Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 25 Condivisioni 25 Commenti

Qual è secondo voi il migliore smartphone del 2015?

Ebbene si, carissime e carissimi lettori, avrete notato che è tempo di bilanci su AndroidPIT, ed è per questo che vi proponiamo qui non un sondaggio, bensì IL Sondaggio. Il 2015 è stato un anno ricchissimo per l'universo Android che ha visto nascere una quantità enorme di nuovi dispositivi. Tra attese, sorprese e conferme, vogliamo sapere da voi qual è stato il miglior smartphone del 2015!

Fare una scrematura è stato davvero difficile e, per un motivo o per l'altro, sono ben 17 i dispositivi che entrano nella nostra competizione! Alcuni sono le varie declinazioni dello stesso modello, mentre altri sono smartphone unici che meritano di essere nominati.

androidpit best smartphones 2
Scegliete voi stessi il migliore smartphone del 2015! / © ANDROIDPIT

Di seguito trovate, divisi per marca, i modelli più significativi di quest'anno e quali sono i loro pregi e loro difetti, ma sono uno alla fine potrà tronfar (cit. Cavalieri dello Zodiaco). Leggete, riflettete e votate!

Nexus 5X e Nexus 6P: Il grande mistero

Le nuove versioni di smartphone e phablet targate Google sono state tra i dispositivi più attesi della seconda metà del 2015, ma le strade dei due si sono subito diversificate: il piccolo di famiglia, prodotto da LG, ha ricevuto più critiche che lodi ed è stato soprattutto il prezzo elevato a far storcere il naso a molti affezionati alla gamma Nexus. Al 6P, prodotto da Huawei, sono state riservate sorti diverse: le critiche non sono mancate, ma molti considerano questo primo Nexus cinese, il migliore smartphone mai prodotto da Google.

Nexus 5X vs Nexus 6P 1
A sinistra il 5X, a destra il 6P. / © ANDROIDPIT

Motorola Moto X Play, Moto X Style e Moto X Force: Uno e trino

La casa statunitense è stata tra le ultime a presentare al mondo il suo nuovo fiore all'occhiello e la prima novità è stata proprio quella di non proporre uno, bensì tre nuovi dispositivi della serie Moto X. Tutti e tre hanno una destinazione d'uso bene precisa, ma la linea comune è quella di offrire agli utenti un interfaccia leggera, uno stile personalizzabile ad un prezzo contenuto. Il Moto X Play può essere considerato un dispositivo di fascia media, lo Style è l'ammiraglio dei tre, mentre il Force è pensato per resistere ad urti e all'acqua.

backmotoxstylemotoxforce
Sinistra il Moto X Style, a destra la versione Force. / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy S6, Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge+: Le superstar

I più amati ed i più odiati, sicuramente dispositivi di cui si è parlato moltissimo nel corso del 2015. Samsung ha sempre come obiettivo quello di mettersi al vertice e diventare un punto riferimento per tutti gli altri, con il Galaxy S6 ci è riuscita inserendo tutta la tecnologia disponibile in un solo smartphone, mentre con l'Edge ha proposto qualcosa di innovativo ed attraente esteticamente (il display curvo), ed infine con l'Edge+ ha proposto un superphablet per competere direttamente con la versione XXL dell'iPhone. Tutto molto...Samsung, come detto: o la si odia o la si ama.

samsung galaxy s6 edge plus vs s6 edge screen front
Samsung Galaxy S6 Edge+ e S6 Edge. / © ANDROIDPIT

Sony Xperia Z5, Z5 Premium e Z5 Compact: un nome, tre grazie

Come da tradizione Sony non usa troppa fantasia nei nomi e chiama Z5 ogni nuovo dispositivo presentato nel 2015 (Sullo Z3+ stendiamo un velo pietoso). L'Xperia Z5 è uno dei migliori flagship sulla scena e forse il migliore per scattare foto e girare video grazie ad un fotocamera posteriore straordinaria. Il Premium ha invece fatto parlare di sé per il semplice fatto che è il primo (e unico) smartphone dotato di display UltraHD in 4K. Infine il Compact, che di compatto ha solo le dimensioni, è un vero Z5 con (quasi) tutte le caratteristiche della sua versione normale.

sony xperia z5 premium compact 2
Le tre versioni dello Z5 in ordine di grandezza. / © ANDROIDPIT

OnePlus 2 e OnePlus X: Le prove di maturità

OnePlus si è fatta conoscere in tutto il mondo per il suo primo smartphone, definito un flagship killer grazie alle sue caratteristiche da top di gamma disponibili ad un prezzo davvero ridotto. Tutti aspettavamo ansiosamente il secondo capitolo della saga, che non ha purtroppo scosso gli animi come i suoi predecessori, ma che comunque prende la piena sufficienza. Discorso diverso per il fratellino OnePlus X, dispositivo di fascia media caratterizzato da un design molto simile a quello dell'iPhone ed un prezzo che non ha rivali. 

Androidpit Oneplus x vs oneplus 2 7
I due della gamma OnePlus. / © ANDROIDPIT

Huawei P8 e P8 Lite: La consacrazione

Da quando è nel mercato mondiale, il 2015 è stato senz'altro la miglior annata per il brand cinese che ha fatto la parte di Re Mida per tutti i 12 mesi. Il P8 è, assieme al Mate S, il migliore risultato che si è visto. Flagship tra i più eleganti e meglio assemblati, offre tutte le funzioni che ci si aspetta di avere e anche qualcosina in più. Sfiora soltanto la perfezione a causa di qualche peccatuccio veniale tra launcher e comandi vocali. La versione Lite è light in tutto, ma dalla sua ha un prezzo davvero cinese!

huawei p8 back
Il design elegante del P8 / © ANDROIDPIT

BlackBerry Priv: L'araba fenice

Chi si ricorda i primi anni 2000 quando i ben vestiti uomini d'affari sfoderavano quei telefoni con una microtastiera QWERTY e voi, poveri mortali, neanche potevate immaginare cosa era capace di fare quell'assistente d'ufficio in miniatura. Non poteva durare per sempre, e infatti BlackBerry ha sfiorato il fallimento fino a che ha deciso di abbandonare il suo OS da manager per sposare la causa Android: il risultato è il Priv. Un super smartphone dalle mille e una funzione, con tanto di tastiera fisica a scomparsa. Rimane un prodotto per professionisti, ma questo Priv è davvero ottimo!

blackberry priv android lancamento brasil
Il Priv mostra di lato la sua tastiera estraibile / © Carphone Warehouse

LG G4: Il divo

Uno dei primi dispositivi ad essere lanciati sul mercato è proprio il flagship di LG. Il G4 ha raccolto l'eredità di quel G3 che tanti consensi aveva riscosso ed il suo successore è riuscito a fare anche meglio, sebbene non disponga di alcune funzionalità come lo scanner biometrico, il G4 è uno dei migliori dispositivi per scattare foto, ha un'interfaccia pulita e non troppo appesantita dai bloatware e, soprattutto, è forse il più originale dal punto di vista estetico, specialmente nella sua versione in pelle.

LG G4 1 21
Il G4 nella visuale posteriore / © ANDROIDPIT

Il vostro compito è importate, votate il miglior smartphone del 2015!

Qual è il miglior smartphone del 2015?

 

25 Condivisioni

25 Commenti

Commenta la notizia:
Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK