Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

opinion 3 min per leggere 1 Commento

5 motivi per scegliere YouTube Music: perché dare una chance a Google?

Google si sta preparando a sfidare i giganti dello streaming musicale Spotify e Apple Music. I suoi punti di forza risiedono in funzioni esclusive che la concorrenza non può sfruttare. Vi dirò quali sono le cinque ragioni che mi hanno spinto a dare una chance a YouTube Music.

1. Audio e video a braccetto

Suoni e immagini devono andare di pari passo e non solo in Bohemian Rhapsody dei Queen, il primo vero video musicale riconosciuto come tale. Quando voglio condividere una canzone su Facebook, Twitter o altrove, di solito come prima cosa ricerco un video su YouTube invece della canzone su Spotify. La ragione è molto semplice: tutti possono accedere a YouTube, in più c'è anche qualcosa di bello da vedere che accompagna il suono. Questo è esattamente quello che mi aspetto da YouTube Music e i primi momenti in compagnia della nuova app mi rendono molto fiducioso che tutto ciò funzionerà.

2. Molto più delle tracce ufficiali

Trovo l'accoppiata vincente anche per altri motivi: ad esempio su YouTube trovo non solo i singoli e gli album ufficiali dei miei artisti preferiti, ma anche molto altro. Non importa se si tratta di cover, spettacoli dal vivo, contributi da parte di normali utenti di YouTube, qui ho davvero tutto a portata di mano. Questo rende molto più confortevole ed emozionante la ricerca di musica e video.

youtube music neu
Questa è l'applicazione di YouTube Music. / © AndroidPIT

3. Google sa cosa mi piace

Nessun'altra azienda conosce me e i miei gusti come Google. Quindi mi aspetto che YouTube Music impari i miei gusti per la musica abbastanza rapidamente e sia in grado di darmi consigli migliori rispetto ad altri servizi di streaming. Non è ancora certo e deve essere dimostrato, ma per me è una grande speranza e un motivo importante per dare un'opportunità a YouTube Music.

4. Non potrebbe essere più aggiornato

Su YouTube vengono caricate circa 400 ore di materiale video al secondo, gran parte del quale appartiene al genere musicale. Secondo Google, tutti i video disponibili su YouTube sono integrati direttamente in YouTube Music. Quindi, se la mia band preferita appare in un talk show e l'emittente mette il video in rete, posso guardarlo immediatamente sul servizio Google. Il catalogo di YouTube Music dovrebbe quindi essere difficile da battere in termini di attualità.

5. Basta pubblicità su YouTube

Sulla scia di YouTube Music, è arrivato in Europa un ulteriore servizio, vale a dire YouTube Premium, l'ex YouTube Red. Grazie a questo servizio è possibile guardare i video di YouTube senza pubblicità e anche scaricarli se lo si desidera! Il sovrapprezzo di due euro al mese rispetto al normale YouTube Music vale decisamente la pena.

Quale servizio di streaming musicale vi accompagna quotidianamente?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Potrò provare YouTube Music quando la qualità del suono e il catalogo aumenteranno di livello. Se non altro, ho letto che potrebbe sostituire Google Play Music: per me sarebbe una buona cosa, vista la crociata che ho intrapreso da tempo contro di lui.

Articoli consigliati