Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Donald Trump: "Solo auto elettriche? Non funzionerà mai!"
Apple iPhone XS Hardware Mobility 2 min per leggere 1 Commento

Donald Trump: "Solo auto elettriche? Non funzionerà mai!"

Durante la sua ultima intervista a Fox News, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, critica la svolta verso l'elettrico da parte del Gruppo General Motors. C'è solo problema: tale cambiamento di strategia non avverrà affatto, almeno non nei prossimi dieci anni.

Le parole di Donald Trump sembrano piuttosto chiare: "Hanno cambiato l'intero modello di business della General Motors. Vogliono diventare completamente elettrici. Solo auto elettriche, non funzionerà mai. Va bene convertire parte della flotta, ma penso che sia un errore scommettere completamente su questo". Il presidente critica anche i licenziamenti del capo della GM, Mary Barra, come "un brutto gesto". La General Motors ha infatti recentemente deciso di tagliare alcuni posti di lavoro e dovrà chiudere degli stabilimenti negli Stati Uniti.

Le critiche di Donald Trump mancano di sostanza

Le critiche di Trump, tuttavia, non trovano riscontro, perché GM non ha intenzione di convertire l'intera flotta all'elettrico. Sebbene il Gruppo abbia annunciato che investirà di più in tale tecnologia, non mira ad un passaggio completo, almeno non nei prossimi dieci anni. Pertanto, l'annuncio di GM non differisce molto dalle iniziative di quasi tutte le altre case automobilistiche.

L'eliminazione di 15000 posti di lavoro in America e la chiusura di alcuni stabilimenti non hanno nulla a che vedere con l'annunciato passaggio alle nuove tecnologie. GM sta piuttosto lottando con il calo della domanda dei propri veicoli sul mercato interno degli Stati Uniti e l'aumento dei prezzi delle materie prime, comprese le tariffe punitive imposte dalla stessa amministrazione Trump sulle importazioni di acciaio.

Il fatto che Trump si dedichi al tema della mobilità elettrica è una novità. Il presidente è un sostenitore del motore a combustione e sostiene la promozione dei combustibili fossili. Il gruppo GM vende principalmente auto Chevrolet negli Stati Uniti e, già alla fine degli anni 90, ha proposto un'auto elettrica, la EV1, ma solo in quantità estremamente ridotte, circa 800 unità vendute.

Fonte: Electrek

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Trump ha detto questo per fare quello che sta dalla parte della classe operaia, che patisce la perdita di tanti posti di lavoro. Ad un problema complesso ha dato una risposta semplice, facilmente comprensibile da chiunque, poco importa che sia la verità o meno, l'importante è fare credere alle persone che capisci i loro problemi e offrirgli una soluzione che comprendano. Poi, quando si renderanno conto che quella risposta non risolve i loro problemi, ci sarà qualcuno a cui dare la colpa.

    Ed è esattamente, questa almeno è la mia opinione, quel che fa la Lega con l'immigrazione.