Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

SEAT lancerà il test pilota "5G Connected Car" al MWC

Sempre più case automobilistiche partecipano al Mobile World Congress. SEAT non fa eccezione e sarà presente alla fiera tecnologica di Barcellona per il quinto anno consecutivo. L'azienda si sta preparando per la prima mondiale di un nuovo veicolo, ma anche a un'iniziativa 5G che potrebbe trasformare la guida autonoma.

Al momento poco si sa della nuova concept car tranne che è stata sviluppata come "piattaforma per la mobilità". Il presidente Luca de Meo, che la svelerà durante la conferenza stampa in programma lunedì 25 febbraio, ha dichiarato: "La mobilità sta cambiando e con essa sta cambiando il nostro ruolo di produttore e fornitore di mobilità. Dobbiamo essere in grado di gestire e offrire nuove piattaforme che saranno le protagoniste delle città del futuro. SEAT è fortemente coinvolta in diversi progetti di questo tipo e il MWC è lo sfondo perfetto per farli conoscere al mondo".

smart cars 02
La guida autonoma potrebbe essere trasformata con l'aiuto di 5G. / © Shutterstock

Più interessante, SEAT sta facendo grandi passi verso una "5G connected car". In collaborazione con Telefónica, SEAT lancerà un test pilota alla fiera tecnologica di Barcellona. Secondo la casa automobilistica, l'iniziativa è un primo passo verso una guida autonoma e collaborativa. Consentirà la comunicazione tra le auto stesse, nonché tra l'auto e le infrastrutture circostanti.

Saranno presenti anche due società indipendenti del Gruppo SEAT: XMOBA e Metropolis:Lab stanno lavorando a soluzioni intelligenti ai problemi di mobilità urbana. Saranno inoltre resi noti ulteriori dettagli sullo stato di avanzamento del progetto Bus on Demand, "finalizzato ad ottimizzare l'utilizzo delle linee di autobus esistenti offrendo percorsi flessibili che si adattano alla domanda in tempo reale", nonché una nuova iniziativa di condivisione dei viaggi. Secondo SEAT, "entrambe le soluzioni passeranno ad una nuova fase nel 2019 e saranno disponibili nella città di Barcellona".

Cosa ne pensate dell'iniziativa 5G connected car?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica