Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 1 Commento

I requisiti hardware per Fortnite Android vi faranno rimpiangere una console

È un segreto di Pulcinella. Fortnite sta arrivando su Android. Il gioco, che inizialmente dovrebbe essere riservato agli acquirenti di Galaxy Note 9, sarà poi scaricabile direttamente dal sito di Epic Games e non da Google Play Store. Nel frattempo, è possibile verificare se il dispositivo sarà abbastanza potente per giocare. Avrete bisogno di più di una calcolatrice tascabile per eseguire questa bella battaglia Royale.

Fortnite arriverà a breve. Purtroppo, non tutti gli smartphone Android saranno compatibili con il gioco del momento, richiede un po' di potenza e alcuni componenti specifici. Epic Games ha recentemente pubblicato un primo elenco di smartphone compatibili. L'elenco comprende naturalmente le ammiraglie come il Samsung Galaxy S9 o il Google Pixel 2 XL, ma anche smartphone più piccoli come il Galaxy A5 (2017) o il Huawei P8 Lite (2017).

In assenza di una data di rilascio ufficiale per tutti gli smartphone, possiamo comunque controllare i requisiti minimi per giocare. Eccoli qui:

  • Android Lillopop o successivo
  • 3 GB di memoria disponibile
  • 3 GB di RAM
  • GPU Adreno 530 o successiva, Mali-G71 MP20, Mali-G72 MP12 o successiva.
AndroidPIT Fortnite tips tricks 04
Il vostro smartphone soddisfa i requisiti minimi di sistema per giocare a Fortnite su Android? / © AndroidPIT

Come promemoria, Epic Games ha confermato che Fortnite non sarà disponibile su Google Play Store. Il motivo è semplice: il denaro. Lo studio fa soldi sul suo gioco attraverso acquisti in-app effettuati dai giocatori. Così, Fortnite Mobile su iOS guadagna quasi 2 milioni di dollari al giorno, ma l'azienda perde il 30% dei suoi profitti a causa delle regole imposte da Apple nel suo App Store.

Anche se è obbligatorio per Epic Games passare attraverso l'App Store per offrire i suoi giochi agli utenti iOS, questo non è il caso su Android, Google non impedisce l'installazione di applicazioni esterne. In pratica, non distribuendo Fortnite Mobile su Android tramite Google Play Store, si evita di distribuire il 30% delle vendite (ovvero 600.000 dollari al giorno), in quanto le applicazioni distribuite su Play Store devono utilizzare la fatturazione tramite l'applicazione Google Play.

Non vedete l'ora di provare Fortnite su Android? Il vostro smartphone è compatibile?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati