Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere 14 Condivisioni 1 Commento

Questa feature Android proteggerà il vostro smartphone e combatterà i malware

A fronte dell'aumento degli attacchi e della scoperta di malware Android sempre nuovi ogni mese, Google ha deciso di reagire. L'azienda di Mountain View adotta così delle misure per ostacolare questa tendenza. È per questo che Nougat 7.1 dispone di una nuova modalità "anti panico" che avvisa l'utente dell'eventuale presenza di malware sullo smartphone.

Opinion by Pierre Vitré
Quello della sicurezza è un tema spesso sottovalutato su Android
Cosa ne pensi?
50
50
64 votanti

La popolarità porta degli inconvenienti. Android non è solo il sistema operativo mobile più utilizzato al mondo ma anche l'obiettivo numero uno dei criminali cibernetici. Non passa un mese senza che un nuovo malware faccia la sua comparsa e semini il panico tra le migliaia di utenti.

A fronte di questo peggioramento della situazione Google ha deciso di contrattaccare. I nostri colleghi del sito XDA hanno quindi scoperto una nuova feature lanciata in tutta discrezione su Android 7.1 Nougat. Questa avvisa gli utenti della presenza di un'applicazione dannosa permettendo loro di disinstallarla.

Questo nuovo "sensore antipanico" identifica automaticamente un'applicazione dannosa che cerca di prendere il controllo del display del vostro telefono tramite l'autorizzazione di accessibilità e impedisce il ritorno alla schermata iniziale.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 2019
Alcune applicazioni dannose bloccano il tasto Indietro. © AndroidPIT

Come funziona?

Numerose applicazioni recenti che nascondono un malware hanno l'obiettivo di bloccare il tasto Indietro del vostro smartphone. Risultato: gli utenti colpiti da questo tipo di app non possono più tornare al menu principale e disinstallare l'app in causa. Quando un utente viene infettato, la sua prima reazione è quella di premere ripetutamente il tasto Indietro.

Google ha quindi introdotto nel codice del suo sistema un sensore antipanico che controlla continuamente l'utilizzo del tasto Indietro. Android analizza così la frequenza con cui l'utente preme il tasto. Se l'utente preme rapidamente il tasto Indietro quattro volte di fila, e trascorrono meno di 0,3 secondi tra una pressione e l'altra, si attiva il sensore antipanico. Android forza quindi l'arresto dell'applicazione e riporta l'utente al menu principale. All'utente non resta quindi che disinstallare completamente l'applicazione per risolvere il problema.

Perché Google ha agito in silenzio?

Come spesso succede nell'ambito della sicurezza informatica, i criminali cibernetici sono una spanna avanti. Per non dare loro ulteriore vantaggio Google ha quindi pensato di minimizzare ogni tipo di pubblicità dell'app per ostacolare il più possibile gli sviluppatori di malware.

AndroidPIT uninstall apps 2781

Il sensore antipanico di Android Nougat 7.1 non permette di disinstallare l'applicazione. Tocca all'utente farlo.. © AndroidPIT

Non dimenticatevi che la migliore arma è la prevenzione

Nonostante questa funzionalità sia un'iniziativa eccellente da parte di Google, è purtroppo disponibile solo per gli utenti con Android 7.1 Nougat che attualmente ammontano allo 0,9 %.

Ecco perché la prevenzione rimane ancora l'arma migliore per lottare contro un'eventuale "infezione". Conviene dunque rispettare alcune regole elementari evitando i siti sospetti, non scaricando applicazioni da fonti sconosciute o ancora di non aprire allegati che provengono da utenti ignoti.

Cosa ne pensate di questa nuova funzionalità? Apprezzate gli sforzi di Google in materia di sicurezza?

14 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:

  • questa è utile per quelle app (anche dello store) che sfruttano il browser ricerca android per inserire reindirizzamenti a pagine non richieste e trasformando Indietro in una specie di zombie che non ti fa uscire ma continua a reindirizzare su ulteriori pubblicità e servizi a pagamento

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più