Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 1 Commento

Fortnite: non sperate di poterlo scaricare dal Google Play Store

Non è un segreto. Molti utenti sono impazienti di vedere Fortnite su Android. Mentre la data di uscita del gioco ufficiale è ancora sconosciuta, sembrerebbe che il gioco sia inizialmente riservato ai futuri acquirenti del Galaxy Note 9. A confermare questa ipotesi arriva la notizia che Fortnite potrebbe non essere disponibile sul Google Play Store!

Diverse righe di codice scoperte dai nostri colleghi di XDA Developers sollevano dubbi su come gli utenti saranno in grado di scaricare e installare il gioco sul proprio smartphone Android. Vengono mostrate in particolare due immagini che spiegano che il gioco deve essere scaricato da un browser web.

È inoltre necessario che l'utente, dopo aver scaricato l'applicazione, attivi l'installazione di applicazioni da fonti sconosciute. La descrizione indica che questo è necessario "per installare qualsiasi applicazione al di fuori di Play Store". 

fornite android
Fortnite Mobile su Android potrebbe non essere disponibile su Google Play Store. / © XDA Developers

Se Epic Games offrisse Fortnite Mobile su Android tramite Google Play Store, sarebbe strano che questo processo di configurazione non indirizzi l'utente verso tale store per scaricare l'applicazione. Su iOS, ad esempio, Epic Games invita a scaricare il gioco dall'App Store.

Perché Epic Games non distribuirà Fortnite tramite Google Play Store? 

Il motivo è semplice: i soldi. Epic Games guadagna attraverso acquisti in-app effettuati dai giocatori. Pertanto Fortnite Mobile su iOS è chiaramente una delle principali fonti di reddito per Epic Games. Stiamo parlando di 2 milioni di dollari al giorno. Tuttavia, l'azienda perde il 30% dei suoi profitti a causa delle regole imposte da Apple nel suo App Store.

Epic Games potrebbe evitare di pagare 600.000 dollari al giorno a Google

Mentre è obbligatorio per Epic Games passare attraverso l'App Store per offrire i suoi giochi agli utenti iOS, questo non è il caso su Android poiché Google non impedisce l'installazione di applicazioni esterne. In pratica, se Epic Games non distribuisse Fortnite Mobile su Android tramite Google Play Store, eviterebbe di distribuire il 30% dei ricavi perché le applicazioni rilasciate sul Play Store devono utilizzare la fatturazione tramite Google Play. Si può calcolare un risparmio di 600.000 dollari al giorno (nel caso i ricavi fossero gli stesso che su iOS).

Resta ora da vedere se questa soluzione sarà quella scelta da Epic Games. Se così fosse, questa situazione potrebbe convincere altri sviluppatori a fare lo stesso.

Cosa ne pensate della scelta di Epic Games per la distribuzione del suo gioco?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Il vantaggio economico è ok, al massimo potrebbero incontrare ostacoli a livello di utenza: non tutti sanno installare file .apk su android (molti nemmeno sanno che esistono e io li ho scoperti quando volevo installare pokemon go su un samsung galaxy s3 neo).

Articoli consigliati