Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
11 Condivisioni 1 Commento

Seconde impressioni sul Galaxy S7 Edge con Android Nougat integrato

La scorsa settimana ho installato la versione beta di Android 7.0 Nougat sul mio Galaxy S7 Edge e la mia prima impressione con il nuovo sistema operativo in groppa era stata positiva. Ora, dopo una settimana, la penso ancora così? Continuate a leggere e lo scoprirete. 

Non è una novità il fatto che Samsung abbia rinnovato l'aspetto di TouchWiz. Alcuni utenti hanno gradito ma altri hanno lamentanto il fatto che l'aspetto della UI sia mutato troppo. Sono per esempio state fatte importanti modifiche nell'interfaccia delle chiamate: per ogni chiamata effettuata o ricevuta il sistema sceglie lo sfondo che visualizzerete riprendendo i colori dell'immagine profilo del contatto che vi sta cercando. 

Il Galaxy S7 Edge, girando con Nougat, si ricarica più rapidamente e le prestazioni della batteria sono migliorate
chiamate entrata s7 edge
 Quando ricevete una chiamata da un contatto con un'immagine profilo il colore dello sfondo cambia. / © AndroidPIT

Se il numero di telefono non è salvato in rubrica o non ha una foto profilo il colore dello sfondo sarà sempre lo stesso. Secondo me l'interfaccia delle chiamate è diventata più elegante, più adatta al display e più semplice. 

chiamata s7 edge colori
Le opzioni di risposta rapida delle chiamate in entrata. / © AndroidPIT

Un'altra funzione che ha fatto la differenza da quando ho iniziato ad usare il dispositivo è stata la possibilità di regolare la risoluzione dello display per risparmiare energia. Andando su Impostazioni e poi su Schermo si può scegliere la risoluzione del display e optare tra una qualità in HD (720p), Full HD (1080p) o WQHD (1440p).

Impostando lo schermo in Full HD non ho avuto problemi con la qualità dei colori e le performance della batteria sono migliorate. Qunado modificate la risoluzione del display tutte le app in esecuzione in background si chiuderanno. 

Questa opzione non è però disponibile se si attiva la  Modalità Prestazioni, feature che ottimizza al massimo le caratteristiche hardware e software del dispositivo per fornire la migliore esperienza di gioco, svago (vale a dire quando per esempio si riproducono video o si ascolta musica), o per altre prestazioni (massima luminosità e risoluzione). Ovvimanete se attiverete la questa modalità la batteria durerà meno. 

risoluzione s7 edge
È possibile cambiare la risoluzione dello schermo per risparmiare energia. / © AndroidPIT

La feature che consente di ottimizzare la qualità audio e video non è invece alla stessa altezza. Onestamente, dopo aver abilitato questa opzione, non ho notato un significativo miglioramento in brillantezza e vivacità dei colori. Per quanto riguarda l'audio non ho riscontrato alcun miglioramento del suono al contrario di quanto indicato dalla feature. Se si usano gli auricolari la differenza è percettibile, ma nulla di così sorprendente. 

Chi è abituato a TouchWiz avrà bisogno di un po' di tempo prima di abituarsi alla nuova interfaccia Grace UX

Questa funzione può essere attivata quando si utilizzano app multimediali come il lettore video nativo di Samsung, Google Play Film e TV, YouTube e Netflix.

ottimizzatore video s7 edge
La funzione di ottimizzazione audio e video non è un granché. / © AndroidPIT

Devo ammettere che nel mio primo articolo non avevo parlato di queste due funzioni perché credevo fossero presenti anche su Android Marshmallow. Entrambe le feature erano incluse nel software del Galaxy Note 7 che girava proprio con il vecchio OS. 

Un'altra caratteristica di Grace UX presente nel Note 7 ed importata anche nella serie S7 riguarda le feature presenti nell'app della fotocamera. L'interfaccia è diventata più pulita e semplice da usare. I diversi effetti/modalità si raggiungono facilmente con uno swipe da destra a sinistra e l'opzione di cattura in formato RAW è presente nel menu della fotocamera principale all'interno della sezione Dimensione foto. Prima, con Marshmallow, era disponibile nel menu principale della fotocamera. 

dimensioni effetti foto s7 edge
L'interfaccia software della fotocamera è facile da usare. / © AndroidPIT

Infine posso dirvi che, anche se sto usando la versione beta del nuovo OS, il Galaxy S7 Edge va più veloce e le capacità di resistenza della batteria sono aumentate. L'interfaccia è diventata più sobria ed è meglio integrata con tutto il sistema operativo. Ma so che non tutti la pensano così. D'altronde, come Google ha fatto dei cambiamenti sulla linea Pixel facendo storcere il naso agli utenti Nexus, allo stesso modoi fan di TouchWiz ci metteranno un po' di più prima di abituarsi alla nuova Grace UX. 

Tuttavia, anche se so che i gusti possono differire, c'è un aspetto che è oggettivo: le prestazioni del Galaxy S7 Edge, con Nougat, sono migliori. 

Le novità di Nougat per la linea Galaxy S7

Samsung ha da poco rilasciato la seconda beta di Android Nougat per i Galaxy S7 e S7 Edge. L'aggiornamento è arrivato via OTA e occupa 92MB di memoria. Secondo il changelog con questo ulteriore aggiornamento è stata ottimizzata la stabilità del software, sono stati introdotti dei bug fix (come la chiusura improvvisa dell'app di Facebook) e sono state migliorate le prestazioni. 

Avete già scaricato la nuova versione Android sul vostro Galaxy S7 o S7 Edge? Che ne penste? 

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK