Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 1 Commento

Sui benchmark lo Snapdragon 835 supera il Kirin 960 di Huawei

Il processore utilizzato dal Huawei Mate 9, il Kirin 960, nel 2017 potrebbe abbandonare la corona di processore multicore più veloce nel mondo della telefonia mobile. Questo almeno è ciò che suggeriscono i test benchmark effettuati su Geekbench. Natutalmente questi dati possono essere manipolati ed è per questo che abbiamo deciso di analizzarli più da vicino.

È ancora presto per trarre delle conclusioni. Dobbiamo ancora attendere l'uscita e vedere come se la cava con le ottimizzazioni prima di poter eleggere il Qualcomm Snapdrgon 835 come miglior processore Android dell'anno. I nuovi test benchmark trapelati attraverso Gizmochina però ci permettono di farci un'idea su ciò che ci attende.

geekbench qualcomm sd 835 vs huawei kirin 960
Qualcomm vs Huawei: qual è il migliore? © GizmoChina

Ci aspettiamo di trovare questo processore integrato su HTC 11 e sul modello destinato al mercato statunitnse del Samsung Galaxy S8. Samsung sembra avere l'esclusività su questo processore per S8 e S8 Plus ma si tratta solo di voci di corridoio. Lo Snapdragon 835 potrebbe quindi essere parte anche di altri dispositivi, come ad esempio l'LG G6

geekbench qualcomm sd 835 geekbench leak
I risultati dello Snapdragon 835 su Geekbench. © GizmoChina

Nel nostro test il Huawei Mate 9 ha riportato dei risultati diversi. Lo Snapdragon 835 può superare in multicore il Kirin 960 già ottimizzato più volte. Soprattutto su alcuni punti i risultati del Qualcomm sono migliori: 6000 contro 4800 punti ottenuti dal chip di Huawei nelle prestazioni FLOPS.

Nei benchmark precedentemente trapelati lo Snapdragon 835 ha mostrato delle prestazioni di gioco impressionati risultando quasi il doppio più veloce del Huawei Mate 9. Inoltre i dati tecnici dello Snapdragon 835 messi a confronto con quelli della generazione precedente fanno sperare in una migliore autonomia della batteria ed in una navigazione internet più veloce. Non vediamo l'ora di poterli testare con le nostre mani.

GFXBench SD 835
Lo SD 835 dovrebbe stupire in modo particolare nelle sessioni di gioco. © GFXBench

Detto questo, lo Snapdragon 835 ha inoltre di più da offrire in termini di GPU grazie alla tecnologia di ricarica rapida Quick Charge 4.0 che dovrebbe accompagnare la nuova generazione. Grazie a questa feature dovrebbe essere possibile ricaricare lo smartphone del 50% in soli 15 minuti.

Il processore integrato in uno smartphone costituisce un importante fattore di scelta per voi?

4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Di quanto più veloce, di pochi impercettibili millisecondi? è sempre la stessa storia: i dati benchmark certo sono utili per fare un classifica oggettiva di processori e smartphone ma le differenze di velocità sono praticamente impercettibili...

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più