Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 66 Condivisioni 10 Commenti

Ecco come trasferire i vostri dati sul nuovo smartphone Android

Avete appena acquistato o ricevuto in regalo un nuovo smartphone Android? Una volta tirato fuori dalla confezione la prima cosa che dovete fare è configurarlo e, successivamente, trasferire tutti i vostri dati. Contatti, foto, brani musicali, app, conversazioni WhatsApp: tutto può essere semplicemente trasferito sul nuovo smartphone. 

Opinion by Jessica Murgia
I nostri smartphone custodiscono informazioni molto importanti che vanno protette in modo adeguato
Cosa ne pensi?
50
50
773 votanti

Scorciatoie:

Backup e ripristino: il primo passo 

Prima di iniziare con il trasferimento dati dovrete essere sicuri che le opzioni di backup e ripristino dati presenti sul vecchio dispositivo siano selezionate. Accedete quindi a Impostazioni>Backup e ripristino e selezionate le voci Backup dati personali e Ripristino automatico.

Attraverso la funzione di backup una copia dei vostri dati (applicazioni, password relative alle reti WIFI ed altre impostazioni dei server di Google) verrà salvata sul vostro account Google. Con il ripristino automatico, invece, le impostazioni ed i dati relativi alle vostre applicazioni rimarranno invariate nel nuovo dispositivo.

S6 Edge dati
Prima di procedere, effettuate un backup! / © Android PIT

Ripristinate il vostro account Google per recuperare dati e app

Per accedere al vostro account Google dal nuovo dispositivo non dovrete far altro che seguire le istruzioni che vi guideranno passo passo una volta acceso. Se avete saltato questo step iniziale non preoccupatevi: accedete a Impostazioni e nella sezione Account selezionate Aggiungi account e, successivamente, Google.

Qui potrete inserire i dati del vostro account che, una volta aperto, vi permetterà di sincronizzare tutti i vostri dati e dunque trasferirli da uno smartphone all'altro. Con questa semplice operazione tutti i dati associati al vostro account Google compariranno magicamente sul nuovo dispositivo. 

Per il trasferimento delle app potrete poi affidarvi al vecchio e buon caro PC o ad un'applicazione dedicata come spiegato nella nostra guida dedicata:

S6 Edge setting google
Ripristinate il vecchio account Google! / © AndroidPIT

Trasferite tutti i vostri contatti (anche quelli salvati sul dispositivo)

Se avete fatto il backup dei dati tramite l'account Google, i vostri contatti dovrebbero già comparire sul vostro nuovo smartphone, ad eccezione di tutti quei numeri salvati direttamente nella SIM e nel dispositivo. Esiste però un modo per essere sicuri di non perdere nessun contatto durante il trasferimento:

1. Sul vecchio dispositivo aprite la Rubrica.
2.
 Cliccate su Altro in alto a destra (o sul tasto dedicato al menu in basso a seconda della versione Android disponibile).
3. Selezionate la voce Impostazioni.
4. Cliccate su Importa/Esporta contatti.
5. Selezionate ora Esporta su scheda SD per salvare i vostri contatti nella memoria esterna che potrete tranquillamente immettere nel nuovo dispositivo. Nel caso in cui il vostro smartphone non disponga di una scheda SD, vi basterà esportare i contatti in formato VCF e trasferirlo sul nuovo smartphone. 


Contacts transfer
Non perdetevi neppure un contatto per strada! / © AndroidIPIT

Sfruttate il Android beam per trasferire le vostre foto

A meno che abbiate acquistato un OnePlus 2 o un altro dispositivo privo di connettività NFC, avrete modo di trasferire alcuni dei vostri dati sfruttando Android beam (una funzione conosciuta anche come Tap&Go). Vi basterà avvicinare i due dispositivi, effettuare un tap sul file che desiderate trasferire ed il gioco è fatto.

L'NFC è una funzione che può rivelarsi utile in diverse occasioni

Afferrate il vostro vecchio dispositivo, accedete a Impostazioni>NFC ed attivate la funzione. Seguite la stessa procedura sul nuovo smartphone ed aprite (sul vecchio telefono) il file che intendete trasferire. Avvicinate i due dispositivi mettendoli in contatto "schiena contro schiena". Avvertirete a questo punto una vibrazione: effettuate un tap sullo schermo ed il trasferimento avrà inizio.

AndroidPIT best ways to use nfc 3
Divertitevi a trasferire alcuni file con Android beam! / © AndroidPIT

Ricordate di tenere vicini i due dispositivi ed assicuratevi di aver sbloccato la schermata dello smartphone che riceverà il file. Sul nuovo dispositivo visualizzerete un messaggio di conferma al termine del trasferimento.

Drag&Drop: trascinate tutta la vostra vita sul nuovo Android

Questa è senza dubbio una delle funzioni più pratiche ed amate dagli utenti Android. Se sul vostro dispositivo Android avete accumulato anni di fotografie, video e file musicali, uno dei metodi più semplici per procedere con il trasferimento è il Drag&Drop. Non vorrete mica trasferire le vostre foto, una ad una, sfruttando la connettività NFC?

Afferrate quindi il cavetto USB, connettetelo al vostro smartphone Android e trasferite sul pc le vostre cartelle semplicemente trascinandole con il mouse. A questo punto seguite la stessa procedura per spostarle sul nuovo dispositivo. 

AndroidPIT elephone p9000 1164
Trascinate foto, video, musica e file di ogni tipo sul vostro nuovo smartphone! / © AndroidPIT

Come trasferire le conversazioni WhatsApp

Lo so, una delle vostre preoccupazioni maggiori è legata ai milioni di messaggi WhatsApp che custodite gelosamente. Non preoccupatevi però perché potrete avere a disposizione le vostre conversazioni, sul nuovo dispositivo, semplicemente sfruttando le impostazioni integrate su WhatsApp.

1. Aprite WhatsApp sul vecchio dispositivo.
2. Accedete a Impostazioni>Chat.
3. Selezionate Backup delle chat.

AndroidPIT WHATSAPP FRESH
Trasferire le proprie conversazioni WhatsApp è davvero una passeggiata! / © AndroidPIT

Le vostre conversazioni verranno salvate direttamente su Google Drive e potrete recuperarle in qualsiasi momento sul nuovo dispositivo. Alternativamente è possibile connettere lo smartphone al pc con un semplice cavo USB e copiare sul desktop la cartella WhatsApp/Database. Installate ora WhatsApp sul nuovo dispositivo (senza però lanciare l'app) e connettete il nuovo smartphone al pc. Copiate la cartella WhatsApp/Database sul nuovo dispositivo ed attivate l'app.

Ora non vi resta che esplorare il vostro nuovo smartphone Android per scoprire le funzioni più utili e divertenti.

66 Condivisioni

10 Commenti

Commenta la notizia:
  • SH. 7 mesi fa Link al commento

    Scusate io volevo chiedere delucidazioni: nel secondo punto si dice che è sufficiente impostare il proprio account google sul nuovo telefono per far si che le applicazioni del precedente telefono siano portate al nuovo (premesso che siano state precedentemente flaggate le opzioni di backup e ripristino nominate il punto uno) purtroppo io sto avendo problemi da due giorni proprio perchè invece anche inserendo l'account sul nuovo telefono non mi viene recuperata nessuna app ,nè tanto meno i relativi dati

  • aifone MORTO.

  • super veloce

  • "Questa è senza dubbio una delle funzioni più pratiche ed amate dagli utenti Android, e probabilmente anche una delle più invidiate da chi invece ha deciso di affidarsi ad un iPhone"

    Non per fare il guastafeste,ma non credo proprio sia la più invidiata.sull'iphone ogni foto e video fatti,messaggi,app e musica tornano automaticamente inserendo i dati dell'account apple usando una connessione wifi.

  • il giorno che ho scoperto ANDROIDPIT è il giorno piu felice della mia vita.In due giorni ho capito tante cose che non capivo nell'uso dei dispositivi android e trovate tante risposte a tante mie domande rimaste senza risposte.è come partecipare a un corso.Sono sicuro che fra 3 mesi diventerò un esperto nell'uso dei dispositivi android.Qui trovi tutte le risposte e tutti i trucchi sull'uso dei dispositivi android.Questo è un PIANETA DELLE MERAVIGLIE.....

  • Grazie!!!! Spiegazione chiarissima e preziosa perchè devo proprio procedere in tal senso e non conoscevo queste scorciatoie!
    PS: Vi leggerò sempre sicura che capirò ... e carpirò tutti i piccoli segreti per diventare anch'io una PITandroidiana "istruita"

  • Molto utile!!! *****

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK