Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

3 min per leggere 2 Commenti

Perché il Samsung Galaxy S8 fa sembrare vecchi gli altri smartphone

Con il lancio dei suoi nuovi Galaxy S8 e S8+, Samsung ha voluto lasciare il segno nel mondo degli smartphone. Proponendo per la prima volta nella sua storia smartphone senza bordi, il produttore sudcoreano è riuscito nel proprio intento: creare un effetto wow ad un primo sguardo così forte da far sembrare obsoleti gli altri smartphone sul mercato.

A parte qualche eccezione, come lo Xiaomi Mi Mix o l'LG G6, la differenza tra gli ultimi smartphone di casa Samsung e gli altri device presenti sul mercato, compresi quelli annunciati in occasione dell'MWC 2017 di Barcellona, è evidente. Galaxy S8 e S8+ determinano semplicemente un nuovo standard per gli smartphone futuri. Siamo quindi più che certi che sui terminali dei prossimi anni verrà riproposto il concetto di display Infinity (uno schermo senza bordi sia a destra che a sinistra).

AndroidPIT Xiaomi mi mix 2122
Lo Xiaomi Mi Mix è stato il primo smartphone ad offrire un design veramente senza bordi. © AndroidPIT

Borderless: la nuova tendenza tra gli smartphone

Xiaomi ha dato il via a questa moda lo scorso anno con l'introduzione del Mi Mix. Samsung non ha fatto altro che riprendere questa tendenza (come dargli torto!) e se c'è una cosa che non si può rimproverare agli ultimi dispositivi Samsung è il loro aspetto. Senza ombra di dubbio rappresentano dei veri e propri canoni di bellezza in fatto di design e finiture.

Al primo sguardo, l'S8 e l'S8+ affascinano gli utenti, compresi quelli finora riluttanti agli schermi curvi di Samsung. Per esempio, contrariamente a numerosi smartphone, non si notano differenze tra le parti in vetro e la cornice del dispositivo che contribuisce ad una presa migliore. Quanto alla qualità delle finiture non si può dire altro se non che sia di alto livello.

AndroidPIT HaGe 8170
Difficile resistere al Galaxy S8. © AndroidPIT

Una nuova ratio

Altro elemento introdotto dai telefoni Samsung (e anche dall'LG G6) è il nuovo rapporto di forma. Ormai lo schermo 16:9 lascia spazio al rapporto larghezza/altezza di 18,5:9. Contrariamente agli smartphone tradizionali in QHD lo schermo dell'S8 è di 400 pixel più alto. Visto che la tecnologia dello schermo pieghevole non è (ancora) a buon punto, i produttori optano per quest'altra soluzione: cambiare il rapporto corpo/schermo.

Al momento tante applicazioni non sono compatibili con questa tecnologia ma Google conta di dare una svolta alla situazione. L'azienda di Mountain View ha così pubblicato un articolo sul proprio blog in cui consiglia agli sviluppatori di dare priorità a questi nuovi formati.
 


samsung galaxy s8 vergleich 06
Il Galaxy S8 (secondo a partire da sinistra) supera alcuni dei suoi concorrenti. © AndroidPIT

Il bonus: supporto del Bluetooth 5.0

Infine concludiamo con il supporto Bluetooth 5.0 offerto da entrambe le verisoni del Galaxy S8. Sebbene non sia un particolare estetico, questo tipo di compatibilità contribuisce a superare gli altri smartphone. L'S8 e l'S8+ sono in pratica i primi telefoni a essere compatibili con questo standard. È grazie a questo nuovo elemento che l'S8 propone un'opzione Dual Audio che permette di ascoltare la musica contemporaneamente su due dispositivi Bluetooth. C'è anche la possibilità di regolare il volume in maniera indipendente.

Che ne pensate degli ultimi smartphone Samsung in rapporto alla concorrenza?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • E diciamo la verità! L'S8 è un gran telefono, ma come sono grandi tutti i flagship dei maggiori Brand e, l'eventuale scelta dipende da fattori indipendenti dalla qualità, come l'attaccamento al marchio o le offerte dei vari gestori. E diciamo e un'altra, di verità, un telefono da 800€ non è che ti permetta cose che non puoi fare con uno da 200€! Però è chiaro che, se uno può permetterselo, 800€ è meglio


  • Bho io l'ho provato e devo dire che delle 3 elencate non se ne sento il bisogno, è molto bello sia chiaro ma basta lì è pur sempre un device con migliorie piccole ma che vengono ingrandite a "innovazione". si poteva attendere e fare il sensore delle impronte sul display, e non posizionarlo in una posizione a molti scomoda, ma no quella sarà la killer feature del prossimo S che sia 9,10 o 11.

Articoli consigliati