Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

1 min per leggere 2 Commenti

Sciopero telecomunicazioni: coinvolti anche TIM, Vodafone e WindTre

Il settore delle telecomunicazioni ha indetto per il 1° febbraio (domani) una giornata di sciopero. A diffondere la notizia è Assotelecomunicazioni-Asstel in un comunicato ufficiale. Preparatevi quindi ad eventuali ritardi nell'erogazione dei servizi.

calling
Uno sciopero delle telecomunicazioni è stato indetto per il 1° febbraio! / © AndroidPIT

I sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno indetto uno sciopero dell'intero personale del settore TLC (Telecomunicazioni) per la giornata di domani, 1° febbraio. Tra le aziende coinvolte sono presenti anche alcuni operatori telefonici come Vodafone, WindTre, Tiscali, Tim e Fastweb. 

A riportare la notizia è Assotelecomunicazioni-Asstel in un comunicato stampa nel quale informa la possibilità di incorrere in eventuali ritardi nell'erogazione dei servizi durante il consueto turno di lavoro di otto ore. Rimangono tuttavia garantiti i servizi di base: servizi minimi di rete, supporto al cliente e assistenza tecnica. 

5 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più