Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Sony Xperia 1 recensione: un luuungo passo in avanti
Sony Xperia 1 Hardware Recensione 9 min per leggere Nessun commento

Sony Xperia 1 recensione: un luuungo passo in avanti

Aggiornamento - Recensione completa

Per la prima volta con tre fotocamere, un display estremamente lungo e funzioni speciali per aspiranti professionisti della fotografia, Sony sta cercando di recuperare il gap e iniziare una nuova era con il suo Xperia 1. Le probabilità di successo non sono poi così basse e ve lo dimostreremo nella sua recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Ottima qualità costruttiva
  • Certificazione IP68
  • Software aggiornato
  • Un display da cinema

Contro

  • Nessuna ricarica wireless
  • Effetto bokeh problematico
  • Prezzo abbastanza elevato

Al limite dei 1000 euro

Fare un film degno di Hollywood non è economico e le videocamere atte allo scopo costano di solito diverse migliaia, se non decine di migliaia di euro. In questo caso, i costi aggiuntivi per i supporti di memorizzazione, gli obiettivi, le batterie aggiuntive, naturalmente non sono inclusi. Tuttavia, con il nuovo Sony Xperia 1, gli studenti di cinema o i laureati alla scuola di cinema potrebbero essere in grado di girare i loro primi cortometraggi ad un prezzo ragionevole. Per ben 949 euro si potrà acquistare uno smartphone su cui ha lavorato quasi tutto il Gruppo Sony, compresa la linea di telecamere professionali Cinealta.

Un passo indietro che ci piace

Prima di passare alle caratteristiche tecniche del nuovo Xperia 1, vorremmo dire qualche parola sull'aspetto dello smartphone giapponese. Dopo anni in cui ha dimostrato una certa staticità, la divisione mobile di Sony ha finalmente fare un passo verso un nuovo look già dallo scorso anno. Sembra infatti che "curve ed ergonomia" siano le parole chiave utilizzate per realizzare l'intero design. Purtroppo, la recente gamma Xperia ha messo su peso, raggiungendo addirittura i 200 grammi con Xperia XZ2 Premium.

AndroidPIT sony xperia 1 casual 2cv
Il design ha fatto un passo indietro ma è ancora splendido. / © AndroidPIT

Per quando riguarda il 2019, i designer giapponesi hanno sottoposto i loro smartphone ad una bella cura dimagrante . L'Xperia 1 cresce in altezza grazie al nuovo fattore di forma 21:9, ma allo stesso tempo è anche più sottile e leggero. Nel complesso, il nuovo design ricorda il design OmniBalance già adottato in passato e anche il sensore di impronte digitali si sposta nuovamente nella cornice laterale.

Riguardo quest'ultimo particolare, i fan di Sony residenti negli Stati Uniti non dovranno preoccuparsi di una sua possibile disattivazione a causa di chissà quale violazione di brevetto, poiché Sony stavolta ha posizionato separatamente il pulsante di accensione e spegnimento.

androidpit sony xperia side buttons
Il sensore di impronte digitali è tornato sul lato del dispositivo. / © AndroidPIT

Questa separazione ha portato al fatto che il pulsante di accensione si trovi molto al di sotto rispetto alle generazioni precedenti. Inoltre, Sony rimane fedele al pulsante dedicato alla fotocamera con doppia corsa. Infine, l'eccellente assemblaggio di Sony dona a questo Xperia 1 una certificazione IP68 che lo protegge da acqua e polvere.

Un cinema in tasca

Quando si tratta di contenuti da visualizzare sullo schermo, Sony è privilegiata nel possedere Sony Pictures come fornitore interno per i film, oltre alla produzione di TV Bravia. Sony Pictures ha dunque fatto sì che si potesse incorporare il nuovo formato cinematografico 21:9 nel nuovo Xperia 1, mentre Sony Bravia ha gentilmente offerto un processore di immagini che ottimizza i contenuti per il display OLED HDR 4K che... non ha il notch.

AndroidPIT sony xperia 1 back front 2cv
21:9 che rendono il display luuuuungo! / © AndroidPIT

Il display del Sony Xperia 1 offre ottimi colori vivaci e un'eccellente nitidezza. Anche i neri sono eccellenti per via dell'adozione del pannello OLED. La risoluzione non può essere controllata manualmente, poiché Sony gestisce tutto in automatico via software. Tutto sommato funziona bene e Xperia 1 è un vero cinema tascabile.

L'unico piccolo punto critico riguarda il vetro utilizzato che riflette un po' troppo. In termini di formato, sono d'accordo con il mio collega Luca, ovvero che si riusce a fare amicizia con questa lunghezza molto presto.

androidpit sony xperia front camera
Si fa presto ad abituarsi a questo nuovo formato. / © AndroidPIT

Il formato 21:9 è particolarmente utile durante la lettura di testi, rendendo meno frequente lo swipe in alto e in basso per passare da una porzione di testo all'altra.

Android puro con esperienza Sony

Xperia 1 fa girare Android 9 Pie e la propria interfaccia utente. Questa è un'ottima notizia, ma ce lo aspettavamo anche perché ultimamente Sony ha dimostrato di essere molto veloce nel consegnare le patch di sicurezza mensili e i vari aggiornamenti di sistema.

Come piccola innovazione, Sony ha aggiunto la funzionalità Game Enhancer che abbiamo anche testato. In questo modo sarà possibile assegnare differenti impostazioni di sistema ai giochi installati sullo smartphone. Dal numero di notifiche al livello delle prestazioni dell'hardware, è possibile regolare il comportamento di Xperia 1 durante le vostre partite. Ho anche trovato utile la possibilità di registrare se stessi tramite la fotocamera frontale durante una sessione di gioco. Tuttavia, è anche vero che la concorrenza rappresentata da Samsung, Huawei, Razer e Asus offrono già modalità simili sui loro smartphone.

AndroidPIT sony xperia 1 camera app 2cv
La nuova app dedicata ai registi in erba. / © AndroidPIT

Il tocco hollywoodiano

Più interessante è la funzione Cinema Pro, la nuova esclusiva applicazione di Xperia 1 . I programmatori di Sony Mobile si sono ispirati alla divisione cinema della casa giapponese. Se le telecamere Cinealta di Sony non vi dicono nulla, allora cosa mi dite del nome James Cameron? Sì, proprio lui, il regista hollywoodiano premio Oscar per successi cinematografici come Avatar e Titanic punta sulle telecamere Cinealta.

Fondamentalmente si tratta di un'applicazione fotocamera che però è stata progettata per i professionisti e che offre un layout diverso rispetto a quella standard, in modo da poter vedere tutte le impostazioni rilevanti come l'otturatore, l'ISO, il bilanciamento del bianco e persino i livelli audio. Con l'aiuto di nove scene precaricate, è possibile creare diversi modelli di video. Purtroppo i rappresentanti di Sony non sono stati in grado di dirci se la gamma di look sarebbe stata estesa in un secondo momento.

Anche se l'applicazione ha già lasciato un'impressione a tutto tondo e si è dimostrata stabile durante i nostri test, è ancora lontana dall'essere completa. Inoltre, non vi è possibilità di regolare i parametri del suono.

Nessun riconoscimento facciale

Il Sony Xperia 1 manca di una funzionalità che ha praticamente tutti gli attuali smartphone di fascia alta: il riconoscimento facciale. È un peccato, perché OnePlus 7 Pro dimostra che questo sistema biometrico è particolarmente comodo e può essere implementato sfruttando una normale fotocamera frontale, senza sensori elaborati.

Tanta potenza a bordo

Per garantire che il nuovo smartphone Sony sfrutti al meglio il display ad alta risoluzione e la configurazione a tripla fotocamera, Xperia 1 è equipaggiato con il nuovo chip di Qualcomm, lo Snapdragon 855, in coppia con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile tramite microSD.

AndroidPIT sony xperia 1 chin 2cv
A bordo troverete la potenza dello Snapdragon 855 di Qualcomm. / © AndroidPIT

Le prestazioni nei benchmark sono risultate essere più che impressionanti e non abbiamo mai riscontrato cali di performance durante l'uso quotidiano. Questo smartphone è sempre al top!

Sony Xperia 1: benchmark a confronto

 
  Sony Xperia 1 OnePlus 7 Pro Samsung Galaxy S10+
3DMark Sling Shot Extreme 4456 5374 4371
3DMark Sling Shot Vulkan 4256 4758 4276
3DMark Sling Shot 5813 6958 4503
3DMark Ice Strom Unlimited 63038 65808 56128
Geekbench 4 (Single / Multi Core) 3424 / 10836 3419 / 10773 4175 / 10031
PassMark Memory 31355 31375 19777
PassMark Disc 61603 69984 75870

Tuttavia, quando viene messo molto sotto stress, i cali di prestazioni ci sono eccome, soprattutto per via del fatto che lo smartphone scalda parecchio. A parte questo, le velocità di scrittura e lettura della memoria interna e della RAM sono ad un livello molto alto.

Nessun jack, ma audio Dolby Atmos

Quando si parla di audio in cuffia, anche Xperia 1 è al passo coi tempi. Ciò significa che il jack audio è stato rimosso e che la porta USB-C e il Bluetooth governano questo settore. Per quanto riguarda invece l'audio tramite i suoi speaker, Xperia 1 dispone della tecnologia Dolby Atmos e di altoparlanti stereo integrati, in grado di fornire un suono potente. Presenti anche i driver audio aptX di Qualcomm e l'audio ad alta risoluzione FLAC.

Tre lunghezze focali per un effetto wow

Anche Sony decide di aggiungere nuovi sensori al suo comparto fotografico.  La parte posteriore è ora composta da ben tre fotocamere da 12MP dotate però di diverse lunghezze focali. Con questa configurazione, Sony riesce ad offrire all'utente un super grandangolo, un grandangolo e un teleobiettivo con zoom ottico 2x.

AndroidPIT sony xperia 1 camera setup 2cv
Anche Sony salta sul carro delle tre fotocamere. / © AndroidPIT

A differenza di Xperia XZ2 Premium, Xperia 1 non dispone di una modalità notturna con ISO 51200, ma solo ISO 3200. D'altra parte, stavolta troviamo un autofocus su tutti i sensori, una modalità Super Slow Motion in Full HD fino ad un massimo di 960 fotogrammi al secondo e alcune caratteristiche AR, tra cui la scansione degli oggetti 3D.

Ottime foto di giorno, più naturali di notte

Soprattutto in piena luce, Sony Xperia 1 si comporta molto bene con rispetto ai migliori smartphone. Molti dettagli, ottima nitidezza e bei colori. La fotocamera è anche molto veloce a scattare ed è in grado di produrre pochissime foto sfocate. Di notte, altre fotocamere, in particolare quella di Huawei P30 Pro, offrono immagini tecnicamente più pulite, ma Xperia 1 si comporta comunque bene, riuscendo a catturare l'atmosfera in maniera naturale.

DSC 0180
Buone foto di giorno. / © AndroidPIT
DSC 0366
Di notte, le foto assumono un aspetto naturale. / © AndroidPIT
DSC 0186
Beh, con i selfie ci siamo, no? / © AndroidPIT

A volte meglio, a volte peggio: questi i risultati ottenuto dall'effetto bokeh, che può essere attivato con l'icona corrispondente nell'app fotocamera. Nel test della fotocamera ci è anche piaciuta la possibilità di correggere la distorsione che si ottiene quando si scatta con il sensore grandangolare.

DSC 0241
Effetto distorto... / © AndroidPIT
DSC 0242
... facilmente corretto! / © AndroidPIT

Una batteria migliore del previsto

La batteria dell'Xperia 1 non è grandissima e mostra una capacità massima di 3300 mAh. Tuttavia, l'esperienza insegna che i dispositivi del produttore giapponese sono particolarmente longevi da questo punto di vista e si potrà sicuramente arrivare a fine giornata con un utilizzo moderato.

Prima di iniziare a lavorare come si deve, la batteria ha richiesto almeno quattro cicli di carica, ma i risultati si vedono. È infatti possibile ottenere fino a sei ore di schermo attivo passando da rete dati a WIFI, utilizzando il Bluetooth e diverse app di messaggistica e gestione delle e-mail.

Tra le altre cose, la batteria può anche essere ricaricata rapidamente con l'alimentatore da 18W incluso nella confezione. È interessante notare il fatto che Sony non si affidi più al Quick Charge di Qualcomm, ma alla tecnologia Power Delivery.

Sony Xperia 1 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 167 x 72 x 8,2 mm
Peso: 178 g
Capacità della batteria: 3330 mAh
Dimensioni del display: 6,5 pollici
Tecnologia display: POLED
Schermo: 3840 x 1644 pixel (643 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 9 - Pie
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: Qualcomm Snapdragon 855
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,8 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0

Giudizio finale

Sony Xperia 1 è uno smartphone eccezionale. Questo non vale solo per il suo nuovo formato allungato, nonostante risulti particolarmente pratico, ma anche per le sue prestazioni quotidiane, il software aggiornato, il display 4K e la sua tripla telecamera versatile. Xperia 1 non ha mostrato poi così tante debolezze e non deluderà i fan, ma anche i nuovi clienti, in particolare coloro i quali non interessa la ricarica wireless e il jack audio.

Probabilmente il prezzo non è un ottimo motivo per acquistarlo immediatamente, ma basterà aspettare una buona offerta nel corso dei mesi a seguire.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica