Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere 1 Commento

Ecco perché il Galaxy A5 (2017) potrebbe farvi felici

Il Samsung Galaxy A5 (2017) è stato presentato a gennaio e ad oggi è disponibile per circa 100 euro in meno rispetto al prezzo di lancio. Dobbiamo fasteggiare? Direi di sì, perché il device non si fa parlare dietro e presenta diverse qualità che potrebbero convincervi. 

Un design molto chic

Il design della serie A si basa su quello della serie S, quindi questo nuovo A5 è basato sul look dell'S7. Poiché quest'ultimo presenta un design sorprendente ci aspettavamo qualcosa di simile anche dall'A5 (2017). Lo smartphone sfoggia infatti delle belle linee a vedersi tanto da essere confuse con quelle dei device di fascia alta, sia all'occhio che al tatto. L'unico problema che potrebbe farvi mandare su di giri sono le - visibili - impronte digitali sul vetro, ma il guaio si riscontra su tutti gli smartphone ricoperti da questo materiale. 

Le linee del Samsung Galaxy A5 (2017) ricordano molto anche quelle dei top di gamma degli anni precendenti: il corpo in metallo è ricoperto da uno strato in vetro che garantisce un effetto premium. Ma il device si distingue anche per il posizionamento dell'altoparlante che non si trova più nella parte bassa ma lateralmente, evitando così di coprire la griglia quando vengono visualizzati immagini o video. 

AndroidPIT Samsung Galaxy a5 2017 4864
Il device ha stile, senza dubbio! © AndroidPIT

Campione di autonomia

Una caratteristica dell'A5 (2016) a lungo millantata è stata l'autonomia, al di sopra la media. Il device è tenuto in vita da una batteria di 3000mAh ma in reatà, oggigiorno, questi numeri sono più che comuni. Tuttavia per uno smartphone di fascia media non lo sono così tanto. Con un uso intensivo potrete arrivare tranquillamente a fine giornata. 

Oltre all'autonomia possiamo menzionare altre interessanti feature per un device mid-range tra cui il sistema di ricarica rapida: lo smartphone passerà dallo 0% al 100% in un'ora e venti.

AndroidPIT Samsung Galaxy a5 2017 4859
Port USB di Tipo C e ricarica rapida a disposizione. © AndroidPIT

Più piccolo più pratico

Il Galaxy A5 (2017), in quanto a performance, sicuramente non riesce a stare al passo con i device venduti a un prezzo maggiore ma offre alcuni valori aggiunti che non tutti gli altri competitor possiedono. Per iniziare la certificazione IP68 grazie alla quale il terminale può essere immerso sotto l'acqua per diversi minuti. Questa feature dovrebbe essere ormai uno standard ma in realtà molte case produttrici ancora non la integrano, come per esempio non ha fatto Google con la prima generazione dei Pixel. 

Poi incontriamo alcune caratteristiche del Samsung Galaxy S7, tra cui il Game Launcher che rende i patiti dei giochi ben felici perché consente loro di registrare le sessioni, di bloccare le notifiche per non essere disturbati e molto altro. Non è una prerogativa di tutti gli utenti ma sono sicuro che alcuni tireranno un respiro di sollievo. 

AndroidPIT Samsung Galaxy a5 2017 4869
Con Always On vedrete alcuni elementi fissi sullo schermo.© AndroidPIT

Inoltre potrete usfruire della modalità Always On grazie alla quale potrete visualizzare data, ora e nofitiche anche se il vostro smartphone è bloccato. Questa modalità permette anche di sfruttare al meglio lo schermo AMOLED tipico della casa sudcoreana che, con lo sfondo nero, illuminerà solamente i numeri/sinboli che devono essere visualizzati. 

Che ve ne pare di questo smartphone? State pensando di comprarlo? 

5 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • L'ho acquistato circa 1 mese fa'... che dire? Uno dei migliori acquisti ( se non il migliore ) che ho fatto fino ad oggi.
    Perchè? Autonomia eccellente, con uso medio due giorni pieni, con uso intenso si arriva a sera senza pensieri con una buona riserva di carica, sempre fluido e fotocamera in linea con la categoria, a patto che la si usa con consapevolezza... quindi mano ferma e qualche nozione di foto digitale.
    Non me la sento di paragonarlo ad altri smartphone a prezzi più accessibili perché ha una sua personalità.
    Dimenticavo l'estetica, tanto criticata in rete ma fedele al design Samsung che può piacere o non piacere, insomma uno smartphone per persone concrete e senza fronzoli.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più