Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 3 min per leggere Nessun commento

Snapchat diventa Snap-cat: preparatevi all'invasione dei felini

Snapchat ha finalmente capito come funziona internet e si prepara a raggiungere forse il bacino d'utenza più grande della rete: gli utenti che registrano video divertenti dei propri gatti. Filtri e lenti AR ora funzionano non solo su esseri umani e alcune razze di cani ma anche sui nostri amici felini. Ora, da bravi, correte ad afferrare il vostro gatto e fate uno Snap, veloci!

Due cose sono infinite: l'universo e il numero di video di gatti su internet

Parliamoci chiaramente. Possiamo cercare di essere le persone più serie e professionali del mondo, possiamo evitare di condividere link divertenti o citazioni improbabili sui social e possiamo utilizzare YouTube solo per guardare documentari ma una cosa è inevitabile: i video dei gatti.

Chiunque, che lo ammettiate o no, ha passato lunghi momenti con le lacrime agli occhi guardando online video di felini in situazioni divertenti. Questo è il vero motore di internet (alla faccia tua, industria del porno! N.d.R).

Basta aprire YouTube e scrivere "gatti" o la controparte inglese "cats" per capire di cosa sto parlando. No, non fatelo! Potreste essere risucchiati in un vortice di video in successione da cui è impossibile sfuggire e rischiereste di perdere il vostro lavoro e la vostra famiglia. Non dite poi che non vi avevo avvisato!

Snapchat: una delle migliori dimostrazioni della AR orientata ai selfie

Tornando a noi, Snapchat ha appena annunciato una novità che andrà a rivoluzionare il suo social. Ok rivoluzione è una parola che ho aggiunto io ma credetemi. I filtri e le lenti AR del social sono (finalmente) compatibili con i volti dei nostri amati gatti e sono quasi sicuro che il social verrà invaso.

La cosa positiva è che tali Snap saranno sicuramente di alta qualità, Snapchat è famosa per utilizzare (soprattutto sugli ultimi iPhone) dei filtri AR incredibilmente precisi per quanto riguarda il tracking del volto e sono certo che con i gatti sarà altrettanto eccellente. Su iPhone X e XS l'applicazione può contare sui sensori aggiuntivi necessari al FaceID mentre su Android sfrutta semplicemente la fotocamera frontale ma con grande precisione.

Trovo il fatto di applicare queste nuove tecnologie AR agli animali un'idea tanto divertente quanto interessante. In fondo a cosa servono gli effetti di scambio del volto o i giochi AR con gli amici quando la maggior parte di noi vuole solo vedere dei video di animali carini e coccolosi?

Cani e gatti sono parte importante della vita di moltissime persone, per alcuni sono dei veri e propri membri della famiglia e da oggi finalmente potrete includere nei vostri Snap anche i veri padroni della vostra casa, i vostri gatti.

Correte ad aggiornare l'applicazione e tenetevi pronti, prima che Palla di neve si arrabbi e spinga di nuovo il vostro bellissimo vaso di fiori giù dal terrazzo!

Fonte: BBC

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati