Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Tutto bene per Huawei, LG soffre in un angolino
Huawei Mate X MWC Huawei 2 min per leggere Nessun commento

Tutto bene per Huawei, LG soffre in un angolino

Le stelle dell'industria della telefonia mobile hanno nuovamente mostrato di cosa sono capaci al Mobile World Congress 2019 di Barcellona. Huawei in particolare ha sfruttato la fiera per stupire, per LG le cose sembrano molto diverse.

Vincitore della settimana: Huawei con il Mate X

Tutti concordano sul fatto che il Huawei Mate X è il dispositivo più emozionante del MWC appena concluso. Con la presentazione dello smartphone pieghevole, Huawei non solo è riuscita a ispirare gli appassionati e i visitatori ma anche a far sembrare vecchio il Galaxy Fold del grande rivale Samsung solo quattro giorni dopo la sua presentazione.

Presso lo stand Huawei, i visitatori hanno dovuto premere il naso contro le scatole di vetro in cui solo due esemplari del Mate X sono stati messi in mostra. Chi, come noi, ha avuto la fortuna di provare lo smartphone pieghevole, può comprendere da dove proviene il nostro entusiasmo. Finalmente il mondo degli smartphone sta per essere rivoluzionato e Huawei si è portata in prima linea.

Huawei non solo ha ricevuto molta attenzione e lodi per il Mate X ma anche numerosi premi. Questo include anche l'AndroidPIT Award per il miglior smartphone del MWC 2019. La ciliegina sulla torta per il brand. Congratulazioni per l'ottima settimana!

AndroidPIT huawei mate x top
Il Huawei Mate X è stato il protagonista del MWC 2019. / © AndroidPIT

Perdente della settimana: LG

Il Mobile World Congress 2019 è stato molto diverso per LG. L'azienda coreana non è riuscita a convincere con i suoi tre nuovi smartphone. Il V50 ThinQ è quasi identico al V40, che è stato appena lanciato, ad eccezione del fatto che supporta 5G. Il G8 e il G8S cercano di convincere con il controllo tramite gesti tramite la fotocamera ToF ma nemmeno LG stessa sembra sapere come sfruttare la tecnologia.

Già prima del MWC, LG aveva annunciato che era ancora troppo presto per uno smartphone pieghevole. Con la cover dotata di un secondo display per il LG V50 ThinQ i coreani in qualche modo cercano di accontentare tutti. Considerando la concorrenza di Huawei e Samsung, tuttavia, di certo non riusciranno a rivoluzionare il mercato con questa soluzione improvvisata.

Secondo voi quali sono stati i vincenti e i perdenti della settimana appena conclusa?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica