Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
11 min per leggere 145 Condivisioni 42 Commenti

I migliori smartphone Android cinesi: economici e performanti

I produttori cinesi di smartphone si stanno affermando sempre più al di fuori dei confini asiatici mettendo in difficoltà i più noti brand come Samsung, ad esempio. È possibile trovare sul mercato dispositivi di tutti i tipi, top di gamma compresi, a prezzi relativamente modesti. Ecco quali sono i migliori smartphone cinesi Android che vale la pena tenere d'occhio!

Opinion by Jessica Murgia
Huawei potrebbe presto diventare il numero uno nel mercato della telefonia mobile
Cosa ne pensi?
50
50
319 votanti

Scorciatoie:

Smartphone cinesi e importazione

Perché acquistare uno smartphone cinese? Una domanda ormai scontata vista l'affermazione dei brand cinesi sul mercato della telefonia. I dispositivi Made in China sono caratterizzati da hardware potenti e prezzi contenuti. I dispositivi importati funzionano senza problemi ma prima di ultimare l'acquisto è importante verificare la banda (generalmente quella LTE 800 MHz non è supportata).

È possibile acquistare gli smartphone cinesi online, presso i siti ufficiali dei brand (nel caso di Huawei e Honor), presso i negozi fisici o presso le piattaforme e-commerce come Amazon, ad esempio. Acquistare i dispositivi cinesi più noti non è più un problema ma quando si tratta di marchi relativamente sconosciuti in Europa occorre importarli dalle lontane terre orientali.

Prima di importare un dispositivo cinese ricordatevi di verificare l'affidabilità del sito dal quale desiderate acquistare lo smartphone, oltre che i dettagli di garanzia e reso in caso di malfunzionamenti. Prendete inoltre in considerazione le tasse doganali e le spese di spedizione.

Mate 9: l'ultimo phablet di casa Huawei

Impossibile non conoscere Huawei, brand cinese che ormai se la batte ad armi pari con i produttori di smartphone più famosi. Il Mate 9 è l'ultimo dispositivo della casa pensato per chi è alla ricerca di un ampio display e per chi non ha problemi a gestire smartphone dalle dimensioni importanti. Con 5,9 pollici di diagonale il Mate 9 entra nella categoria dei phablet. A girare sul Mate 9 è Android 7.0 Nougat affiancato da EMUI nella versione 5 che migliora l'esperienza utente con notifiche puntuali e servizi in background che possono essere bloccati a seconda delle esigenze dell'utente.

Il Mate 9 è uno smartphone potente che nasconde sotto l'elegante scocca in alluminio un processore Kirin 960 octa-core supportato da GPU Mali MP8G71 e 4GB di RAM. La batteria è in grado di garantire una buona autonomia e supporta la ricarica rapida. Buoni anche gli scatti offerti dalla doppia fotocamera posteriore realizzata ancora una volta con la collaborazione di Leica (il sensore monocromatico di 12MP del P9 è stato portato a 20MP). 

AndroidPIT huawei mate9 0158
Con Android Nougat ed EMUI 5.0 installati nativamente! / © AndroidPIT

Huawei P9: esperienza fotografica in primo piano

A marzo del 2016 il produttore ha tenuto un evento a Londra per rivelare a tutti il suo ultimo top di gamma, uno smartphone esclusivo che ha introdotto un comparto fotograrico innovativo, dotato di due obiettivi Leica di 12MP. Avete ancora dubbi? Parlo del sottilissimo Huawei P9, solo 6,95 mm di spessore, che integra un processore Kirin 955 octa-core, 3GB di RAM, una memoria interna di 32GB espandibile ed una batteria di 3000 mAh. 

Il brand cinese ha svolto un ottimo lavoro, non solo per quanto riguarda l'assemblaggio, ma anche per l'ottimizzazione di software, in questo caso caratterizzato da Android 6.0 Marshmallow e EMUI 4.0 che si aggiorneranno presto a Nougat. L'esperienza fotografica è il pezzo forte di questo top di gamma, che grazie al doppio obiettivo e ad un'apertura di f/2.2 garantisce scatti luminosi anche in condizioni di scarsa luminosità. Insomma, lo abbiamo testato e ne siamo rimasti decisamente soddisfatti. La versione Lite non è da meno...

AndroidPIT Huawei P9 Lite 6559
Il Huawei P9 è tra i migliori smartphone cinesi del momento!/ © AndroidPIT

Il P9 Lite non è altro che la versione più economica del top di gamma, uno smartphone che seppure rinuncia al doppio obiettivo della fotocamera, non mette da parte specifiche tecniche interessanti e promette buone prestazioni. Il pezzo forte del P9 Lite è il prezzo che non supera i 300 euro. Non sarà lo smartphone dell'anno, ma è un dispositivo interessante, funzionale e funzionante, che ha alle spalle un brand forte sempre pronto ad aggiornare il software e ad accontentare i propri utenti. 

Prezzo migliore: Huawei P9

Il prezzo più basso

Prezzo migliore: Huawei P9 lite

Il prezzo più basso

OnePlus 3T: un flagship "sottocosto"

Il OnePlus 3 è stato ufficializzato il 14 luglio ed a distanza di pochi mesi il brand ha rilasciato il suo successore, il OnePlus 3T. Cosa offre il nuovo flagship del brand? Chi conosce il brand non si aspetterà certo un design particolarmente innovativo quanto piuttosto un'ottimizzazione della generazione precedente. Lo smartphone offre un unibody metallico curato nei dettagli con diagonale di 5,5 pollici e 7,35 mm di spessore. Il OnePlus 3T risulta ergonomico ed elegante allo stesso tempo, riprendendo molto delle linee del OnePlus 3.

Passiamo ora ai numeri. Lo smartphone integra un processore Snapdragon 821 che gira a 2,35 GHZ supportato da 6GB di RAM e da 64/128GB di memoria interna. A girare sullo smartphone troviamo una versione fluida e matura di Oxygen OS basata su Marshmallow che verrà presto aggiornata a Nougat. A tenere in vita il dispositivo ci pensa la batteria di 3400 mAh supportata da Dash Charge che alleggerisce il processo di ricarica. Il tutto ad un prezzo di 439 o 479 euro a seconda della variante scelta. 

AndroidPIT oneplus 3t 1380
Potente e performante ad un prezzo difficile da battere! / © AndroidPIT

Prezzo migliore: OnePlus 3T

Il prezzo più basso

Honor 8: ottimo rapporto qualità/prezzo

L'Honor 8  è uno smartphone pensato per i più giovani, i nativi digitali. Caratterizzato da un corpo realizzato in vetro e alluminio l'Honor 8 sfoggia un look elegante risultando in uno smartphone ergonomico grazie ai bordi curvi e alla diagonale di 5,2 pollici.

I punti forti di questo smartphone, oltre al prezzo di 399 euro, sono un display luminoso dai buoni contrasti, un software che gira fluido senza problemi e che permette di disinstallare facilmente i bloatware, oltre che le prestazioni offerte dal Kirin 950. Il processore cinese, supportato da Mali-T884 Mp4 e da 4GB di RAM, rende veloce il passaggio da un'app all'altra e la gestione del multitasking. Buona anche la fotocamera, la stessa offerta dal P9, e la batteria di 3000 mAh che supporta la ricarica rapida.

AndroidPIT Honor 8 2610
Bello, buono ed economico! / © AndroidPIT

Prezzo migliore: Honor 8

Il prezzo più basso

Huawei Mate 8: una batteria performante

Se il Mate 9 è troppo costoso e l'esperienza fotografica non è per voi una priorità potreste fare un pensierino sul suo predecessore anch'esso realizzato in metallo, sottile ed ergonomico che mostra alcuni tratti comuni con il Mate S. Sul pannello frontale monta uno luminoso schermo LCD di 6 pollici con risoluzione di 1920x1080 pixel. Sotto la scocca trova spazio un processore HiSilicon Kirin 950 octa-core a 2,3GHz supportato da 3/4 GB di RAM a seconda del modello acquistato e di memoria espandibile via microSD.

Il processore riesce a garantire delle ottime prestazioni e, nel nostro test, ha riportato un punteggio su AnTuTu di 91132 riuscendo a superare, anche su Geekbench 3 e Vellamo, le punte di diamante di Samsung ed LG. La potente batteria di 4000 mAh fa un ottimo lavoro: nel nostro test ha garantito un'autonomia di un giorno e mezzo sotto un utilizzo intensivo. L'unico punto debole? La fotocamera principale che risulta nella media. Se state quindi cercando un dispositivo capace di garantire ottime foto il Mate 8 non fa per voi. Date voi stessi un'occhiata alla galleria fotografica dedicata nella nostra recensione:

AndroidPIT huawei mate 8 screen new
La fotocamera è il suo unico punto debole! / © AndroidPIT

Prezzo migliore: Huawei Mate 8

Il prezzo più basso

Xiaomi Mi 5: top di gamma ad un prezzo speciale

Lo Xiaomi Mi 5 cattura subito l'attenzione con la sua scocca di vetro o di ceramica, le sinuose curve che si adattano perfettamente al palmo della mano ed il luminoso display di 5,2 pollici. Lo Xiaomi Mi 5 tra le caratteristiche più interessanti vanta tutte le funzioni introdotte da Android 6.0 Marshmallow, le opzioni di personalizzazione dell'interfaccia MIUI, una fotocamera di 16MP dotata di stabilizzatore ottico a quattro assi e tutti i vantaggi di un port USB di Tipo C. 

Bisogna ammettere che in seguito ai nostri test non abbiamo riscontrato la velocità sorprendente di cui ha tanto parlato Hugo Barra in occasione dell'evento di presentazione, ma il software scorre liscio al tocco senza dare il minimo problema. Anche il lettore d'impronte digitali integrato nel tasto home riconosce i nostri polpastrelli in frazioni di secondo. Come da tradizione cinese, il vantaggio offerto dal Mi 5 è un prezzo decisamente conveniente considerando l'hardware integrato, che tra l'altro comprende uno Snapdragon 820. Lo smartphone però non è disponibile in Italia, dovrete quindi affidarvi ad un sito online per acquistarlo e mettere in conto nel prezzo i costi d'importazione!

AndroidPIT xiaomi mi5 1650
Non è affascinante? / © AndroidPIT

Xiaomi Redmi 3: l'avversario del Moto G

Xiaomi sale sul podio anche con un altro dispositivo, il Redmi 3. In questo caso non si tratta di un top di gamma ma di un dispositivo che integra un processore Snapdragon 616 supportato da 2GB di RAM e memoria interna di 16GB espandibile via microSD che, dal punto di vista dei numeri, si affianca all'HTC One A9.

Nel nostro test il Redmi 3 è riuscito a guadagnarsi 4 stelle primeggiando per un luminoso display IPS LCD di 5,5 pollici, supporto a Dual SIM e tecnologia OTG, ed una batteria di 4100 mAh che ci ha sorpresi positivamente riuscendo a garantire tra i due ed i tre giorni di utilizzo sotto un utilizzo moderato. Le prestzioni offerte, nel complesso, sono buone. Il Redmi 3 costituisce un'ottima alternativa al Moto G.

AndroidPIT xiaomi redmi 3 5
Ottimo nella sua fascia di prezzo! / © AndroidPIT

Huawei Mate S: il primo Android con display Force Touch

Huawei propone un'altro valido dispositivo, il Mate S, uno smartphone che sfida il nuovo iPhone 6s a colpi di Force Touch. Il Mate S infatti incorpora un display di 5,5 pollici con risoluzione in Full HD che supera P8 e Honor 7 non per le sue dimensioni leggermente più ampie ma per la tecnologia integrata che cambierà il vostro modo di interagire con il dispositivo stesso.

Dentro un elegante corpo metallico caratterizzato da bordi lucidi realizzati in alluminio, troviamo un lettore d'impronte digitali (ormai immancabile), processore Kirin 935, fotocamera principale di 13MP e frontale di 8MP, il tutto supportato da una batteria di 2700mAh. Durante il nostro test la batteria ha riportato dei buoni risultati e bisogna inoltre ricordare che bastano 10 minuti di carica per garantire al Mate S due ore di autonomia.

androidpit Huawei Mate S 17
Lo smartphone più chic del brand! / © AndroidPIT

OnePlus X: l'alternativa compatta

OnePlus nel 2015 ha deciso di rilasciare ben due dispositivi, l'ultimo dei quali è proprio il OnePlus X. Si tratta di un dispositivo di fascia media dal design compatto, caratterizzato anch'esso da un buon rapporto qualità/prezzo. Se il design per voi conta, il piccoletto di OnePlus non dovrebbe deludervi: Gorilla Glass 3 sul pannello anteriore, scocca posteriore in onice o ceramica e cornice metallica ad avvolgere il tutto.  

Tra i numeri offerti troviamo un display AMOLED di 5 pollici in Full HD, un processore Snapdragon 801 quad-core supportato da 3GB di RAM e 16GB di memoria interna espandibile con microSD, batteria non removibile di 2525 mAh, ed un discreto comparto fotografico non adatto a chi vuole lasciare la compatta a casa. Sul OnePlus X gira nativamente Oxygen OS 2.1.2 basato su Android 5.1.1 Lollipop aggiornato a Marshmallow. Se da un lato offre una gestione intelligente tramite la funzione premium Alert Slide, dall'altra manca di tecnologia NFC, e supporto per carica rapida e wireless. Disponibile ad un prezzo di 239 euro per la versione in onice, il OnePlus X è senza dubbio uno smartphone da prendere in considerazione da chi cerca un dispositivo di fascia media con un display non superiore ai 5 pollici.

oneplus x screen 1
Il primo compatto di OnePlus non rinuncia ad un design curato nei dettagli! / © AndroidPIT

Voi quale smartphone cinese acquistereste e quali vorreste inserire nella nostra classifica?

42 Commenti

Commenta la notizia:
  • fastused 3 settimane fa Link al commento

    Io ho acquistato un Clostphone S8 Pro a 160 euro in sconto per non sò quanto.. consiglio l' acquisto.

  • Io ho preso un P9 Plus. Non è un cattivo telefono, ma a causa del l'atteggiamento ostile nei confronti di chi vuole fare il root o vuole sbrandizzarlo (ed il telefono sembra avere una personalità propria, molto aggressiva) me ne sono pentito. Vorrei comprare un Oneplus 3. Nel sito ho letto che il root non invalida la garanzia e Oneplus sembra coltivarsi bene la propria community. Altrimenti dovrei tornare a Samsung, ma lo sappiamo tutti, Knox...

    • gli oneplus sono perfetti su quel lato (io possiedo il one)... sul loro forum ufficiale ti seguono subito nel caso nascano problemi e ci sono le recensioni di praticamente ogni custom ROM compatibile ^^

  • Ciao Jessica. L'articolo è molto interessante per chi si trovasse a dover acquistare un telefono in quanto hai ben specificato le differenti caratteristiche dei vari device e così uno, in base a queste ed al prezzo, può fare la scelta.
    Perché non integri l'articolo con altri cinesi meno conosciuti, ma non per questo meno validi e certamente con un rapporto q/p ancora migliore? UMI Super, Vernee Apollo lite e tanti altri i cui nomi conosci meglio tu.

  • One plus3 niente male per via del prezzo, e delle caratteristiche vorrei poterlo vedere dal vivo ma non conosco mai chi c'è l ha

  • io ormai ho preso un s7 edge ed ho uno zenfone 2 come muletto che va benissimo. Ma se dovessi ora acquistare uno smartphone, prenderei ad occhi chiusi oneplus 3. Ho avuto fino ad un mese fa oneplus one, mi ha dato tante soddisfazioni e le prestazioni nn sono poi così lontane dagli smartphone dell'ultima generazione.

  • Io da 2 anni ho un OnePlus one e ne sono più che soddisfatto. Fino all'uscita del Samsung S5 era di gran lunga superiore alla gran parte di smartphone in commercio. E' un cellulare con una ottima linea, una buona fotocamera e velocissimo per uso e aperture di applicazioni. Ne sono talmente contento che, quando dovrò cambiarlo, passerò al OnePlus 2 se nel frattempo non sarà uscito il 3.

  • HiT 15-mar-2016 Link al commento

    Premetto che non serve per me, ma non so cosa consigliare : Ad un mio amico servirebbe uno smartphone economico max 120 euro che abbia una ottima autonomia e delle performance fluide.. che consigliate a riguardo?

    • Il prezzo non è difficile da trovare

    • Oukitel k6000 senza dubbio! :) ottimo sotto tutti gli aspetti (per il prezzo) , super batteria. . Unico neo processore non troppo performante, quindi se è un gamer accanito o uno che pretende troppa velocità dallo smartphone, uhm meglio di no, ma ha una buona velocità comunque, ci sono tante recensioni su questo smartphone, controlla: ) ovviamente essendo un brand cinese poco noto, assistenza Zero

    • Sarei interessato a sapere se alla fine lo ha trovato e che modello in caso è perché serve a mio figlio, grazie per eventuale risposta

  • Io ho comperato da GearBest l' Ulefone Be Touch 3 4G Phablet a €152.33 (prezzo finito comprensivo di assicurazione sulla spedizione)
    e' perfetto con delle caratteristiche decisamente da smartphone di prezzo superiore
    CPU: MT6753 64bit Octa Core 1.3GHz RAM + ROM: 3GB RAM + 16GB ROM
    Camera: Dual Cameras, front camera 5.0MP camera, back camera 13.0MP with falshlight and autofocus
    UTouch Front Fingerprint Scanner

  • Non sono male per niente anche e soprattutto per il prezzo

  • Non sono sicuro che mi farebbe piacere acquistare smartphone di costruttori cinesi, non mi fido tanto dei dati dichiarati dalla casa e poi ho paura che potrebbero non rispettare i termini di garanzia

  • scusate ma Oneplus One 64GB a 300€ secondo voi non è ancora il migliore best buy ?

  • R.I.P N°3

  •   27
    Mauro 19-set-2015 Link al commento

    .

Mostra tutti i commenti
145 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK