trova sempre nello stesso posto ma ora c'è una griglia tra il lettore di impronte digitali e il singolo obiettivo della fotocamera.

androidpit nubia redmagic 3 camera
È possibile vedere la griglia di ventilazione sotto la fotocamera. / © AndroidPIT

Sotto il lettore di impronte, troviamo la striscia LED colorata per una vera esperienza da gaming. Da un punto di vista puramente pragmatico è inutile ma è bello (e alla moda) e si può personalizzare. Infine, sotto, il logo RedMagic questa volta in rosso. È interessante notare la presenza di vetri a protezione del logo ma anche nel comparto fotografico.

Per quanto riguarda le caratteristiche da gaming, abbiamo una griglia nella parte posteriore, come spiegato sopra, che è associata alla ventola e al sistema di raffreddamento a liquido. La ventola è certamente relativamente discreta ma si può comunque sentirla ruotare di tanto in tanto. Sul bordo laterale c'è la "gaming port" che vi permetterà di collegare il dispositivo ad un gamepad. Come il precedente Nubia, un pulsante è disponibile sul lato per settare il dispositivo in modalità di gioco, torneremo su questo punto più avanti. Infine, sul bordo sono presenti due pulsanti (trigger dorsali) su cui appoggiare gli indici quando si gioca.

Per il resto, ci sono USB Tipo-C 3.0 e supporto Dual SIM.

Più Hz sul display (fps nei giochi) per distruggere gli avversari

Uno smartphone che vuole essere ottimizzato per il gioco deve avere un display di qualità. Nubia ha optato per uno schermo 19,5:9 con una risoluzione di 1080p (1080x2340) da 6,65 pollici e una densità di pixel pari a 383,5 dpi. Il display è inoltre dotato di protezione Gorilla Glass 2.5D. L'uso di un pannello AMOLED permette di ottenere neri profondi e colori corretti e questo naturalmente influenza anche l'autonomia. Nel complesso lo schermo è particolarmente soddisfacente, i riflessi sono a volte un po' inquietanti alla luce del sole ma questa è una preoccupazione comune per la stragrande maggioranza degli smartphone.

androidpit nubia redmagic 3 display
Il pannello AMOLED permette neri profondi. / © AndroidPIT

Uno smartphone da gaming deve avere un'elevata frequenza di aggiornamento del display nei giochi e Nubia lo ha capito bene: questo Red Magic offre 60 e 90 Hz. È naturalmente possibile scegliere ciò che si preferisce, ovviamente non tutti i giochi offrono la possibilità di raggiungere 90 fps ma la lista è in crescita. La frequenza di risposta del touch è di 240Hz.

Un software pulito ma da migliorare

Il dispositivo gira con Android 9 Pie e utilizza Android Stock, tuttavia si notano alcune (molto) lievi differenze estetiche . Per esempio le icone di questo Red Magic 3 sono quadrate. A parte le classiche applicazioni di Google non ci sono applicazioni preinstallate. L'ultima patch di sicurezza è datata 5 marzo ma in ogni caso un aggiornamento dovrebbe arrivare molto presto perché il sistema ne ha davvero bisogno.

androidpit nubia redmagic 3 hero
Il Nubia Red Magic 3 funziona su Android 9 Pie stock. / © AndroidPIT

Questa non è una versione definitiva, e si vede. In diverse occasioni, il dispositivo era inutilizzabile, a volte lo schermo rifiutava di accendersi, a volte il lettore di impronte digitali si disabilitava e il codice manuale veniva rifiutato. In quest'ultimo caso, un riavvio ha risolto il problema. Quando il dispositivo ha deciso di tenere il broncio, è accaduto che alcune applicazioni non hanno funzionato correttamente. In ogni caso, questi problemi dovrebbero essere risolti con la versione finale del software ma per il momento non siamo convinti.

Super raffreddamento a liquido con ventola per massime prestazioni

Smartphone da gaming significa componenti di fascia alta ed il Red Magic non fa di certo le cose a metà. Lo smartphone utilizza la classica combinazione high-end Snapdragon 855 dotato di CPU octa-core e GPU Adreno 640 . Sul nostro modello, il SoC è associato a 8GB di RAM LPDDR4X e 128GB di memoria UFS 2.1. Sulla carta è eccellente e lo è anche nella pratica. Tutto è fluido, è una vera delizia.

androidpit red magic 3 gaming
Il menu dedicato al gaming è accessibile direttamente dai giochi per un accesso rapido. / © ANDROIDPIT

Diamo uno sguardo più da vicino a tutto il potenziale di gioco. Diamo prima un'occhiata al nuovo Game Space, chiamato Game Space 2.0 senza troppa originalità. Quando si attiva questa modalità (con un tasto sul bordo), lo smartphone passa in qualche modo alla modalità console e si concentra solo sui giochi e sulle impostazioni relative.

Tra questi, è possibile accendere o spegnere la ventola e costringerla a girare alla massima velocità, utile quando si desidera effettuare lunghe sessioni di gioco, oppure disattivare gli effetti colorati sul retro, scegliere la frequenza di aggiornamento (60Hz o 90Hz) o scegliere se attivare o meno la luminosità automatica.

Potete trovare i vostri giochi nel menu principale della modalità, lanciarli in un solo tocco e naturalmente decidere di bloccare le notifiche per immergervi completamente nell'atmosfera di gioco. Non a caso, vi permette anche di registrare i vostri giochi per condividere i momenti migliori con i vostri amici.

androidpit red magic 3 game
È possibile configurare la ventola. / © ANDROIDPIT

Da notare anche che è presente un sistema di vibrazione speciale nel dispositivo, questo ha ovvi vantaggi ma è troppo rumoroso per i miei gusti. Infine, qualche parola sul sistema di raffreddamento a liquido: secondo Red Magic è "il sistema di raffreddamento per smartphone più efficiente mai progettato". La temperatura della CPU raggiunge così i -16°, lo scambio termico aumenta del 500% e le prestazioni del 900%.

Per concludere, la banda 28 non è supportata.

Audio stereo e jack per le cuffie

Lo smartphone ha un suono stereo: un altoparlante si trova sul bordo inferiore, accanto alla porta USB di Tipo-C, l'altro altoparlante si trova nella parte superiore, appena prima del telaio. Se si preferisce utilizzare cuffie o auricolari, è possibile utilizzare il mini-jack nella parte inferiore. Red Magic 3 supporta il formato DTS:X e il formato DTS:7.1 per garantire un suono surround particolarmente coinvolgente.

Una fotocamera per lato deve bastarvi

Nubia resiste alla tendenza delle fotocamere doppie, triple o anche quadruple: offre un solo sensore sul retro. Detto questo, non ne ha scelto uno qualsiasi ma il sensore IMX586 da 48 megapixel di Sony, che conosciamo già molto bene (Honor View 20 e Redmi Note 7 lo utilizzano, per citarne solo due), ma questa volta non è accoppiato con un'altra fotocamera. Nella parte anteriore, abbiamo un sensore da 16 megapixel.

A volte l'unità può incontrare problemi con la gestione dell'esposizione, sia nella parte posteriore che nei selfie, ma questo può naturalmente essere risolto con un aggiornamento software. Ci concentreremo maggiormente sul potenziale fotografico quando avremo la versione finale del firmware.

androidpit nubia red magic 3
Questa è un'immagine scattata in modalità automatica. / © ANDROIDPIT

Mai più con la batteria scarica

Lo smartphone ha una grande batteria da 5000mAh. È la sua grande capacità che assicura la sua immensa autonomia? Naturalmente è tutta una questione d'uso ma sono riuscito senza problemi a raggiungere due giorni interi di utilizzo regolare, qualche video qua e là ed un po' di gaming. Se avete un uso molto moderato, potreste essere in grado di ottenere di più ma se siete interessati a uno smartphone da gioco probabilmente lo userete in maniera intensiva.

La ricarica è veloce, si ferma tuttavia a 18W. È possibile farsi un'idea della velocità di ricarica guardando la tabella sottostante.

Ricarica del Red Magic 3

Ora del giorno Livello di carica
8:43 0%
9:09 27%
9:32 54%
9:56 82%
10:14 95%
10:31 100%

Nubia Red Magic 3 – Specifiche tecniche

Capacità della batteria: 5000 mAh
Dimensioni del display: 6,65 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Fotocamera frontale: 16 megapixel
Fotocamera posteriore: 48 megapixel
Flash: LED
RAM: 12 GB
Memoria interna: 256 GB
Chipset: Qualcomm Snapdragon 855
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth

Rimandato: tutto può ancora cambiare

Lo smartphone sembra avere tutto ciò che serve per convincere: grande hardware, grande durata della batteria e buona qualità del suono stereo. Tuttavia, sarà necessario attendere l'aggiornamento finale per avere un'idea del suo potenziale perché è accaduto più volte che il dispositivo diventasse inutilizzabile, il che ci impedisce di dargli un voto. Inoltre, l'aggiornamento (confermato dal produttore) potrebbe modificare le prestazioni, migliorare il suo potenziale fotografico o influire sulla sua autonomia. Un caso da seguire da vicino, allora.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica