Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 1 Commento

Galaxy S4, HTC One, Xperia Z: confronto foto

I tre top smartphone del 2013 sono tutti qua: il Sony Xperia Z, l'HTC One e il Samsung Galaxy S4 sono il massimo che il mercato Android possa offrire. Nel nostro test comparativo mettiamo a confronto le prestazioni delle fotocamere dei tre supersmartphone.

vergleich teaser 2

Ognuno dei tre produttori ha deciso di intraprendere una propria strada per quanto riguarda la fotocamera. HTC ha scelto di limitare il numero di megapixel, ma di usare pixel più grandi: la fotocamera Ultrapixel dovrebbe essere in grado di catturare più luce e produrre immagini con meno rumore di fondo e garantire immagini di alta qualità anche al buio. L'apertura è f/2.0 e l'obiettivo è da 28 mm. Completano la dotazione uno stabilizzatore d'immagine di cinque livelli di flash che si impostano automaticamente a seconda di distanza dal soggetto.

Samsung sul Galaxy S4 ha preferito utilizzare un sensore da 13 megapixel e l'apertura massima è di f/2.6, valore che potrebbe fare la differenza in negativo in caso di poca luce. Sony sfrutta la propria esperienza nel campo della fotografia e sull'Xperia Z monta un sensore Exmor RS da 13,1 megapixel che però nella pratica non sembra portare poi grossi vantaggi.

Poca luce, senza flash

1 ho 2
Un cesto di frutta: variano colori e luminosità
vgl1

In condizione di luce scarsa l'HTC One mette in mostra le proprie qualità: la foto è luminosa e praticamente priva di rumore di fondo, i colori però sono un po' pallidi. Il Galaxy S4 è quello che peggio digerisce la poca luce, mentre le foto dell'Xperia Z hanno sì colori brillanti e buona luminosità ma soffrono anche di un discreto rumore di fondo.

  • Il migliore: HTC One

Poca luce, con flash

2 ho 3
I riflessi del flash possono rovinare la foto 
vgl2

Per quanto riguarda il flash i tre produttori si sono affidati a strategie differenti. Il flash del Galaxy S4 è più potente e su superfici piatte provoca un forte riflesso, al contrario quello dell'HTC One limita al massimo i riflessi e la distorsione dei colori, ma rende le foto poco luminose. Il Sony Xperia Z offre un buon compromesso fra i due.

  • Il migliore: HTC One

Macro

vgl3 3

Con la funzione macro attivata, l'HTC One risulta essere il peggiore del lotto e mostra un livello di dettaglio inferiore ai concorrenti, in particolare il Galaxy S4 è quello che riesce a catturare immagini più nitide.  

  • Il migliore: Galaxy S4

Ritratto

vgl4

In modalità automatica le foto ritratto dell'HTC potrebbero essere più luminose, mentre quelle dell'Xperia Z rendono i colori un po' più piatti di quanto sarebbero in realtà. Il Galaxy S4 qui ha mostrato di essere il più fedele.

  • Il migliore: Galaxy S4

Test card

5 S4 2
La test card: qui il Galaxy S4 si è comportato meglio
vgl5

È interessante vedere anche il risultato con foto che non si farebbero normalmente. Con l'apposito poster di test e in modalità automatica test il Galaxy S4 è quello che rende i colori in modo più brillante e fedele, mentre le immagini scattate da HTC One e Xperia Z sono meno luminose e con minor contrasto.

  • Il migliore: Galaxy S4

Resa dei colori

6 S4 2
Ancora colori: anche qui meglio il Galaxy S4
vgl6

Il miglior blu è quello dell'HTC One, mentre i colori più caldi sono quelli dell'Xperia Z. La foto pià luminosa è quella del Galaxy S4.

  • Il migliore: Galaxy S4

Esterna, luce naturale: strada

7 ho 2

Una strada di giorno: più dettagli dall'HTC One, miglior intervallo dinamico dal Sony Xperia Z

vgl7

È fuori che scattiamo la maggior parte delle foto con i nostri smartphone. In modalità automatica è l'Xperia Z a mostrare più dettagli del cielo, la parte più luminosa dell'immagine, pur mantendo la parte scura abbastanza luminosa. Il cielo risulta invece sovraesposto nella foto dell'HTC One, che però riesce a rendere maggiori dettagli nelle altre parti dell'immagine. Il Galaxy S4 è a metà tra i due.

  • Il migliore: nessuno

Esterna, luce naturale: cielo

8 xz 2
Ancora l'Xperia Z mostra un miglior rapporto tra luce e ombra
vgl8
Anche qui è il Sony Xperia Z a mostrare il migliore range dinamico: il cielo è reso meglio rispetto ai concorrenti, mentre la parte più scura della scena è comunque luminosa. L'HTC One ha sorprendentemente realizzato la foto meno luminosa, mentre il Galaxy S4 ancora una volta si trova a metà tra i due.
  • Il migliore: Xperia Z

Conclusioni

In ognuno dei diversi tipi di test ci sono stati vincitori diversi a testimonianza che ognuna delle tre fotocamere ha i suoi punti di forza. L'HTC One grazie al suo tipo di sensore dà il suo meglio con poca luce e supera i concorrenti. Ottime le prestazioni del Galaxy S4 quando la luce è buona, in questo caso i colori sembrano migliori rispetto agli altri due e il livello di dettaglio più alto.

Per quanto riguarda la funzione Macro i 4 megapixel dell'HTC One pagano dazio, è ancora il Galaxy S4 a prevalere, mentre il Sony Xperia Z è quello che ha mostrato il miglior intervallo dinamico, essendo capace di catturare dettagli illuminati della scena senza per questo perdere nelle zone più buie. Nel complesso, il Galaxy S4 è quello che se l'è cavata meglio, seguito dall'HTC One e infine dall'Xperia Z.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK