Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 44 Condivisioni 3 Commenti

Allarme smartphone congelato: non sottovalutate i pericoli dell’inverno!

L'inverno è ufficialmente arrivato con tanto di acquazzoni, neve e raffiche di vento delle quali avremo fatto volentieri a meno. È arrivato quindi il momento di prepararci al peggio e di scoprire come prenderci cura del nostro dispositivo mettendolo al sicuro dalle basse temperature.

Scorciatoie:

Premessa

Non aspettatevi che il vostro smartphone cominci a tossire chiedendovi di stare a casa sotto le coperte. Nonostante i dispositivi mobili siano sempre più intelligenti, non sono ancora arrivati a tanto (per fortuna direi)! Ci sono però degli altri sintomi che devono mettervi in allerta sulla possibilità che il vostro smartphone Android stia soffrendo particolarmente le basse temperature invernali. Scoprite quali sono e correte ai ripari prima che sia troppo tardi!

smartphone danger
Mettete sciarpa e cappotto anche al vostro smartphone Android! / © AndroidPIT

I problemi più comuni

Freddo e display: il touch non funziona

È colpa vostra, più che del freddo! Era proprio necessario stare attaccati al telefono, fuori, al gelo? Le temperature rigide possono causare diversi problemi al display, in particolar modo agli schermi con tecnologia LCD, più suscettibili al freddo rispetto ai colleghi AMOLED.

Sui display LCD è più facile riscontrare dei ritardi nella reazione agli input o problemi nella visualizzazione di contenuti e colori. Come se non bastasse, il clima gelido irrigidisce i pannelli e li rende più fragili ad eventuali urti, soprattutto se gli schermi sono realizzati in vetro e non in plastica. Per evitare di compromettere la reattività del display del vostro Android limitate l’uso dello smartphone durante le vostre passeggiate concentrandovi, magari, sul paesaggio. I messaggi su WhatsApp possono aspettare!

AndroidPIT dead galaxy s6 3054
Il display del vostro smartphone potrebbe reagire male alle basse temperature! / © AndroidPIT

Freddo e condensa: evitate gli sbalzi di temperatura

Ecco un altro motivo per cui è bene tenere il telefono in tasca mentre si è all’aperto. Esporre per un lungo periodo il proprio dispositivo alle basse temperature aumenta la probabilità di formazione della condensa non appena si entra in un ambiente caldo, come un bar affollato, l'autobus o il salotto di casa con i termosifoni accesi. Se portate gli occhiali sapete benissimo di cosa sto parlando!

Il rapido aumento della temperatura può causare la creazione di micro particelle d’acqua sullo schermo rendendolo illeggibile e, nei casi più sfortunati, all’interno del dispositivo compromettendone così il funzionamento. Ancora una volta, il consiglio è di evitare di tirare fuori il telefono dalle tasche del giubbotto se non strettamente necessario.

sms smartphone
Evitate gli sbalzi di temperatura! / © AndroidPIT

Freddo e batteria: spegnimenti improvvisi

Se esponete il vostro smartphone a temperature particolarmente basse non sorprendetevi se, improvvisamente, doveste ritrovarvi a corto di batteria. A causa del freddo il vostro dispositivo potrebbe spegnersi all'improvviso ed un'esposizione prolungata alle basse temperature potrebbe compromettere il funzionamento generale della batteria. Non allarmetevi però, non si tratta di un fenomeno comune e le più colpite sono le batterie più economiche e di scarsa qualità.

Le batterie infatti, a causa delle basse temperature, rallentano il processo interno di conversione dell'energia: in parole povere, il vostro dispositivo avrà bisogno di uno sforzo maggiore da parte della batteria per avviarsi durante l'inverno. Anche in questo caso, la soluzione migliore è quella di tenere il dispositivo al caldo, in tasca o in borsa o di affidarsi ad una custodia protettiva.

ANDROIDPIT battery 1
Anche le batterie bruciano più energia durante l'inverno! / © AndroidPIT

Neve e smartphone: un accoppiamento pericoloso

Tenete al sicuro il vostro smartphone mentre eseguite qualsiasi attività che abbia a che fare con la neve. Prima di dimenarvi con un nuovo pupazzo di neve, assicuratevi di aver chiuso bene le tasche della giacca e se possibile procuratevi una cover impermeabile.

Sicuramente il contatto con la neve avrà degli effetti molto meno drastici che un bagno in piscina, ma, a differenza dell’acqua, sulla neve potrete camminarci quindi potreste non accorgervi della caduta accidentale del vostro dispositivo.

AndroidPIT Wet samsung galaxy S5 5196
Assicuratevi di aver chiuso bene le tasche della giacca e procuratevi una cover! / © AndroidPIT

Come evitare il peggio

Indossate dei guanti touch

Sembrerà banale, ma il freddo incrementa i tempi di reazione e limita la sensibilità delle mani facilitando cadute accidentali dello smartphone. Soprattutto i più sbadati dovranno fare attenzione a maneggiare il telefono mentre si cammina all’aperto.

Se il vostro Android dispone di schermo capacitivo, i normali guanti non permetteranno il riconoscimento del touch. In commercio si trovano però diversi guanti con la punta delle dita realizzata con un materiale conduttivo per ovviare al problema. Se volete evitare il peggio ed impedire che il vostro Android vi scivoli dalle mani non vi resta che affidarvi a dei semplici ed economici guanti touch.

handschuhe screengloves
Avec ces gants, vous êtes prêts à passer l'hiver. © ScreenGloves

Modalità guanti on

Alcuni brand produttori hanno pensato anche ai mesi freddi ed hanno deciso di implementare la mdoalità guanti. Sul mio Huawei P9 è disponibile nella sezione Assistenza intelligente ma su altri dispositivi potrebbe comparire sotto una diversa sezione. In ogni caso, non dimenticatela di attivarla!

AndroidPIT ITA huawei p9 tips tricks 3953
Attivate la modalità guanti prima di uscire di casa! / © AndroidPIT

Comprare una custodia impermeabile

Non sarà certo bella da vedere ma può risultare pratica, soprattutto quando si ha in programma di andare sulla neve, magari a sciare. Date un'occhiata ad Amazon o qualsiasi altro negozio (online o fisico) di elettronica per acquistarne uno da riciclare anche per l'estate!

Nel caso in cui vi ritrovaste fuori al freddo per lunghi periodi, per evitare problemi con il vostro smartphone vi consigliamo di tenerlo spento e di riaccenderlo successivamente, quando riuscirete a rifugiarvi al caldo e solo dopo aver atteso qualche minuto per evitare il fenomeno della condensa. 

Avete riscontrato sul vostro Android dei problemi legati all'esposizione del dispositivo a basse temperature?

3 Commenti

Commenta la notizia:
  • Io sono tranquillo...ho LG G3..

  • No, nessun problema legato alle basse temperature. Quando sono fuori, smartphone sempre in tasca e lo adopero solo se strettamente necessario. Come hai detto nell'articolo, quando si è fuori ci sono altre cose da fare, piuttosto che stare con lo smartphone in mano. Guardare il paesaggio, parlare con qualcuno, insomma, se ne può fare a meno tranquillamente.

  • ma che bell articolo!!!! io beh, tengo il telefono al calduccio o in borsa vicino al portafoglio in pelle (finta) che tiene caldo, oppure in tasca che devo ammettere si scalda anche troppo ^^

44 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK