Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 Condivisioni 9 Commenti

HTC U11: sì, sono belli, ma nessuno li comprerà

L’HTC U11 è uno dei migliori smartphone dell’anno, tuttavia si nasconde dietro l’ombra della concorrenza Apple, Samsung, Google e anche Huawei. Con l’U11+ e l’U11 Life arrivano altri due modelli che si completano perfettamente. Ben fatta HTC!

Quest’anno HTC sforna uno smartphone dopo l’altro. Prima i modelli U Ultra e Play. Poi finalmente il vero flagship U11 che pone fine alla serie in alluminio dagli angoli spigolosi sotto il nome di “One”, via con vetro, liquid design, Edge Sense e molte altre novità. L’HTC U11 ha rappresentato un cambio paradigmatico e ha ricevuto recensioni eccezionali.

Chi trovava interessante l’HTC U11 ma reputava il display troppo piccolo, apprezzerà l’U11+. Mezzo pollice in più, cornice sottile, meno estroverso e design raffinato, a cui si raggiungono le performance eccezionali del modello più piccolo. Inoltre, monta la stessa fotocamera che dovrebbe assicurare buoni scatti, proprio come suo fratello minore.

Un modello particolarmente interessante per gli appassionati di tecnologia è quello con la scocca semitrasparente attraverso cui è possibile guardare lo smartphone all’interno. Veramente bello! Con un’etichetta di 800 euro il modello Plus non è neanche estremamente costoso, almeno in confronto alla concorrenza tra i top di gamma.

AndroidPIT HTC U11 Plus 1853
L’HTC U11+ non è semplicemente eccezionale? / © AndroidPIT

Android One piacerà ai puristi Android

Non è solo l’U11+ a suscitare l’interesse, ma anche il modello Life. Per 379 euro (si consiglia di spendere 30 euro in più per il doppio della memoria) riceverete uno smartphone con 64GB e 4GB di RAM, design chic e Android One, quindi un’interfaccia pura Android senza troppe chiacchiere. L’HTC U11 Life è un’alternativa conveniente agli smartphone Pixel se si cerca un sistema Android invariato, ma non le specifiche tecniche esagerate e si vuole spendere poco.

Quindi resta la domanda: il mercato accetta volentieri questi dispositivi? A quanto si dice, all’HTC U11 risulta un po’ difficile sbaragliare la concorrenza del Galaxy S8, dei nuovi iPhone e Pixel e anche del Huawei Mate 10 Pro e vendere molti pezzi, nonostante le indiscutibili qualità tecniche che si apprezzano anche a lungo termine.

Negli Stati Uniti è difficile per tutti

Da una prima considerazione risulta difficilmente comprensibile la decisione di non portare l’U11+ sul mercato statunitense. È pur sempre uno dei più importanti mercati del mondo. Allo stesso tempo è anche uno dei più difficili, in cui Apple esercita il suo predominio e persino un leader di mercato come Samsung fa fatica a guadagnare terreno nella terra delle infinite possibilità.

Lo stesso vale per il numero tre globale Huawei che negli Stati Uniti si porta la presunta (e completamente irrilevante da un punto di vista obiettivo) etichetta “Made in China” come una palla al piede. In nessun altro mercato gli operatori di rete hanno un potere simile sull’accesso ai clienti di nuovi dispositivi mobili. Quindi le premesse non sono buone, anche se il nuovo flagship di HTC si sarebbe meritato un tentativo.

Opinion by Steffen Herget
Tengo le dita incrociate perché HTC riesca a vendere molti smartphone della serie U11
Cosa ne pensi?
50
50
153 votanti

I tre moschettieri di HTC dovranno battersi duramente con tutte le loro qualità per imporsi sul mercato. Potrebbero vincere la battaglia ma le difficoltà non sono poche. Io incrocio le dita affinché HTC con la famiglia U11 abbia il successo che gli smartphone si meritano e di cui l’azienda e i suoi collaboratori hanno bisogno.

Cosa ne pensate: HTC se l’è cavata bene con la serie U11? Alla fine venderanno sufficienti smartphone?

4 Condivisioni

9 Commenti

Commenta la notizia:

  • I miei ultimi (nonché gli unici) 2 smartphone sono stati: HTC ONE M7 (agosto 2013- settembre 2017) e HTC U11... Posso garantirvi che HTC non ha assolutamente nulla da invidiare ad altri marchi android, anzi a differenza di tanti possessori di Samsung posso dirvi che il mio vecchio e amato M7 non mi si è MAI impallato!!!!! Spero tanto che questo nuovo U11, che fa delle foto da PAURAAAA, risollevi davvero le sorti di questa azienda che merita tanto, sopratutto per le soluzioni innovative che hanno sempre adottato sui loro prodotti! Finger crossed!


  • Peccato, aveva fatto secondo me un ottimo tentativo di sponsorizzazione con la Champions League, ma non ha avuto il successo meritato in visibilità... :(


  • Andrea M. 1 settimana fa Link al commento

    Bel telefono. Unico neo assecondare la moda del retro in vetro, un modo per far si che si danneggi prima il telefono x cambiarlo.


  • Secondo me si, se l'è cavata bene. Ho più di un dubbio, però, che riescano anche solo ad avvicinarsi ai tre colossi.


  • HTC è una buona marca, peccato che tanti la conoscono, ma tanti prendono o apple o samsung

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più