Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 2 Commenti

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: due phablet a confronto

Parlando di phablet, Samsung è riuscito a soddisfare in pieno le esigenze degli utenti Android tirando fuori dal cilindro la serie Galaxy Note il cui ultimo arrivato è il Note 4. Con la sua tecnologia all'avanguardia simboleggiata da una piccola stylus, ha già fatto parlare di sé in tutto il mondo ed è proprio per questo motivo che abbiamo deciso di farlo salire sul ring con il nuovo phablet di Google, il Nexus 6. Non siete d'accordo nel definirlo un phablet? Beh, le sue dimensioni oversize parlano chiaro.

samsung galaxy note 4
I Galaxy Note hanno fatto impazzire gli utenti Android! / © Samsung

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Design

Samsung ha sempre presentato dei dispositivi con un desgin piuttosto scontato ma con il Galaxy Alpha ed il Note 4 ha voluto dare un tocco di eleganza in più alle sue creazioni. Il nuovo phablet, che nel design si porta dietro qualcosa dal precedente Note 3, offre una scocca posteriore in finta pelle ed una cornice in alluminio che lo rende più luminoso valorizzando i bordi stondati. Lungo il lato inferiore troviamo il microfono e l'attacco micro USB, mentre in alto è posizionato l'attacco per le cuffie. Nell'angolo in basso a destra spunta la S Pen, in plastica e più leggera di quella del suo predecessore. 

Nexus6 top crop
Speaker frontali di qualità per un audio da invidia! / © Google
note4
Scocca posterioe in finta pelle circondata da un'elegante cornice in alluminio! / © Samsung Mobile, ANDROIDPIT

Anche il Nexus 6 punta su una cornice in metallo che eredita dal Moto X insieme alla scocca posteriore leggermente curva e alla fotocamera circondata dal flash dual-LED. Lo Shamu mostra frontalmente due speaker di colore nero e opta per un tasto di accensione ed un regolatore di volume particolarmente vicini e posizionati leggermente in basso rispetto al dispositivo ispiratore. Un design che gli amanti di videogame e film ameranno particolarmente!

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Display

Entrambi i dispositivi sono dotati di due display piuttosto vistosi molto simili anche nella risoluzione: schermo QHD di 5,7 pollici e 2,650x1,440 pixel di risoluzione per il Note 4 contro un QHD di 5,96 pollici con 2,560 x 1,440 pixel offerto dal Nexus 6. Le differenze tra i due schermi non sono probabilmente percettibili ad occhio nudo, tranne che per i colori: la tecnologia Super AMOLED scelta da Samsung risalta notevolmente i contrasti ed i colori appaiono saturi ma anche Nexus non resta indietro ereditando il display AMOLED dal tanto amato Moto X.

samsung galaxy note 4 teaser04
Display prestante per il Galaxy Note 4! / © ANDROIDPIT

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Software

Il Nexus 6 è stato rilasciato con il nuovo aggiornamento di software Android Lollipop che presenta un'interfaccia pura fatta di app sempre più piatte e particolarmente colorate grazie al Material Design. Adesso con Lollipop il dispositivo risponderà ai comandi touch come a quelli vocali in modo ancora più intuitivo e fluido. Con il nuovo aggiornamento sarà inoltre possibile modificare le impostazioni in modo da mostrare le nostre notifiche solo a determinate persone e le notifiche più importanti verranno mostrate direttamente nel lockscreen. Addio cene romantiche!

Note4
S Pen leggera e funzionale non presente sul Nexus 6! / © ANDROIDPIT

L'interfaccia del Note 4 è TouchWiz e non offre nulla di nuovo rispetto al Samsung Galaxy S5. Il fiore all'occhiello di questo phablet è sicuramente la piccola S Pen per la quale sono state create una serie di funzioni che sembrano rispondere in modo veloce ai nostri comandi. Preferire TouchWiz o un'esperienza di Android pura come quella offerta da Android L è soggettivo ma possiamo affermare che Samsung con il suo Note 4 ha fatto proprio un bel lavoro.

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Performance

Le prestazioni del nuovo gioiellino di Google che offre un processore quad-core Snapdragon 805 con clock a 2,7 GHz vanno testate e, per farlo, dovremo aspettare ancora un pò. Il Galaxy Note 4 presenta un processore quad-core Snapdragon 805 con 2.5 GHz (quasi identico a quello del Nexus 6) che garantisce prestazioni ottime amplificate dalle nuove feature della stylus, dal lettore d'impronte digitali e dal cardiofrequenzimetro. 

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Fotocamera

Non ci aspettavamo nulla di sorprendente dal Nexus 6 se non un'esperienza fotografica quantomeno superiore rispetto a quella offerta con il Nexus 5 ma forse dobbiamo ricrederci. Sappiamo che i Nexus non incorporano, generalmente, le migliori fotocamere ma i 13MP di quella principale offerta dal nuovo Nexus potrebbe stupirci positivamente grazie alla recente tecnologia HDR+ che garantisce immagini strepitose richiedendovi solo un piccolo sforzo: un click sul tasto di scatto.

Note4 camera
Foto di qualità con il Note 4! Si potrà dire altrettanto del Nexus 6? / © ANDROIDPIT

Il Galaxy Note 4 sfoggia una fotocamera posteriore di 16MP rafforzata da sensore ISOCELL e da uno stabilizzatore di immagine OIS Smart che garantisce foto nitide e di qualità. La fotocamera dedicata ai selfie si difente con i suoi 3,7MP e offre la possibilità di scattare selfie di gruppo grazie alla feature Wide Selfie! 

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Batteria

Il Note 4 è dotato di una buona batteria di 3,220mAh estraibile, dettaglio che viene invece a mancare sul Nexus 6 che viene tenuto in vita da un batteria della stessa potenza. Due grandi schermi da illuminare, due processori praticamente simili e due batteria quasi della stessa potentza: il Note 4 durante il nostro test ha garantito una buona autonomia, che ne sarà del Nexus 6? Sulla carta il nuovo phablet assicura prestazioni olimpiche: fino a sei ore di chiamate e chat con soli 15 minuti di ricarica (wow!) e un'autonomia superiore alle 24 ore dopo appena sei ore di ricarica. Speriamo queste specifiche abbiano un riscontro concreto, in tal caso il titolo di migliore batteria dell'anno verrà affidato senza alcun dubbio a questo strabiliante smartphone.

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Specifiche tecniche

  Google Nexus 6 Samsung Galaxy Note 4
OS Android 5.0  Android 4.4.4 
Display 5,96 pollici, AMOLED, 2560 x 1440 (493 ppi) 5,7 pollici, Super AMOLED QHD (515 ppi)
Processore Snapdragon 805, 2,7 GHz, Quad-Core Snapdragon 805, 2,7 GHz, quad core
RAM 3 GB 3 GB
Memoria interna 32 / 64 GB 32 GB
Batteria 3,220 mAh 3,220 mAh
Fotocamera 13 MP (retro), 2,1 MP (front) 16 MP (retro), OIS, 3,7 MP (front)
Connettività WLAN, NFC, Bluetooth 4.1, LTE WIFI, Bluetooth 4.1, USB 2.0, MHL 3, Host, OTG
Dimensioni 82,98 x 159,26 mm x 10,06 mm 153,5 x 78,6 x 8,5 mm
Peso 184 grammi 176 g
Prezzo 649 $ negli Stati Uniti, circa 507 EU in Italia 769 EU su Amazon.it

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Prezzo e disponibilità

Speriamo in un formidabile Nexus 6 disponibile in Italia entro fine novembre ad un prezzo che si aggira intorno ai 507 euro. Nel frattempo sarà disponibile negli Stati Uniti per 649 dollari. Il Samsung Galaxy Note 4 è già disponibile su Amazon.it al prezzo di 769 euro. 

Google Nexus 6 vs Samsung Galaxy Note 4: Conclusione

Il Nexus 6, se riuscirà ad offrire un costo non troppo elevato, sarà un grande dispositivo che, come il Note 4, registrerà un gran successo in giro per il mondo. Resta però il fatto che il nuovo dispositivo Google è uno smartphone, molto grande, ma sempre uno smartphone che non può far tanto in termini di slot microSD e penna stylo. D'altra parte le prestazioni promesse di fotocamera e batteria sembrano davvero entusiasmanti. Sta quindi a voi pensare un pò a ciò che ritenete imprescindibile in uno smartphone ed a scegliere di conseguenza il phablet che preferite. 

2 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK