Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 6 Commenti

Per il Note 8 Samsung potrebbe utilizzare le batterie di LG

Il ritiro del Note 7 dal mercato è costato parecchio a Samsung, e non solo dal punto di vista prettamente economico. Con la nuova generazione del Note il brand sudcoreano non può permettersi di commettere un simile sbaglio e sembra sia disposto a chiamare in ballo il suo conterraneao e rivale, LG, per occuparsi delle batterie del Note 8.

Nonostante le indagini sul Galaxy Note 7 sembrano essersi concluse, il brand non ha per il momento fornito alcuna spiegazione a riguardo. Nel frattempo però se c'è una cosa che l'azienda sudcoreana deve fare è quella di rassicurare i propri utenti circa la sicurezza dei propri futuri dispositivi, primo tra tutti il Galaxy Note 8, a cui spetta una scottante posizione.

Secondo un report arrivato dalla Corea del Sud sembra che Samsung Eletronics stia valutando la possibilità di acquistare le batterie per il Note 8 direttamente da LG Chem. L'accordo non è stato ancora siglato ma sembra che le due parti siano quasi venute a patti anche se Samsung ha dichiarato di prendere in considerazione altri partner, tra cui anche ATL.

Samsung Galaxy Note 7 Southwest The Verge 840x560
LG Chem potrebbe fornire le batterie per il futuro Galaxy Note 8! / © The Verge

La progettazione, i test e la produzione finale delle batterie richiede tempo ed è per questo motivo che, secondo la fonte, LG Chem potrà fornire le sue batterie per il Note 8. Questa non sarebbe certo la prima volta che i due colossi sudcoreani, Samsung ed LG, si ritroverebbero a lavorare insieme.

Cosa ne pensate della possibile collaborazione tra Samsung e LG? Vi sentireste rassicurati da questa decisione?

1 Condivisione

6 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK