Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Digital Wellbeing su Google Home: è già attivo anche sul vostro speaker?

La questione "benessere digitale" nel 2018 ha attirato l'attenzione dei due più grandi protagonisti nel mondo degli smartphone al giorno d'oggi: Apple e Google. Entrambi hanno voluto fornire con la propria ultima versione di sistema operativo delle funzioni in grado di permettere agli utenti di combattere la dipendenza da app e da smartphone. Il gigante delle ricerche sta ora estendendo queste funzioni anche al suo ecosistema Google Home.

Non è una vera e propria sorpresa, la funzione era stata annunciata durante l'evento Made by Google dove l'azienda americana ha svelato al mondo i suoi nuovi prodotti, tra cui Google Home Hub. Big G aveva annunciato in tale occasione l'arrivo delle funzioni digital wellbeing sui suoi smart display e speaker. Ora, grazie ad un utente Reddit, possiamo capire meglio il suo funzionamento.

homehub
Il nuovo smart display di Google sarà tra i primi a ricevere la funzione. / © AndroidPIT (screenshot)

L'utente alexanderbumpertramp ha scoperto la voce nel menu impostazioni della sua applicazione Google Home, voce che potrebbe essere in rollout graduale ed in arrivo a tutti nel corso delle settimane. Al momento all'interno di questo menu troviamo solo due impostazioni chiamati filtri e tempo d'inattività:

  • Filtri: permette di bloccare la riproduzione dei contenuti in base ad un filtro basato sull'età o per tutti gli utenti non registrati e dunque non riconosciuti.
  • Tempo d'inattività: blocca tutti i comandi vocali per un certo periodo di tempo, una specie di non disturbare automatico.
google home digital wellbeing
Un arrivo discreto e silenzioso. / © Reddit /u/alexanderbumpertramp

Le impostazioni per il benessere digitale probabilmente sono in arrivo non solo in base all'attivazione remota di Google all'interno dell'app ma forse anche grazie ad un aggiornamento firmware dei Google Home stessi. Aggiornate l'applicazione e controllate anche voi se i vostri speaker preferiti sono diventati ancora più smart!

Voi vedete già la voce nelle impostazioni? È una funzione che potreste trovare interessante?

Via: Xda Developers Fonte: Reddit

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica