Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 2 Commenti

I 10 anni di iPhone, secondo Samsung (video)

Il 3 novembre l'iPhone X è arrivato negli Apple Store di tutto il mondo creando una vera e propria corsa al dispositivo. Mentre i fan Apple cercavano di mettere mano al nuovo iPhone 10, Samsung ha rilasciato un video nel quale critica la mancanza di creatività del rivale.

Lo scorso weekend sui magazine, cartacei e online, si sono susseguiti gli articoli sulla corsa all'iPhone X. Molti dei quali accompagnati da video e foto che mostravano lunghe file fuori dagli Apple Store, oltre che qualche momento di tensione creati dai furbi tentativi di saltare la fila. 

E anche Samsung, a modo suo, ha voluto festeggiare l'iPhone del decimo anniversario pubblicando un video in cui si prende gioco del suo eterno rivale. Manca la memoria espandibile, il jack audio è andato perso, niente impermeabilità, di una S-Pen neppure l'ombra... insomma ore di fila, negli anni, affrontando le intemperie per acquistare il nuovo gioeillino di casa Apple che però arriva in ritardo su alcune tecnologie già adottate da Samsung appunto.

Il video è ovviamente di parte, ma non potrebbe essere altrimenti. E' comunque divertente vedere come i brand più forti sul mercato amino stuzzicarsi con video e frecciatine provocanti. Ed Apple è sempre al centro del palcoscenico, anche quando si tratta di un evento di lancio di un altro dispositivo (vi ricordate qualche settimana fa la presentazione della linea Huawei Mate 10?).

Samsung vuole convincere gli utenti a passare ad un Galaxy, come il protagonista del video ha fatto. Ma riuscirà secondo voi a convincere i fan del melafonino? Qual è secondo voi lo smartphone che oggi come oggi può davvero competere con l'iPhone X?

 

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Il vero problema sono coloro che hanno comprato molte app sull' app store di Apple (molto intelligente spendere più di 80€ in app... io il massimo che posso perdere sono i 4€ spesi per la licenza di Poweramp).
    Se le app comprate su Iphone fossero installabili gratuitamente sul nuovo galaxy e venisse rimborsato il costo di quelle assenti sul play store, Samsung potrebbe anche farcela ( a patto che, ovviamente, interrompa per sempre la collaborazione con google per usare play music come lettore audio predefinito visto che non può competere con l' app musica di Apple ).
    I 4 euro spesi sul play store, comunque, non mi invogliano a fare l' inverso, cioè passare da samsung a Apple.


  • Impugnare un Samsung S8 è come avere tra le mani un Samsung A3 ed.2016 quanto a dimensioni.....il Note 8 è largo quanto circa il vecchio Samsung S5. Straordinario e prezzi nettamente inferiori (x il note 8 un divario non così esagerato ma con caratteristiche pari).Il Face ID ci vogliono solo rifilare una tecnologia scomoda....dover guardare il dispositivo quando ci sono lettori d'impronte rapidissimi che non richiedono nessuna particolare attenzione.
    Aspetto Samsung o altri produttori Android x la rivoluzione del lettore di impronte sotto lo schermo.
    Una richiesta a tutti produttori....basta col retro dello smartphone in vetro....serve solo per rompersi all prima caduta.

Articoli consigliati