Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere 4 Commenti

Raggiungete i 10 mila passi ogni giorno? E se il vostro fitness tracker vi mentisse?

Sembra che non ci sia modo di fermare la rapida ascesa degli smart tracker per il fitness. La gente in tutto il mondo va in giro con questi dispositivi ai polsi, inseguendo il magico obiettivo di 10000 passi al giorno. Ma tutti questi sforzi sono utili? Una nuova ricerca dice di no.

Nel maggio 2013, quando Fitbit lanciò il suo Fitbit Flex, il primo tracker Fitbit indossabile al polso, poche persone sapevano (o si preoccupavano) di quanti passi facevano al giorno. Oggi sembra che tutti non facciano altro che guardare quanto si muovono. "Com'è andata la tua giornata?" "Bene, ho fatto 12429 passi!". Basta!

Si stima che entro il 2020 ci saranno 500 milioni di wearable indossati da persone in tutto il mondo. Ma da dove viene l'obiettivo di 10000 passi? E se, non sia mai, i fitness tracker fino ad ora hanno mentito su quanto siamo "sani"?

fitbit
La tecnologia dei fitness tracker è un grosso business in questo periodo. / © Fitbit

Devo ammettere che ho sempre guardato al Fitbit e agli altri fitness tracker con sospetto. Quindi hai fatto 10000 passi oggi, ma quanti di questi erano da o per il bar? Sono stato risucchiato in questo vortice quando ho ricevuto un nuovo telefono che monitorava i miei passi e mi inviava le notifiche di default. Se vivete in una grande città e non avete una macchina, fare 10000 passi in un giorno è una cosa abbastanza normale. L'unica differenza è che mi sento meno in colpa a mangiare un kebab mentre torno a casa.

Ed è questo il problema. Un intero settore industriale è stato costruito attorno a questo numero magico. Ci sono già stati esempi del genere, tipo l’assunzione di alcool raccomandata (21 unità di alcool) o l’iniziativa "cinque prodotti di frutta e verdura al giorno" nel Regno Unito. Il problema con gli obiettivi binari è che incoraggiano una mentalità binaria, bianco o nero: bere 21 unità di alcool fa bene, berne 22 fa male. E dopotutto anche la tecnologia dice che me lo sono guadagnato.

L'obiettivo dei 10000 passi nasce da una campagna di marketing giapponese degli anni '60. Dopo le Olimpiadi di Tokyo del 1964, una società chiamata Yamasa progettò un contapassi indossabile chiamato Manpo-meter che si traduce approssimativamente in "il metro dei 10000 passi" per guadagnare su un crescente interesse su uno stile di vita attivo e in forma. Il numero era completamente arbitrario. È stato scelto come un gioco di parole. In giapponese “fare una passeggiata” si dice 'sanpo'. Mentre la parola per 10000 è 'man'. Quindi, ecco che nacque 'manpo'.

10000 steps manpo
“Corri, corri corri corri corri!” Un poster per il Manpo-meter in giapponese. / © Gadgets & Wearables

Mike Brannan, leader nazionale per l'attività fisica alla Public Health England ha detto l'anno scorso: "Non c'è nessuna guida sanitaria che esiste per sostenerla". Negli Stati Uniti il dottor Greg Hager, della Johns Hopkins University ha dichiarato l'anno scorso all'American Association for the Advancement of Science che i fitness tracker devono permettere che le capacità individuali siano utili.

"Alcuni di voi potrebbero indossare dei Fitbit o qualcosa di equivalente e scommetto che di tanto in tanto vi dà quel piccolo messaggio "avete fatto 10000 passi oggi". Ma è il numero giusto per ognuno di voi in questa stanza? può dirlo? È solo un numero che ora è integrato nelle app".

Ma anche se i 10000 passi si basano su un gioco di parole giapponese, se il vostro fitness tracker vi stesse mentendo e non aveste davvero fatto tutti i passi che pensate di aver fatto? Quella seconda porzione, a cena, sarebbe lo stesso priva di sensi di colpa se invece di 10000 ne aveste fatti solo 7500?

Beh, indovinate un po'! Sta succedendo davvero. Secondo una ricerca dell'Università della British Columbia, i dispositivi Fitbit e gli altri tracker di fitness che basano i loro calcoli sul contapassi (o pedometro) sovrastimano regolarmente il numero di passi effettuati fino al 25%. Inoltre lo studio ha provato che i dispositivi Fitbit probabilmente hanno un'accuratezza accettabile per il conteggio dei passi per circa la metà del tempo per il restante 50% del tempo i dati sono presi completamente a vanvera.

steps 10k google fit
Anche Google Fit raccomanda di fare 10000 passi al giorno. / © AndroidPIT

Lo studio, ideato da Lynne M Feehan, PhD del Dipartimento di Terapia Fisica, ha concluso che "si dovrebbe avere molta  discrezione quando si considera l'uso del dispositivo Fitbit per prendere decisioni in merito alla salute".

Il problema, quindi, sembra essere duplice. Non solo inseguiamo un obiettivo fitness completamente arbitrario, ma stiamo usando dati sbagliati per misurare il nostro successo e fallimento. Fitbit ora è un'azienda da 4 miliardi di dollari. Non male per un'azienda la cui idea di base è sostanzialmente inutile.

Usate un Fitness Tracker per contare quanti passi fate? Fatecelo sapere nei commenti.

4 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Fermo restando che il movimento è importante, soprattutto al giorno d'oggi che se ne fa sempre meno, credo che qualsiasi incentivo sia utile. Tuttavia è vero che Ci Sono in commercio dispositivi che sovrastimano i passi realmente fatti. Però credo che valga la regola dei 21 0 22 grammi di alcol: 21 forse non fanno bene ma 22 di sicuro non ammazzano. Per cui fate 10000 passi ... e se saranno solo 7500 pazienza, non camperete meno per questo sicuramente.


  • Mi sono fermato a "L'unica differenza è che mi sento meno in colpa a mangiare un kebab mentre torno a casa." Scusa ti fai guidare da un orologio elettronico. Cos'è!? Non sei capace di intendere e di volere!? Dalla mattina alla sera faccio sicuramente più di 20000 passi ma, nonostante ciò non mi sento meglio fisicamente e, non mi viene neanche il dubbio che non sia così, lo stato di salute di un individuo è dettato da untrinseco insieme di innumerevoli fattori, e tu, pensi che la notifica di un telefonino, solo perché hai fatto 10000, sia fondamdamentale!? Rivedi quello che hai scritto perché non ha molto senso.

    Buona giornata


  • Lara9999 3 settimane fa Link al commento

    essere in buona salute e´importante


  • Lara9999 3 settimane fa Link al commento

    cj

Articoli consigliati