Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere 12 Commenti

Come scoprire chi sta sfruttando il vostro WIFI e bloccarlo subito

La vostra connessione internet sta dando problemi o ha rallentato notevolmente il passo? E se qualcuno stesse utilizzando la connessione WIFI a vostra insaputa? Volete scoprire chi è il ladro di WIFI che vi sta rendendo la vita difficile? Con uno smartphone Android potete farlo e noi siamo qui per spiegarvi come!

Chi utilizza la mia rete WIFI?

Per scoprire chi si sta appoggiando alla connessione WIFI a vostra insaputa, dovrete per prima cosa assicurarvi di essere connessi alla rete WIFI che intendente monitorare. Avrete poi bisogno di installare Find Network Tools, un servizio facile da usare e completamente gratuito.

Fing - Network Tools Install on Google Play

Siete collegati alla vostra rete WIFI con il vostro smartphone o tablet Android? Bene, allora non vi resta che aprire l'applicazione e rintracciare il criminale digitale.

L'app vi presenterà davanti una schermata bianca e, in prima linea, il nome della vostra rete WIFI. Alla sua destra troverete indicato il numero dei dispositivi connessi alla rete.

La schermata mostra in alto a destra tre icone dedicate rispettivamente ad aggiornamento della lista, preferiti ed impostazioni. Il resto della schermata contiene gli indirizzi IP di tutti i dispositivi (smartphone, tablet o pc) connessi alla vostra rete: vi verrà semplicissimo individuare l'intruso.

Fing screenshot
Trovare l'intruso sarà un gioco da ragazzi! / © AndroidPIT

Find, come potete vedere, mostra un'interfaccia minimalista e va dritta al sodo, permettendo di individuare spiacevoli intrusi che potrebbero rivelarsi pericolosi nel caso decidessero di utilizzare la vostra rete a scopi illegali. Cliccando sull'icona dell'ingranaggio è possibile dare uno sguardo alle altre funzioni offerte dall'app tra cui, ad esempio, la possibilità di testare i protocolli di rete TCP.

Una funzione che potrebbe aiutarvi a rintracciare in modo immediato gli intrusi è quella che consente di rinominare i vostri dispositivi connessi alla rete. Per farlo non dovrete che cliccarci sopra. Tra le opzioni offerte, la possibilità di cambiare l'icona in modo da personalizzare ulteriormente la lista dei vostri dispositivi connessi alla rete. Cliccando poi su uno dei dispositivi della lista, accederete a tutte le informazioni ad esso legate.

Come bloccare i dispositivi sconosciuti

Una volta individuato il ladro di WIFI non potrete bloccarlo direttamente dall'app ma, attraverso questa, avrete modo di accedere alle informazioni NAT e MAC e, connettendovi al router, bloccare eventuali accessi indesiderati futuri.

AndroidPIT router wifi 2
Non dimenticate di sostituire la password! / © AndroidPIT

Ecco come procedere: 

  1. Sul computer connesso al router, inserite il vostro indirizzo IP nella barra del browser. Vi verrà chiesta la password e il nome utente del router, se non li avete cambiati saranno gli stessi specificati sul dispositivo. 
  2. Vi ritroverete davanti l'home page del vostro router e dunque il menu delle impostazioni. Accedete alla sezione Sicurezza.
  3. Cliccate su MAC Filtering e successivamente su Aggiungi dispositivo.
  4. Inserite l'indirzzo MAC del dispositivo che desiderate bloccare, assegnategli un nome e, se presente, cliccate su Salva/OK o Conferma.
  5. Impostate poi una nuova password.

Avete mai trovato degli intrusi connessi alla vostra rete WIFI? Conoscete qualche altro metodo per scacciare l'intruso?

96 Condivisioni

12 Commenti

Commenta la notizia:

  • Ciao, per favore aiutatemi, io ho una rete wifi, solo che un mio vicino ci si collega, io vorrei bloccarlo, ho provato a scrivere l' ip del modem nel browser ma me lo blocca..Come faccio?


  • A me personalmente non serve, trovo più facile entrare nel router da lan e gestirlo da tastiera pc, inoltre a chi si preoccupa degli intrusi consiglio di impostare permetti accesso solo ai seguenti MAC, prima di farlo prendere nota degli indirizzi MAC dei propri apparati, poi trascriverli nella lista e infine attivare l'opzione, a quel punto solo gli apparati conosciuti verranno connessi.


  • Aiutatemi! Ho fatto come dite. Ma nel passaggio in cui bisognava bloccare i dispositivi con il MAC ho selezionato un'opzione sbagliata ovvero: Allow computers listed to access wireless network. Cioè tradotto:solo permetterà ai computer elencati di accedere alla rete wireless.Pensavo che dopo mi chiedesse il MAC per permettere solo a me di connettersi,ma mi ha disconnesso e non riesco più a collegarmi al WiFi,neppure con un altro telefono o computer. Cosa faccio?


    • Fai il reset del modem-router e lo riporti allo stato di fabbrica, poi dovrai reinserire tutte le specifiche di connessione al tuo provider, se non te le sei segnate lo puoi chiamare e chiedere assistenza telefonica alla configurazione, in genere il servizio è gratuito e sono cortesi anche con gli inesperti. Il tasti del reset in genere è incassato sul retro comunque consulta il manuale. Barabba


  • Ottimi consigli da provare subito, anche solo per curiosità


  • Uso già da un po' questa applicazione ed è fichissima. Funziona alla grande ed è abbastanza semplice ed intuitiva e permette anche di personalizzare i dispositivi connessi così da riconoscerli immediatamente per nome assegnato e non per codicilli o stringhe incomprensibili. Una volta pensavo di aver trovato un intruso nella mia rete wifi e ho proceduto a bloccarlo direttamente dal router. Non so come possa essere successo, ma l'intruso in realtà era un mio dispositivo con un nome proprio di persona che io non gli avevo mai assegnato né tanto meno conoscevo. Risultato: mi sono auto censurato......ahahah!!! Mi capita anche questo. Provatela.


    • buongiorno, ieri sera fing rilevava tra i dispositivi connessi al mio wi-fi anche il mio tablet ......che però era SPENTO. cosa potrebbe significare..?


  • Bello questo articolo, installata subito. Sarebbe poi bello leggere anche un articolo su come localizzare via gps i numeri che ho in rubrica. Se voglio sapere X dove è (posto che abbia il gps acceso)?


  • ma non hai letto? è tutto spiegato, anche se a un certo punto entra in gioco il pc, per accedere all'interfaccia del router, ma io ci accedo benissimo da smartphone, basta scrivere nella barra degli url l'indirizzo del proprio router, di solito è 192.168.1.1......oppure 192.168.0.1, inserire la password se richiesta, a me non la chiede mai, e cmq la password per accedere è quasi sempre admin-admin(uno è l'username e l'altro la pass), oppure admin-password e cmq lo troverai scritto sotto il router, una volta entrati attenersi alla guida, ma sinceramente basta cambiare password senza aver bisogno di apps o di altro, per cambio password non intendo la password del router, admin-admin ma la vera password che troverai sempre scritta sotto il router(se non l'hai cambiata), quindi cambiala mettendo come protezione WPA2, impossibile da scoprire, e con WPA2 di sicurezza la password che devi scegliere è di circa 30 caratteri alfanumerici, dove contano anche le maiuscole o minuscole, solo un super/hacker la potrá trovare con gli strumenti adatti, ma un super hacker non viene certo a cercare di entrare nelle ns wifi.
    cmq ricorda che in rete il ns amico piú fidato è google, basta fare qualche ricerca.
    scusami só che di sicuro non avrai capito molto, ma credimi è piú facile a fare che a dire.


  • ho scaricato questa applicazione che si chiama fing, ma io col telefono posso togliere altri telefoni collegati? se si come?

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più