Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Sondaggio al buio: Huawei P30 Pro ci ha rovinato il confronto

Sondaggio al buio: Huawei P30 Pro ci ha rovinato il confronto

Huawei P30 Pro è sulla bocca di tutti grazie alle sue incredibili capacità fotografiche in tutte le condizioni di luce e alla sua enorme versatilità grazie alle 3 diverse lunghezze focali delle fotocamere. Abbiamo quindi deciso di metterlo alla prova in un confronto fotografico al buio con i suoi principali avversari per scoprire come se la cava nelle peggiori situazioni possibili! C'è solo un piccolo problema: è stato impossibile mimetizzare le sue foto in mezzo a quelle di iPhone XS Max, Galaxy S10+, Pixel 3 XL e Mi 9...

Huawei ci ha rovinato il confronto: complimenti!

L'idea iniziale alla base di questo articolo era quella di prendere i migliori smartphone disponibili sul mercato per capacità fotografiche, scattare delle foto in ambienti poco luminosi o di notte e farvi votare per scegliere lo scatto migliore. Tuttavia, Huawei è riuscita a rovinarci il confronto: P30 Pro nella maggior parte delle scene è imbattibile e troppo facilmente riconoscibile.

Ecco perché abbiamo deciso, per le prime due scene di questo confronto al buio, di chiedervi quale smartphone scatta le foto migliori se paragonate alla decisamente migliore foto scattata da P30 Pro usata come riferimento.

Per impedirvi di sbirciare tra i dati contenuti nelle varie foto abbiamo rimosso tutti i dati EXIF, ridimensionato tutte le immagini alla risoluzione di 2667x2000 e rinominato tutti i file. Per osservare le immagini a piena risoluzione vi invito a cliccare su di esse, una nuova scheda del browser sarà aperta per mostrarvi la relativa foto in modo da potervi permettere di zoomare ed osservare i dettagli.

Scena 1: panorama urbano

blindtest april 2019 landscape P30Huawei P30 Pro (riferimento)
blindtest april 2019 landscape 1aImmagine 1a blindtest april 2019 landscape 1bImmagine 1b
blindtest april 2019 landscape 1cImmagine 1c blindtest april 2019 landscape 1dImmagine 1d

Come potete osservare da voi, le 4 foto che vi chiediamo di votare sono molto simili tra loro ma non sono comparabili alla quantità di luce e di dettagli catturati dal P30 Pro di Huawei. Prima di lasciarvi al primo di questi quattro sondaggi, voglio sottolineare che queste immagini sono state scattate con gli smartphone posti nella stessa posizione (per quanto possibile), fissi su un cavalletto, allo stesso momento e senza nessuna modalità specifica per le foto notturne o qualsivoglia aiuto da parte dell'AI.

Quale foto è per voi la migliore?

Scena 2: foto all'interno

blindtest april 2019 indoor P30Huawei P30 Pro (riferimento)
blindtest april 2019 indoor 2aImmagine 2a blindtest april 2019 indoor 2bImmagine 2b
blindtest april 2019 indoor 2cImmagine 2c blindtest april 2019 indoor 2dImmagine 2d

La seconda scena è stata scattata nel nostro deposito/sgabuzzino. Per permettervi di valutare meglio i risultati abbiamo posizionato in mezzo a tutto il disordine (non avete idea della quantità di scatole e confezioni che riceviamo e dobbiamo conservare) un robottino Android, la cosiddetta "piantina da influencer" e una scatola di colore rosso. La porta dello sgabuzzino è stata tenuta leggermente aperta per permettere agli smartphone di catturare almeno qualche dettaglio, chiudendo la porta, al buio completo, avreste dovuto scegliere tra 4 diverse immagini completamente nere...

Di nuovo, tutti gli smartphone sono stati fissati ad un cavalletto e non è stata utilizzata nessuna modalità notte. Guardate i colori ed i dettagli catturati dal sensore RYYB da 40MP realizzato da Sony per il P30 Pro. Incredibile!

Quale foto è per voi la migliore?

Scena 3: ritratto

blindtest april 2019 portrait 3aImmagine 3a blindtest april 2019 portrait 3bImmagine 3b blindtest april 2019 portrait 3cImmagine 3c
blindtest april 2019 portrait 3eImmagine 3d blindtest april 2019 portrait 3eImmagine 3e  

Nella terza scena l'idea era quella di scattare una foto in modalità ritratto. Tuttavia, tre degli smartphone da noi utilizzati per il confronto non sono stati in grado di scattare utilizzando tale modalità in condizioni di così scarsa illuminazione oppure hanno catturato un'immagine completamente nera. Per questi smartphone abbiamo utilizzato nuovamente la modalità automatica. Gli altri due sono riusciti a catturare un'immagine ma non ad applicargli la sfocatura voluta.

Le 5 foto, comunque, sono abbastanza simili e rappresentano forse la sfida più equilibrata di tutto questo confronto.

Quale foto è per voi la migliore?

Scena 4: Night mode

blindtest april 2019 night mode 4aImmagine 4a blindtest april 2019 night mode 4bImmagine 4b blindtest april 2019 night mode 4cImmagine 4c

Per l'ultima scena potrete votare solamente tra tre foto, questo perché solo 3 dei 5 smartphone in questo confronto dispongono di una modalità notte dedicata. Le immagini qui sopra sono state scattate da Xiaomi Mi 9, Huawei P30 Pro e Google Pixel 3 XL, ovviamente non in quest'ordine. Le foto sono state scattate sempre con i tre smartphone posizionati su un cavalletto, nelle stesse identiche condizioni di luce (o dovrei dire forse di buio?).

Quale foto è per voi la migliore?

Devo ammettere che la preparazione per questo confronto è stata difficile, non tanto per la scelta degli smartphone da confrontare e nemmeno a causa di difficoltà tecniche. Huawei P30 Pro ha semplicemente distrutto la concorrenza in praticamente ogni scenario da noi pianificato.

Per darvi un'idea, ho dovuto eliminare la foto scattata in modalità automatica dal flagship cinese nella scena 4 perché troppo luminosa e non confrontabile con gli altri due concorrenti. La night mode di P30 Pro paradossalmente scatto foto peggiori (in questo genere di situazioni) rispetto alla modalità manuale e questo è incredibile!

Ad ogni modo penso che per voi lettori di AndroidPIT sia interessante capire davvero di quanto la qualità fotografica degli smartphone moderni sia avanzata e anche quanto sia ampio il divario (per lo meno in caso di scarsa illuminazione) tra l'ultimo top di gamma cinese e tutti gli altri concorrenti.

Cosa ne pensate di questi risultati? Discutiamone nei commenti!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica