Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 6 min per leggere 1 Commento

Non sottovalutate Nokia, ha parecchio da dire

Sottovalutare il potere di Nokia è un grosso errore. Il noto brand, accompagnato da HMD global, è tornato in scena lo scorso anno, un po' timidamente ed ha fatto già grandi conquiste. Nel 2018 è pronto a tirare fuori gli artigli ed a conquistare gli utenti. Come? 

Nokia 8 Sirocco è il più elegante rappresentate della fascia alta ma...

Basta guardare il Nokia 8 Sirocco per capire come il produttore voglia offrire agli utenti ciò che può. Un design davvero elegante, ben fatto, bello da vedere e caratterizzato da un display dai bordi curvi che ricorda l'S7 Edge. Oltre al design, sono due gli elementi su cui il brand si è concentrato: la fotocamera, realizzata con la collaborazione di Zeiss, e l'esperienza software pura grazie ad Android One.

AndroidPIT Nokia 8 Sirocco 7034
Design elegante, lenti Zeiss ed un sistema puro ed aggiornato. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Un flagship pronto a concorrere con i grandi già sul mercato e che potrebbe anche arrivare brandizzato con alcuni operatori telefonici. No, non troverete al suo interno lo Snapdragon 845 ma il modello 835. Alberto Colombo, General Manager HMD Global Italia, mi ha spiegato che il produttore ha preferito andare sul sicuro e proporre ai suoi utenti un chip performante ed affidabile, già presente su tanti dispositivi sul mercato.

... non è solo un mondo fatto di top di gamma

Lo ha dimostrato HMD Global che si è posizionato all'11°posto nella classifica dei produttori di smartphone per unità vendute. I dati diffusi da Counterpoint, mostrano come l'azienda finlandese abbia inviato un totale di 21,1 milioni di dispositivi nell'ultimo trimestre del 2017 (4,4 milioni sono gli smartphone, 20,7 sono invece i feature phone) superando così brand come HTC, Sony, Alcatel, Lenovo, Asus, Google e Meizu. Samsung, Apple e Huawei riescono a fare di meglio ma non sottovalutate i risultati ottenuti da HMD Global.

Al di là dei numeri, Nokia si è risollevata dalla ceneri in un periodo piuttosto breve e nel 2018 è pronta a fare di più di ciò che ci ha già mostrato nel 2017.

Il riconoscimento del volto raggiungerà nei prossimi mesi alcuni dei dispositivi Nokia

Come potete vedere, ha dato il meglio di sé nella vendita dei feature phone e non degli smartphone. Con Nokia 6, Nokia 7 Plus e Nokia 1 annunciati all'MWC 2018, HMD Global presenta un catalogo di dispositivi per utenti ed esigenze diverse.

Al centro di tutto? Gli utenti

La priorità sono gli utenti e le loro esigenze. Il supporto a livello software è un aspetto importante e HMD Global fino ad oggi ci ha mostrato come le promesse fatte fino ad ora non siano rimaste solo parole al vento: il Nokia 8 gira Android 8.1 Oreo (e solo i Pixel di Google girano al momento questa versione del software) e Nokia 8 Sirocco, 6 e 7 Plus fanno parte del programma Android One che verrà allargato anche alle new entry.

Il Nokia 8 Sirocco cerca di offrire il meglio anche dal lato hardware ma il brand non trascura neppure i trend del momento. Alberto Colombo ci ha infatti rivelato che nei mesi a seguire verrà offerta agli utenti Nokia la possibilità di utilizzare il riconoscimento facciale. Al momento non è chiaro quali dispositivi potranno usufruire di questa feature e quando, ma HMD Global ci sta lavorando sù per rimanere al passo con i trend.

Image uploaded from iOS 1
HMD Global sta mantenendo le promesse fatte lo scorso anno. / © AndroidPIT

La nostalgia funziona, ma non è l'unica carta del brand

Il nome di Nokia è noto a tanti, ed è facile provare affetto vesto questo marchio che negli anni ci ha offerto dispositivi resistenti, dalla lunga autonomia, che hanno fatto tendenza, perfino nel design. Si parlava di cellulari e non ancora di smartphone e con l'arrivo di questi ultimi ed alcune decisioni manageriali non così fortunate, la casa finlandese ha perso il suo glamour.

La famiglia degli original potrebbe allargarsi nel 2019 con un nuovo remake

Ma dal 2016 Nokia è tornata alla ribalta sotto l'ala di HMD Global. Lo scorso anno ha sfruttato la carta nostalgia con il revival del Nokia 3310 ma questo è stato solo il biglietto da visita. Il piccoletto continua ad essere apprezzato ancora oggi ed ora ha una sorta di successore. Parlo del Nokia 8110 in versione 4G, anche se chiamarlo successore non è corretto perché, come affermato dal General Manager HMD Global Italia, il nuovo remake offre un po' di tecnologia in più.

AndroidPIT Nokia 8110 0441
Un design originale accompagnato da un colore che non passa inosservato. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Il nuovo original Nokia 8110 4G riprende completamente il design del modello originario (il corpo a banana) ed oltre a tingersi di giallo, si fa più smart. Certo, non può essere definito uno smartphone ed è pensato più come dispositivo secondario o primario solo per chi di smartphone non ne vuole proprio sentire. E se siete preoccupati per l'assenza di WhatsApp, c'è ancora qualche speranza: "questo prodotto avrà le migliori app" a detta di Alberto Colombo, ed al suo arrivo sul mercato mancano ancora più di due mesi...

E se avete apprezzato i due remake fatti da HMD Global nel 2017 e nel 2018, preparatevi perché un nuovo membro della famiglia originals potrebbe arrivare anche nel 2019.

Una ricetta vincente quella di HMD Global

Supporto software, dispositivi ben fatti a prezzi accessibili, promesse mantenute ed il tentativo di offrire agli utenti le ultime tecnologie. Anche la popolarità che Nokia si è costruita in passato gioca il suo ruolo ed aiuta HMD Global non solo a piazzare i suoi original ma anche dei nuovi dispositivi come il Nokia 8 Sirocco.

Intelligenza artificiale e assistenti vocali? Non è facile, occorre combinare processore e software in modo adeguato oltre a fare un'adeguata ricerca su quelle che sono le reali esigenze ed usi degli utenti, secondo Alberto Colombo. E' Google ora ad avere il maggior controllo della situazione con il suo Assistant ma HMD Global continua a guardarsi intorno e a non trascurare eventuali collaborazioni con nuovi e vecchi partner.

Personalmente credo il produttore stia facendo un ottimo lavoro e se continuerà su questa strada, ottimizzando alcuni componenti (come ad esempio la fotocamera) dei propri dispositivi, non avrà alcun problema a fronteggiare gli altri grandi già sul mercato. Cosa ne pensate voi di HMD Global e dei nuovi dispositivi Nokia?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati