Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere 5 Condivisioni 2 Commenti

OnePlus X vs Honor 5X: un dubbio amletico!

OnePlus e Honor: due brand cinesi che sono riusciti a stupire gli utenti realizzando due diversi smartphone caratterizzati da buone specifiche tecniche, avvolte da un design interessante, ad un prezzo ridotto. Non è questo ciò che cercate in uno smartphone?

Se state pensando di acquistare uno smartphone di fascia media e non volete rinunciare ad un design curato nei dettagli e a delle funzioni ricercate, continuate a leggere questo confronto dove metterò in luce somiglianze e differenze tra OnePlus X e Honor 5X per aiutarvi a scegliere il vostro prossimo dispositivo Android!

honor 5x vs oneplus x 10
OnePlus X ed Honor 7 si sfidano a duello! / © ANDROIDPIT

OnePlus X vs Honor 5X: l'apparenza conta

Non so voi, ma io quando acquisto un nuovo smartphone non riesco a prescindere dal design. È vero, non si dovrebbe giudicare un libro dalla copertina, ma questo non vuol dire doversi accontentare di uno smartphone dal look superato. Non è questo il caso, perchè sia il OnePlus x che l'Honor 7 risuciranno a sorprendervi sotto questo aspetto.

Iniziamo con il OnePlus X che, ufficializzato dal brand cinese nell'autunno del 2015, offre due diverse varianti, una realizzata in onice nero ed una in ceramica cotta ad edizione limitata. Caratterizzato da delle dimensioni compatte (140 x 69 x 6,9 mm), il OnePlus X è maneggevole e può essere gestito facilmente con una sola mano. Il dispositivo offre un profilo sottile, angoli leggermente stondati, rivestimento in Gorilla Glass 3 su entrambi i lati ed una cornice in metallo spazzolato e anodizzato che aggiunge un tocco di eleganza in più.

oneplus x side 1
Alert Slider, una funzione utile per la gestione delle notifiche! / © ANDROIDPIT

A renderlo ancora più ergonomico troviamo a sinistra il tasto Alert Slider (di cui parlerò più avanti), volume e tasto di accensione a destra. Sempre sul lato destro trova spazio l'alloggio per nanoSIM e microSD, mentre sul bordo inferiore compaiono port USB 2.0 e speaker. L'assemblaggio è impeccabile ed i materiali utilizzati sono di prima qualità: l'unica pecca, ad essere pignoli, è che se poggiato su superfici piane il OnePlus X tende a scivolare su se stesso. 

AndroidPIT honor 5x 14
L'Honor 5X sfoggia un elegante unibody metallico! / © ANDROIDPIT

L'Honor 5X offre un design inaspettatamente elegante per poco più di 200 euro. Il corpo in metallo leggermente curvo lungo i bordi e circondato da una brillante cornice mi ha subito ricordato l'Honor 7. Dopo aver tenuto in mano il OnePlus X, ho notato la differenza nelle dimensioni con l'Honor 5X che misura 151,3 x 76,3 x 8,2 mm. La taglia più importante non limita però l'ergonomia del dispositivo ed i tasti di accensione e volume sul lato destro risultano facili da raggiungere, così come il lettore d'impronte digitali posizionato sulla scocca.

honor 5x vs oneplus x 7
Il OnePlus X offre un design più compatto rispetto all'Honor 5X! / © ANDROIDPIT

Anche Honor consente di ampliare la memoria interna con una un microSD e permette di utilizzare due SIM contemporaneamente. Nessuno dei due smartphone offre una batteria removibile, un'opzione sempre più difficile da trovare sugli smartphone più recenti. Personalmente trovo più comodo da tenere in mano il OnePlus X, più leggero e comodo per le mie mani.

OnePlus X vs Honor 5X: software personalizzabile

Dal punto del vista del software entrambi i dispositivi offrono un'esperienza utente fluida ed intuitiva pur offrendo interfacce differenti. Il OnePlus X si affida a OxygenOS, una versione molto simile ad Android Stock basata su Android 5.1.1 Lollipop. Oxygen OS lascia spazio alla personalizzazione: dal tema (scuro o chiaro), alle icone delle impostazioni rapide, al LED delle notifiche, alla possibilità di intercambiare tasti capacitivi e software, senza dimenticare i gesti a schermo spento che consentono di lanciare la fotocamera o altri servizi in un attimo.

È questa una delle funzioni che ho apprezzato di più nel OnePlus X. Neanche OnePlus rinuncia ai bloatware anche se lo fa in modo abbastanza discreto. Il team di OnePlus è sempre al lavoro su nuovi aggiornamenti capaci di risolvere bug e di ottimizzare vari aspetti del software e l'arrivo di Marshmallow è già in programma.

honor 5x vs oneplus x 1
Entrambi riceveranno l'aggiornamento a Marshmallow! / © ANDROIDPIT

L'Honor 5X integra l'interfaccia EMUI 3.1 basata sempre su Android 5.1.1 Lollipop. Non è la prima volta che mi ritrovo alle prese con l'interfaccia del brand: ho avuto modo di metterla alla prova più volte su P8 e Honor 7 e l'assenza dell'app drawer non è per me un problema. 

Se siete abituati a Sony, Samsung o OnePlus, il pulsante con i puntini vi permetterà di accedere a tutte le app installate sullo smartphone. Con Honor e Huawei invece basta uno swipe verso destra sulla schermata home per raggiungere le app che potrete perfino decidere di riordinare all'interno di comode cartelle. Anche sull'Honor 5X la personalizzazione non manca: dal blocco schermo alla gestione tramite gesti, fino ai tasti della barra di navigazione.

OnePlus X vs Honor 5X: lettore d'impronte o notifiche sotto mano?

Tra le funzioni speciali offerte dal OnePlus X troviamo Alert Slider, che ha fatto la sua comparsa già sul OnePlus 2. Attraverso questo tasto fisico collocato sul lato sinistro, è possibile dare una priorità alle proprie notifiche scegliendo tra Nessuna, Priorità e Tutte. Non si tratta di una funzione indispensabile, ma di una chicca che ho trovato particolarmente utile per gestire le mie notifiche in diversi momenti della giornata.

Se non volete rinunciare al lettore d'impronte digitali, è l'Honor 5X lo smartphone che fa per voi. OnePlus ha infatti deciso di non implementarlo nel piccoletto, ma Honor ha voluto seguire il trend del momento integrandolo inaspettatamente sul suo economico smartphone. Il lettore d'impronte può essere configurato in pochi step e permette di sbloccare lo smartphone velocemente. Come su altri dispositivi, è possibile sfruttare il sensore anche per tornare al tasto home, scattare foto, rispondere alle chiamate in arrivo o interrompere la sveglia. Una funzione sempre più diffusa non comune tra i dispositivi di questa fascia di prezzo.

AndroidPIT honor 5x 9
L'Honor 5X integra il lettore d'impronte digitali, il OnePlus X un tasto dedicato alla gestione delle notifiche! / © ANDROIDPIT

Se siete dei fan della tecnologia NFC rimarrete delusi dalla decisione di entrambi i brand cinesi di non integrarla. L'Honor 5X, a differenza del OnePlus X, offre però il supporto per il dual-SIM, un'opzione utile a chi viaggia o utilizza un diverso numero telefonico per lavoro.

OnePlus X vs Honor 5X: quanto contano per voi filtri e modalità manuale? 

Quanto conta per voi la fotocamera su uno smartphone? Per me è un componente importante perchè spesso tiro fuori lo smartphone dalla tasca dei miei jeans per immortalare paesaggi o piatti da pubblicare su Instagram o Facebook. Inizio subito col dirvi che nessuno dei due dispositivi offre un'esperienza fotografica eccellente come quella che possiamo trovare su un Galaxy S6 o uno Z5 ma, del resto, non è ciò che ci si aspetta da due smartphone con una fascia di prezzo simile.

Entrambi i dispositivi offrono sulla scocca un sensore di 13MP, con apertura di f/2.2 su OnePlus X e f/2.0 su Honor 5X. Frontalmente il OnePlus X supera con 3MP in più il sensore di 5MP dell'Honor 5X. Entrambi offrono un'interfaccia semplice da usare anche se ho trovato quella di Honor 5X più intuitiva e leggermente più completa per quanto riguarda la serie di filtri offerti perfetti per modificare i propri scatti. Allo stesso tempo però l'Honor 5X manca della modalità manuale, integrata invece nel suo rivale, che consente di regolare a proprio piacimento alcuni valori tra i quali l'ISO.

Sia il OnePlus X che Honor 5X regalano buoni scatti anche se perdono di qualità in condizioni di scarsa luminosità. Per quanto riguarda i selfie, devo dire che i 3MP in più non fanno la differenza, entrambe le fotocamere frontali garantiscono dei buoni autoscatti. Filtri o modalità manuale? Questo è il problema! Per favi un'idea degli scatti offerti dai due smartphone date un'occhiata voi stessi alla galleria fotografica nelle rispettive recensioni.

oneplus x camera
La fotocamera del OnePLus X offre 13MP di obiettivo e garantisce buoni scatti! / © ANDROIDPIT

OnePlus X vs Honor 5X: prestazioni

Il OnePlus X monta uno Snapdragon 801, quad-core a 32bit, supportato da 3GB di RAM, che durante il nostro test ha riportato un punteggio di 38,000 punti su AnTuTu. Non è certo lo smartphone adatto per i gamer che non riescono a rinunciare a giochi in alta definizione, ma, per il resto, riesce a gestire multitasking ed app pesanti senza problemi. La batteria di 2,525mAh è soddisfacente: durante il nostro test ha garantito 12 ore di autonomia con display attivo per 3/3 ore e mezza.

Honor ha invece scelto per il suo dispositivo uno Snapdragon 615, lo stesso che troviamo sul Moto X Play, supportato da 2GB di RAM. Anche l'Honor 5X riesce a gestire task, app e multitasking senza problemi e senza risultare in crash improvvisi. La batteria di 3,000 mAh, utilizzando lo smartphone per chiamare, chattare su WhatsApp, inviare email e giocare ha garantito un'autonomia di un giorno e mezzo.

honor 5x vs oneplus x 3
Le prestazioni di entrambi sono buone ma certo non ai livelli dei flagship! / © ANDROIDPIT

Riassumendo, con nessuno dei due dispositivi avrete problemi nell'uso quotidiano, né di surriscaldamento. Il GB di RAM in più offerto dal OnePlus X potrebbe esservi utile per servizi più pesanti, ma entrambi vi permetteranno di chattare, giocare e passare da un'app all'altra senza riscontrare malfunzionamenti.

OnePlus X vs Honor 5X: specifiche tecniche

  OnePlus X Honor 5X
Produttore: OnePlus Honor
Dimensioni: 140 x 69 x 6,9 mm 151,3 x 76,3 x 8,2 mm
Peso: 138 g
160 g
158 g
Capacità della batteria: 2525 mAh 3000 mAh
Dimensioni del display: 5 pollici 5,5 pollici
Tecnologia display: AMOLED LCD
Schermo: 1920 x 1080 pixel (441 ppi) 1920 x 1080 pixel (401 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel 5 megapixel
Fotocamera posteriore: 13 megapixel 13 megapixel
Flash: LED LED
Versione Android: 5.1.1 - Lollipop 5.1.1 - Lollipop
RAM: 3 GB 2 GB
Memoria interna: 16 GB 16 GB
Memoria removibile: microSD microSD
Chipset: Qualcomm Snapdragon 801 Qualcomm Snapdragon 616
Numero di core: 4 8
Velocità di clock: 2,3 GHz 1,5 GHz
Connettività: HSPA, LTE, Bluetooth 4.0 HSPA, LTE, Dual-SIM , Bluetooth 4.1

OnePlus X vs Honor 5X: conclusioni

Meglio un OnePlus X a 269 euro o un Honor 5X per circa 220 euro? Personalmente tra i due dispositivi preferisco il OnePlus X per design, dimensioni più compatte e software più puro. Se però volete risparmaire qualche soldo e preferite avere a disposizione un display più ampio per la vostra esperienza multimediale ed un lettore d'impronte digitali per rimanere al passo con i tempi, allora l'Honor 5X è la scelta giusta.

Quale preferite?

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • io preferisco il Oneplus X. Trovo la oxygenOS ben fatta e molto vicina alla stock, quindi più fluida e leggera..nel lungo andare, il gb in più fa la differenza e poi il OPX con oxygenOS gestisce meglio la memoria ram. Trovo OPX superiore anche nell'estetica e nei materia meglio curati e la cosa da nn sottovalutare il display con tecnologia amo led, che trovo migliore degli ips.

  • Meglio assolutamente l'honor 5X

5 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK