Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

SEAT lancerà sei veicoli elettrici e plug-in nei prossimi due anni

SEAT lancerà sei veicoli elettrici e plug-in nei prossimi due anni

SEAT ha presentato quest'oggi la sua strategia valida per i prossimi due anni per quanto riguarda i veicoli elettrici. Fino al 2021 saranno disponibili sei modelli plug-in elettrici e ibridi. Inoltre, ha anche colto l'occasione per annunciare la sua nuova partnership con Volkswagen.

La versione elettrica del Mii e del el-Born saranno i primi due modelli 100% elettrici del marchio, mentre la nuova generazione di León e Tarraco sarà dotata di una versione ibrida plug-in. Inoltre, la León Cupra e la Formentor Cupra avranno anche una variante ibrida plug-in. Luca de Meo, CEO di SEAT, ha inoltre annunciato oggi, durante la presentazione dei risultati annuali dell'azienda, che il Formentor Cupra, il nuovo CUV da lui presentato al Salone di Ginevra, sarà prodotto nello stabilimento di Martorell.

Nuova piattaforma in collaborazione con Volkswagen

Per la prima volta nella storia dell'azienda, SEAT svilupperà una nuova piattaforma di veicoli in collaborazione con Volkswagen. Si tratta di una versione più piccola della piattaforma modulare di propulsione elettrica (MEB) sulla quale saranno prodotti diversi veicoli di circa 4 metri di diverse marche, compresa la SEAT. La nuova piattaforma mira a sviluppare veicoli elettrici a prezzi accessibili, con un prezzo di ingresso inferiore ai 20000 euro. Più di 300 ingegneri altamente qualificati parteciperanno a questo progetto in Spagna.

SEAT will launch six electric and plug in hybrid models 02 HQ
La e-Born, la prima elettrica del marchio spagnolo. / © SEAT

"Seat ha ora un ruolo più chiaro nel Gruppo Volkswagen e, grazie ai risultati ottenuti, abbiamo ottenuto l'assegnazione della nuova piattaforma di veicoli elettrici", ha riferito De Meo. "Per la prima volta, il centro tecnico Seat svilupperà una piattaforma che potrà essere utilizzata da altri marchi in tutto il mondo", ha aggiunto.

Cifra di vendite record

Nel 2018, SEAT ha ottenuto i migliori risultati della sua storia. L'utile al netto delle imposte è salito a 294 milioni di euro, il 4,6% in più rispetto all'anno precedente (281 milioni). Negli ultimi cinque anni, invece, il fatturato di SEAT è cresciuto del 33%.

Con 517600 veicoli venduti (10,5% in più rispetto al 2017), SEAT rappresenta il marchio in più rapida crescita in Europa nell'ultimo anno.

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica