Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere Nessun commento

E' già tempo di OnePlus 6: Pete Lau e Carl Pei ci svelano alcune specifiche

In un'intervista fatta dai colleghi di CNet, il CEO di OnePlus Pete Lau e il co-fondatore Carl Pei si sono sbilanciati sulla finestra temporale prevista per l'uscita del loro nuovo smartphone. Non solo, lo sblocco con riconoscimento del volto verrà presto implementato anche su OnePlus 3 e 3T!

La società cinese capeggiata da Lau e Pei ha passato molti alti e bassi. Dopo essere stata al centro di discussioni legate alla privacy degli utenti (recentemente si è scoperto che la clipboard di OnePlus 3T viene segretamente inviata ad Alibaba) ed aver realizzato il proprio smartphone venduto più velocemente in assoluto (il OnePlus 5T), l'azienda non ha ovviamente intenzione di arrendersi e si prepara al lancio del prossimo flagship killer.

Nell'intervista rilasciata ai colleghi americani, non viene affermato direttamente che OnePlus 6 sarà il nome ufficiale del prossimo smartphone, ma si è parlato della fine del Q2 per la presentazione ufficiale. Si è discusso anche della sicura implementazione del nuovissimo chip ad alte prestazioni di Qualcomm, lo Snapdragon 845. Il chip sarà probabilmente utilizzato per la prima volta in assoluto da Samsung sul suo S9 per poi a seguire essere adottato da tutti gli altri top di gamma del 2018.

AndroidPIT oneplus 5t vs samsung galaxy s8 plus 6689
Il più grande rivale di OnePlus 6 sarà Samsung Galaxy S9. / © AndroidPIT

E' stata nominata pure una possibile vendita degli smartphone OnePlus tramite gli operatori americani e l'azienda si dichiara aperta a collaborazioni nonostante ciò che è accaduto a Huawei nei giorni appena trascorsi. Il CEO ha anche dichiarato che non ci sono certezze del rilascio di un secondo smartphone durante il 2018 cercando di mettere in discussione l'esistenza di un possibile OnePlus 6T. Secondo una tabella di Qualcomm apparsa in rete con la lista dei dispositivi che utilizzeranno lo Snapdragon 845 sappiamo che i piani ci sono e, salvo cambiamenti di programma, OnePlus si atterrà al suo piano di rilascio semestrale degli smartphone.

Al termine dell'intervista si è anche parlato delle nuove funzioni del OnePlus 5T come lo sblocco con il riconoscimento del volto. Buone notizie per gli utenti OnePlus, il CEO afferma che presto gli utenti OnePlus 3 e 3T riceveranno una nuova beta con implementata la funzione, segno che l'azienda ci tiene a supportare anche i dispositivi meno recenti.

Cosa ne pensate? Siete interessati a OnePlus 6 o magari avete già optato per l'acquisto di OnePlus 5T Sandstone white?

Fonte: CNet

4 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più