Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Presto potrete acquistare e vedere le vostre serie TV direttamente su Facebook

Presto potrete acquistare e vedere le vostre serie TV direttamente su Facebook

Facebook, stai bene? Perché in questo momento siamo un po' confusi. Dopo lo scandalo di quest'anno, il social network avrebbe una nuova idea per conquistare gli utenti e i loro soldi. Sì perché probabilmente, tra non molto potremo pagare direttamente la piattaforma per vedere Game of Thrones.

Secondo alcune fonti, Facebook è in trattative con alcuni colossi televisivi come HBO, Starz e Showtime per vendere i loro prodotti in streaming sulla sua piattaforma, presumibilmente tramite Facebook Video. Queste discussioni sarebbero in corso da mesi con l'obiettivo di lanciare questo prodotto all'inizio del 2019.

Questa sarà la prima volta che Facebook offrirà contenuti a pagamento ai suoi utenti piuttosto che affidarsi alla pubblicità per monetizzare. Il social network pubblica già annunci per la HBO, ma la nuova logica è che, invece di far uscire l'utente dal social, questo rimarrà all'interno, potendo anche godere dei contenuti dell'emittente televisivo. La convenienza porta a più conversioni e, naturalmente, Facebook sa molto bene come fare.

Non è un buon momento per chiedere soldi

È stato un anno difficile per il social network, scosso da scandali sulla privacy, trascinato davanti al Congresso americano, sotto i riflettori per aver permesso la persecuzione etnica e, più recentemente, usando le più oscure tattiche di pubbliche relazioni per mentire su alcuni argomenti. Allo stesso tempo, ha affrontato il contraccolpo non solo da parte dell'utenza, ma anche interno tramite l'abbandono dei fondatori di WhatsApp e Instagram che criticano duramente l'operato dell'azienda.

mark zuckerberg nbcnews
Mark Zuckerberg, CEO di Facebook, testimonia davanti al Congresso degli Stati Uniti. / © NBC News

Ora, nonostante la consapevolezza degli effetti negativi dell'uso massiccio dei social media, Facebook vuole che paghiamo per vedere la TV premium senza nemmeno lasciare la sua pagina web. Ed è anche probabile che l'azienda cercherà di assicurarsi contenuti esclusivi per la sua piattaforma.

Non so voi, ma questa mi sembra una brutta mossa da parte dell'impero blu. Vi piacerebbe pagare Facebook per guardare programmi televisivi nel 2019?

Fonte: Recode

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica