Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Date un'occhiata al tunnel che Elon Musk ha progettato per rivoluzionare le città
Mobility 2 min per leggere 2 Commenti

Date un'occhiata al tunnel che Elon Musk ha progettato per rivoluzionare le città

I tunnel della Boring Company sono già una realtà: la compagnia del famoso Elon Musk inaugurerà un primo test il prossimo 10 dicembre a Los Angeles. Il trasporto ad alta velocità sotto le nostre città è più vicino che mai. Musk stesso ci mostra un video relativo al progetto sul suo account Twitter.

Visti i suoi innumerevoli progetti paralleli, Elon Musk non sembra preoccuparsi troppo dei suoi recenti problemi con Tesla. Oltre a Hyperloop, il suo tunnel per viaggiare tra le città attraverso una capsula e Space X, la sua azienda di trasporti aerospaziali, è impegnato con The Boring Company che sviluppa un'idea simile all'Hyperloop ma per brevi distanze.

Qual è il progetto di The Boring Company?

Questa è la scommessa del CEO di Tesla per decongestionare il traffico nelle grandi città attraverso dei tunnel. Come una metro, potreste pensare. Niente del genere. Questa tecnologia accoglierebbe le auto (o le unità di trasporto pubblico) su una sorta di vassoio e le proietterebbe con una velocità fino a 240 km/h sotto la città, in modo da poter andare da un capo all'altro di una grande metropoli in pochi minuti.

Il primo tunnel di una lunga serie

Anche se alcuni dubitavano della sua credibilità, il progetto è pronto a vedere la luce. Un tunnel di prova di 3,2 km è stato costruito sotto il quartier generale di Space X a Hawthorne, California, e sarà aperto il 10 dicembre, con viaggi gratuiti per il pubblico il giorno successivo. Musk stesso ha fatto un viaggio di prova e ha postato un video sul suo profilo Twitter, dicendo di averlo trovato "disturbantemente lungo".

Con questo tunnel, The Boring Company vuole davvero testare la capacità del suo progetto, la sua velocità massima e quindi convincere le autorità di Los Angeles (e per estensione, quelle di altre parti del mondo) che i loro tunnel possono trasformare la mobilità nelle grandi aree urbane, mitigando il problema degli ingorghi.

Per ora, Elon Musk ha in mente un importante tunnel tra l'aeroporto di Chicago e il centro della metropoli stessa che ha grossi problemi di congestione. Un problema molto serio e che richiede soluzioni rapide ed efficaci. Sembra che Musk stesso ne avesse abbastanza di questa situazione e si sia deciso semplicemente a scavare...

Pensate che questo tipo di trasporto sia una buona soluzione ai problemi di traffico?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica