Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
9 min per leggere 12 Condivisioni 11 Commenti

OnePlus 2 vs OnePlus One: gallina vecchia prima o poi...muore!

Sono settimane che vi aggiorniamo su tutte le novità trapelate sul design e le specifiche tecniche del OnePlus 2 che, finalmente, è stato ufficializzato durante un evento in streaming in perfetto stile OnePlus. Niente keynote insomma ma piuttosto un'esperienza virtuale in compagnia di un Cardboard realizzato dal brand stesso.

Tutti i numeri del nuovo top di gamma cinese sono stati rivelati, ma siamo certi che il OnePlus 2 riuscirà a superare il suo predecessore? Il OnePlus One, nonostante il tanto criticato sistema ad inviti, ha avuto un grande successo e continua ad incrementare gli introiti del brand cinese. Scopriamo quale, tra i due gioiellini del brand, risucirà a vincere il nostro primo confronto.

oneplus2 backs hero
OnePlus 2 vs OnePlus One: una sfida tutta cinese! / © OnePlus

OnePlus 2 vs OnePlus One: Design

Il OnePlus One ha fatto il suo esordio in passerella sfoggiando un originale design ergonomico caratterizzato da una scocca posteriore Sandstone Black dalla trama unica che dà l'idea di un dispositivo facile da impugnare e resistente. Linee squadrate, bordi arrotondati, 8,9 millimetri di lunghezza ed un display leggermente in rilievo rispetto al resto del corpo. Il OnePlus One non offre un design esclusivo come quello del Galaxy S6 Edge ma le sue linee semplici e le rifiniture metalliche contribuiscono ad evidenziare l'attenzione riposta nella realizzazione di un top di gamma accessibile a tutti (invito permettendo).

oneplus one back
La scocca posteriore sfoggiata dal OnePlus One è decisamente originale! / © ANDROIDPIT

Il OnePlus 2 sfoggia un design molto simile a quello del suo predecessore anche se vi sono alcune differenze che potrebbero rendere felici gli amanti del brand. Tra queste una scocca posteriore personalizzabile ed intercambiabile, cornice metallica, decisamente più interessante di quella in plastica offerta dal OnePlus One, dimensioni più ridotte rispetto al suo predecessore ed un lettore d'impronte digitali collocato sul tasto home, assente sulla generazione precedente. Insomma, dal punto di vista del design non sembrano esserci grosse novità ma questi piccoli accorgimenti potrebbero far primeggiare il nuovo OnePlus 2 sul suo predecessore.

OnePlus 2 vs OnePlus One: Display

Nonostante il OnePlus 2 offra delle dimensioni più ridotte del OnePlus One, ritroviamo un display con diagonale di 5,5 pollici. Ci sarebbe piaciuto dirvi che l'unica differenza tra i due schermi sia la risoluzione in QHD ma, purtroppo, il brand ha deciso di mantenere la stessa risoluzione in Full HD di 1920x1080 pixel e 401ppi. Una scelta spinta dall'idea di limitare il consumo di batteria? Potrebbe essere, fatto sta che, se si prende in considerazione il display, la sfida tra i due dispositivi termina ad armi pari.

Oneplus 2 side
Confermato il display del OnePlus One anche nella seconda generazione! / © OnePlus

OnePlus 2 vs OnePlus One: Funzioni speciali

Il OnePlus One non è certo un dispositivo che nasconde una valanga di funzioni speciali ma, qualcosa di interessante e diverso riesce ad offrirlo come ad esempio la possibilità di disattivare i tasti capacitivi per passare a quelli software. È inoltre possibile sfruttare i controlli tramite gesti per lanciare app o attivare funzioni specifiche. Si tratta i funzioni già presenti anche su altri dispositivi ma che rendono più funzionale e pratica l'esperienza Android.

Difficile sapere quali funzioni speciali sarà in grado di offrire il OnePlus 2 ma, al momento, potremo prendere in considerazione il lettore d'impronte digitali che è stato collocato sul pannello frontale, ed un port USB di tipo C, reversibile e capace di garantire una carica più veloce. Il OnePlus 2 è quindi il primo smartphone ad offrire questa nuova tecnologia: bravo OnePlus 2!

oneplus 2 finger print
Il lettore d'impronte digitali è stato collocato sul pannello frontale del dispositivo! / © OnePlus

OnePlus 2 vs OnePlus One: Software

Il OnePlus One, appena uscito sul mercato, offriva la versone 11S di CyanogenMod basata su Android 4.4.2 KitKat. A breve però, grazie a  Cyanogen OS 12, dovrebbe essere possibile veder girare sul top di gamma cinese Android Lollipop 5.1 con tanto di Material design e funzioni dedicate.

Il OnePlus 2 offre invece un sistema operativo della casa, OxygenOS basato sulla versione 5.1 di Android. Preparatevi quindi ad una personalizzazione all'ennessima potenza, una esperienza utente fluida e migliorata rispetto alla generazione precedente. 

oneplus one teaser
Un'interfaccia non troppo diversa sul OnePlus 2! / © ANDROIDPIT

OnePlus 2 vs OnePlus One: Performance

Abbiamo testato ed utilizzato il OnePlus One più e più volte e possiamo affermare che il suo processore Snapdragon 801 quad-core con CPU 2,5GHz supportato da 3GB di RAM è tuttora in grado di offrire delle buone pestazioni, fluide e veloci. L'unico difetto che abbiamo riscontrato è stato un leggero riscaldamento quando sfruttato al massimo, ma nulla di preoccupante.

A proposito di surriscaldamenti, passiamo ora ad un argomento che abbiamo trattato qualche giorno fa in modo più approfondito: il processore Qualcomm Snapdragon 810 v2.1 integrato nel OnePlus 2 è davvero un versione aggiornata e migliorata del chiacchierato 810 che ha mandato in ebollizione diversi dispositivi come il G Flex 2 e il più recnete Xperia Z3+? No, si tratta dello stesso scottante processore che ha messo in crisi utenti e brand produttori ed a cofnermarcelo è stata Qualcomm dicendo che "di processore Snapdragon 810 ne esiste uno solo".

Il processore del OnePlus 2, supportato da una RAM LPDDR4 di 4GB dovrebbe essere in grado di garantire il doppio delle prestazioni, limitando allo stesso tempo il consumo di energia. Non aspettatevi quindi una reale versione ottimizzata dello Snapdragon 810 ma, in ogni caso, le prestazioni del OnePlus 2 dovrebbero essere nettamente migliori di quelle offerte dalla prima generazione ma, per poter confermare queste affermazioni, dovremo prima testare il dispositivo a fondo non appena arriverà in redazione!

oneplus two snapdragon 810 v 2 1 revu moins de chauffe
Il brand ha annunciato uno Snapdragon 810 per il OnePlus 2! / © OnePlus

OnePlus 2 vs OnePlus One: Fotocamera

Il comparto fotografico è uno di quegli aspetti che pochi utenti si sentono di trascurare. Del resto capita a tutti, anche ai meno smanettoni o appassionati di fotografia, di tirare fuori dalla tasca il proprio smartphone per immortalare un paesaggio o un momento speciale. Il OnePlus One non offre una delle migliori fotocamere ma l'obiettivo principale, Sony Exymor iMX214, di 13MP svolge il suo lavoro a dovere, così come la fotocamera anteriore di 5MP.

oneplus one flash
Cosa offrirà la fotocamera del OnePlus 2? / © ANDROIDPIT

Ovviamente dal OnePlus 2 ci si aspetta qualcosa di più ma saranno ancora una volta 13 i MP dell'obiettivo posteriore. Saranno diverse le modalità di scatto a disposizione, tra le quali troviamo la Slow Motion, e sarà possibile girare video in 4K. L'obiettivo offre inoltre un'apertura di f/2.0, è dotato di OIS e flash Dual-LED. 

Le prime foto scattate pubblicate qualche giorno fa da Marques Brownlee non sono male ma non sono neppure esaltanti: non appena riceveremo il dispositivo in redazione saremo in grado di verificare se, in qualche modo, il OnePlus 2 sarà riuscito a superare il suo predecessore con scatti di qualità superiore. Per quanto riguarda la fotocamera frontale sono stati confermati i 5MP: insomma, i numeri sfoggiati dal comparto fotografico del OnePlus 2 rimangono invariati a quelli offerti dal predecessore ma solo un test più approfondito potrà chiarirci le idee sulla qualità delle foto e funzionalità del software.

OnePlus 2 vs OnePlus One: Batteria

OnePlus aveva annunciato, per il suo primo top di gamma, una batteria da 3100 mAh capace di garantire una buona autonomia giornaliera grazie anche alla tecnologia integrata nel display capace di regolare la retroilluminazione quando lo schermo non viene utilizzato. Effettivamente, durante il nostro test, la batteria del OnePlus One ha registrato il 50% dopo 14 ore di utilizzo, un buon risultato direi.

Il brand ha dotato il nuovo top di gamma di una batteria di 3300 mAh, più potente di quella offerta dal OnePlus One nonostante le dimensioni più ridotte del suo successore. Solo un test approfondito del dispositivo potrà permetterci di constatare, o meno, la superiorità della batteria del OnePlus 2 ma, al momento, possiamo apprezzare l'impegno per averne incrementato la potenza senza aver rinunciato ad un design più compatto.

OnePlus 2 vs OnePlus One: Specifiche tecniche

  OnePlus 2  OnePlus One
OS OxygenOS -  Android Lollipop 5.1 Android 4.4.2 KitKat, CyanogenMod
Display 5,5 pollici, Full HD 1920 x 1080, 401ppi 5,5 pollici,  LCD, Full HD, 401ppi
Processore Snapdragon 810 v2.1 Quad-Core Qualcomm Snapdragon 801, 2,5 GHz, Quad-Core
RAM 4 GB 3 GB
Memoria interna 16/64GB - non espandibile con microSD 16/64 GB
Fotocamera 13 MP (retro), 5 MP (front) 13 MP (retro), 5 MP (front)
Batteria 3,300 mAh 2.840 mAh
Connettività non disponibile LTE, Bluetooth 4.0, NFC, HSPA
Dimensioni 151,8 x 74,9 x 9,85 mm  152,9 x 75,9 x 8,9 mm
Peso 175g 162 g
Extra lettore impronte digitali Non disponibile
Prezzo A partire da 329 dollari circa 330 EU

OnePlus 2 vs OnePlus One: Disponibilità e prezzo

Ed eccoci di nuovo a parlare del sistema ad inviti, senza dubbi originale ma allo stesso tempo snervante e limitante. Chi ha tra le mani un OnePlus One sa bene quanto ha dovuto faticare per ottenere un invito o aspettare i famosi martedì per poterlo acquistare senza invito. Al momento il OnePlus One è disponibile sul sito ufficiale a partire da 249 dollari (circa 230 euro).

Il OnePlus 2 sarà disponibile dall'11 agosto in due versioni: una con 64GB di memoria interna al prezzo di 389 dollari, ed una con 16GB al prezzo di 329 dollari. Il brand ha deciso di rivoluzionare e migliorare il sistema di acquisto per il OnePlus 2: rimangono gli inviti, che da virtuali diventano plastificati, aumenta il numero di dispositivi prodotti e viene messa a disposizione una lista d'attesa alla quale ci si può registrare fornendo la propria email. Inoltre, una volta acquistato il dispositivo, riceverete degli altri inviti per amici e parenti! 

OnePlus 2 vs OnePlus One: Conclusione

Il OnePlus 2 non sembra offrire un design così diverso dal suo predecessore ma ha parzialmente abbandonato la plastica a favore del metallo anche se in maniera più limitata rispetto alle nostre aspettative. Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, dal processore, alla batteria ci ritroviamo di fronte numeri più alti che dovrebbero garantire migliori prestazioni.

La fotocamera sembra essere rimasta bloccata nel tempo ma chissà, un test approfondito potrebbe farci cambiare idea e rendere felici tutti gli utenti che speravano di trovarci qualcosa di più rispetto al OnePlus One. La scelta di mantenere invariata la risoluzione potrebbe giovare a favore di un'autonomia più prolungata ed il lettore d'impronte digitali aggiunge qualcosa in più a questo nuovo top di gamma che cerca di farsi strada tra i nuovi gioiellini rilasciati recentemente. 

Anche il prezzo del OnePlus 2, nonostante sia più alto rispetto a quello di lancio del suo predecessore, sembra abbastanza ragionevole. Al momento ci sentiamo quindi di riconoscere la superiorità, quantomeno sulla carta, del nuovo OnePlus 2 ma solo una recensione approfondita potrà determinare il reale vincitore di questo confronto.

Voi quale OnePlus pensate valga la pena acquistare? 

12 Condivisioni

11 Commenti

Commenta la notizia:
  • Ragazzi ho un problema enorme, ho seguito la vostra guida sul reset e dopo averlo fatto proprio su Opo1 mi dice che il play store si blocca in modo anomalo, come mai? O.O

  • Ovviamente potendo è sempre più bello avere l'ultimo modello uscito, tanto più che sarà di moda... Ma passare da One a Two non mi pare fondamentale... Il SoC del modello uscente supporta perfettamente qualsiasi attività, può far girare qualsiasi app o gioco fluidamente al massimo delle prestazioni; come OS la CM12 è molto meglio di OxygenOS; la batteria ha una durata difficilmente replicabile con uno schermo 2k senza che la qualità delle immagini ne soffra molto.

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      27-lug-2015 Link al commento

      Ciao Federico! Come hai giustamente osservato, generalmente i nuovi dispositivi offrono sempre qualcosa in più rispetto ai modelli precedenti anche se, talvolta, la differenza sostanziale tra le due versioni sta nel prezzo. Hai per caso un OnePlus One?

      • Sì, è il mio telefono, quindi sono di parte nel commentare! Ovvio che voglio "tutelare" il mio acquisto! Trovo anche il 1+2 meno bello del 1+1... :P

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK