Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere 182 Condivisioni 53 Commenti

Gli smartphone Android con la migliore fotocamera sul mercato!

Le piccole compatte hanno vita sempre più dura da quando le fotocamere implementate sugli smartphone riescono ad offrire scatti di ottima qualità. Nel corso del 2016 i brand produttori sembrano essersi concentrati sulla realizzazione di comparti fotografici all'avanguardia, capaci di regalare ottimi scatti anche in condizioni di scarsa luminosità. 

Doppia fotocamera principale, modalità manuale, autofocus velocissimi, filtri in tempo reale, le fotocamere dei nuovi dispositivi Android cercano di soddisfare le esigenze di diversi utenti. Ecco quali sono secondo noi gli smartphone Android con le migliori fotocamere capaci di offrire foto di qualità!

androidpit camera for beginners 5
Sorridete, siamo pronti a scattare! / © ANDROIDPIT

Sony Xperia Z5: un brand, una garanzia

Il brand giapponese si è sempre preoccupato di realizzare obiettivi all'avanguardia che perfino altri produttori continuano ad adottare. Il Sony Xperia Z5 riesce a regalare degli ottimi scatti grazie al sensore Exmor RS da 23MP affiancato da un velocissimo autofocus (0,003 secondi per inquadrare un soggetto). 

Con lo Z5 riuscirete quindi a scattare foto dai colori vividi, caratterizzati da un buon bilanciamento dei contrasti ed anche in condizioni di scarsa luminosità l'ultimo arrivato nella famiglia Xperia nn vi deluderà. Lo Z5 permette di girare video in 4K ed integra una serie di utili funzioni come HDR, flash LED, modalità panorama, automatica e realtà aumentata (utilizzabile senza crash improvvisi). Frontalmente l'obiettivo di 8MP regala selfie a prova di social con uno zoom che arriva fino a 5x. 

Anche il software della fotocamera è fluido e pulito e mantiene la stessa struttura presente nelle generazioni precedenti. Non è un caso che voi stessi, nel nostro sondaggio al buio, abbiate confermato per ben due volte il Sony Xperia Z5 come il migliore in termini di qualità delle foto offerte!

review xperia z5 PT camera UI
Sony conferma con lo Z5 la sua abilità nel realizzare obiettivi fotografici di qualità! / © ANDROIDPIT

Samsung Galaxy S7: sempre più vicino alla perfezione

Samsung ci ha lasciato inizialmente perplessi proponendo per il Samsung Galaxy S7 un obiettivo principale di 12MP, di 4MP inferiore a quello del suo predecessore. Ma i MP non sono tutto ed il Galaxy S7, sfruttando un'apertura di f/1.7 e la tecnologia dual-pixel, riesce a garantire immagini nitide anche quando le condizioni di luce non sono ottimali. Lo stabilizzatore ottico d'immagini integrato riesce inoltre a bilanciare i tremolii in fase di scatto.

Il software è intutivo ed oltre ad offrire diverse funzioni, dispone di una modalità Pro dedicata agli amanti della fotografia che desiderano settare manualmente paramentri come ISO ed esposizione. Per gli amanti dei selfie il Galaxy S7 mette a disposizione una fotocamera frontale di 5MP con apertura di f/1.7 che non vi farà sfigurare su Instagram!

Quella del Samsung Galaxy S7 è senza dubbio una delle migliori fotocamere presenti al momento sul mercato che permette di scattare ottime foto in un attimo, semplicemente sfruttando la modalità auto, ma che consente anche ai più smanettoni di cimentarsi con la modalità Pro!

Androidpit s7 tricks 1148
Tecnologia dual-pixel e apertura di f/1.7 per il Galaxy S7! / © ANDROIDPIT

LG G5: porta avanti la tradizione con onore

LG lo scorso anno ha dotato il G4 di un'ottima fotocamera principale di 16MP con apertura di f/1.8 accompagnata da stabilizzatore ottico d'immagine, autofocus laser e flash LED. Nel 2016 il brand sudcoreano è tornato alla riscossa dotando il G5 di una doppia fotocamera posteriore: una di 16MP (la stessa del G4), l'altra di 8MP ma dotata di grandangolo.

Nonostante quella montata sul G4 sia un'ottima fotocamera che vale la pena prendere in considerazione, il G5 riesce a superare il suo predecessore regalando foto più nitidie, dai colori più vivaci e dai contrasti netti e ben definiti. Anche la fotocamera frontale di 8MP con apertura di f/2.0 non delude ed offre dei risultati più realistici rispetto al suo predecessore.

Il software offre la stessa interfaccia del G4, con qualche optional in più, e mantiene la modalità manuale per gli utenti più esperti o semplicemente più curiosi. Presenti anche l'HDR, la modalità Panoramica e Slomotion oltre alla Snap che permette di cucire insieme brevi video.

AndroidPIT lg g5 friends 0398
Two è meglio che One! / © ANDROIDPIT

Huawei P9: la collaborazione con Leica dà i suoi frutti

Anche Huawei ha deciso di scendere in campo con una "fotocamera professionale tascabile"! Il nuovo P9, oltre ad offrire un elegante unibody metallico e delle buone specifiche tecniche, confermate da altrettanto buone prestazioni, monta sulla scocca una doppia fotocamera principale. I due sensori (Sony IMX286) offrono 12MP ed un'apertura di f/2.2 e sono stati realizzati in collaborazione con Leica che ne ha realizzato le lenti SUMMARIT da 27mm. Frontalmente il P9 offre invece una fotocamera da 8MP con apertura di f/2.4.

I due sensori, uno RGB e l'altro monocromatico, funzionano all'unisono per catturare una maggiore quantità di luce ed offrire immagini luminose e dettagliate. Anche l'interfaccia è firmata Leica ed offre diverse modalità di scatto (Bianco e nero, Bellezza, HDR, Panormama, Scatto notturno, Time-lapse), oltre ad una modalità Pro che vi consentirà di settare manualmente diversi parametri.

Anche sul P9 è possibile salvare le immagini in formato RAW e sfruttare la fotocamera per girare video in Full HD a 60fps. Non dimenticatevi poi di utilizzare la vostra nocca per disegnare sullo schermo la lettera C ed avviare la fotocamera anche da schermo spento!

AndroidPIT huawei p9 review 3625
Anche il P9 offre una doppia fotocamera principale / © ANDROIDPIT

Nexus 6P: anche Google entra in classifica (con Huawei)

Il Nexus 6P è probabilmente il dispositivo più elegante rilasciato da Google, oltre che il migliore dal punto di vista dell'esperienza fotografica offerta. Sulla scocca troviamo un obiettivo principale di 12,3 MP (lo stesso montato sul Nexus 5X) che sfrutta la tecnologia UltraPixel. Ad affiancare la fotocamera troviamo un flash dual LED ed autofocus laser capace di compensare l'assenza dello stabilizzatore ottico d'immagine.

Uno dei punti forti della fotocamera del Nexus 6P sono gli scatti in condizioni di scarsa luminosità e in notturna che mancano di rumore fotografico, anche se talvolta risultano quasi irreali. Rispetto agli altri dispositivi in lista il 6P non offre, come detto sopra, uno stabilizzatore ottico d'immagine, ma riesce comunque ad offrire dei buoni scatti e permette di girare video in 4K, slowmotion e di sfruttare la modalità HDR+.

Sul pannello frontale troviamo invece un obiettivo di 8MP capace di garantire selfie nitidi e luminosi. Le prestazioni offerte dal comparto fotografico del Nexus 6P non riescono ad affiancare quelle del Samsung Galaxy S7 e dell'Xperia Z5, ma sono comunque ottime, valutate voi stessi dando un'occhiata alla galleria delle immagini:

androidpit Nexus 6P 17
Con il Nexus 6P Google si è superato!! / © ANDROIDPIT

HTC 10: per gli amanti dei selfie (ma non solo)

HTC non sta avendo vita facile nell'ultimo periodo. L'HTC 10 è il suo ultimo gioiellino, uno smartphone di fascia alta ben realizzato che, tra i punti forti, ha senza dubbio il comparto fotografico. Per l'HTC 10 il brand taiwanese ha deciso di puntare sulla tecnologia Ultrapixel. Non si tratta di una vera e proprio novità in quanto già l'HTC One integrava gli Ultrapixel, pixel più grandi che assicurano una migliore qualità delle foto in condizioni di scarsa luminosità. 

L'HTC 10 monta un sersore Sony IMX377 di 1/2,3 pollici con risoluzione di 12MP, lo stesso utilizzato anche da Nexus 6P e Nexus 5X. L'apertura di f/1.8 e l'autofocus ibrido garantisco una rapida messa a fuoco e dei buoni scatti. Le immagini scattate durante il giorno sono dettagliate e luminose ma anche quelle scattate in condizioni di scarsa luminosità non deludono, grazie ai pixel più grandi implementati. Alcuni dettagli, se zoomati, mostrano alcune impoerfezioni ma i risultati sono comunque ottimi!

Una grande sorpresa è stata la fotocamera frontale di 5MP con autofocus, stabilizzatore ottico d'immagine e apertura di f/1.8. Se siete degli appassionati di selfie apprezzerete senza dubbio l'HTC 10 che può essere considerato uno dei migliori smartphone in questo campo. I selfie sono nitidi ed anche i video girati con la fotocamera frontale sono stabili grazie allo stabilizzatore. Anche sull'HTC 10 troverete una modalità Pro che vi permetterà di regolare manualmente alcune impostazioni come ISO, bilanciamento del bianco ed esposizione. 

AndroidPIT HTC M10 launch 3940
Una delle migliori fotocamere per selfie presenti sul mercato! / © ANDROIDPIT

In questo articolo vi abbiamo segnalato cinque dei migliori smartphone in termini di esperienza fotografica. Fortunatamente però sul mercato sono disponibili altri interessanti dispositivi capaci di garantire ottimi scatti, tra i quali vale la pena menzionare l'LG G4, il Samsung Galaxy S6/S6 Edge ed il Note 5 che, purtroppo, non ha raggiunto il mercato italiano. Il nuovo Note7 promette bene offrendo lo stesso comparto della famiglia Galaxy S7. Continueremo a testare nuovi dispositivi e ad aggiornare questo articolo di conseguenza.

Qual è secondo voi lo smartphone Android con la migliore fotocamera?

53 Commenti

Commenta la notizia:
  • Qua si parla di confronti fra fotocamere di Smartphone e non confronti fra smartphone e Reflex (il paragone non regge!)

  • Mi sembra che sisma perso il filo logico
    Uno smartphone può fare buone foto, ma la qualità non è data dal numero di mpxl , le ammiraglie di Canon e Nikon hanno 20 megapixel, ne dai dati che solitamente vengono sparati nelle brochure. Poi lo zoom digitale è un altro dato che non ha valore, è un crop.
    Insomma lo smartphone va bene finché si guarda a monitor la foto, ma se vogliamo stampare e a grandi formati serve una fotocamera e di qualità l.
    Purtroppo, come scritto nell'editoriale di un noto mensile di fotografia, il digitale ha portato ad un abbassamento colossale della qualità totale degli scatti proposti.

    • Le "ammiraglie" come le chiami tu Nikon e Canon fanno solo la corsa tra loro proponendo anno per anno le stesse macchine solo un pò diversificate da qualche piccola mediocre novità, ormai da anni non propongono che barattoli chiamate reflex. Con uno smartphone si possono realizzare belle foto e stampare fino ad un formato A3 (ne ho stampate decine). Certo viene a mancare qualcosa e non si possono pretendere scatti perfetti in condizione di scarsa luce, ma ti posso assicurare che possono competere se non superare molte compatte sul mercato. Le FF o reflex ormai sono in declino, le mirrorless o evil stanno prendendo il largo. E cmq la qualità viene data da molti fattori dalle ottiche alle impostazioni e di qualità nei top di gamma ce ne tantissima per belle foto. ;)

      • Lucio Massimo Marino, ti rispondi da solo quando dici "... Certo viene a mancare qualcosa e non si possono pretendere scatti perfetti in condizione di scarsa luce". Ovviamente chi ha notato il tracollo della qualità conseguente all'avvento del digitale ha idee diverse e non ammette che "venga a mancare qualcosa".

        Il successo delle mirrorless a scapito delle SLR è una conseguenza ovvia del digitale: una volta arrivati a poter proporre schermi che garantiscano una qualità di visione a livello di quanto offerto dall'oculare di una SLR, l'ingombro extra di quest'ultima trova poca o nessuna giustificazione.

      • All'inizio leggendo quello che hai scritto non sapevo cosa dire, poi è arrivato quel "le ff o reflex" e ho capito: stai parlando di un argomento che non conosci.

  • Secondo me tutto dipende da cosa ci aspettiamo da uno scatto fotografico. Se dobbiamo condividerlo sui social per far vedere a chi ci segue cosa stiamo mangiando, dove siamo in quel preciso instante, ecc. ecc. certo è che lo smartphone è l'ideale; pratico, sempre in tasca e pronto allo scatto. Ma se invece volessimo fare foto in ogni condizione di luce (o quasi), sfruttare le caratteristiche in "manuale" e poter quindi stampare o realizzare un book fotografico degno di tale nome....la macchina fotografica è d'obbligo. Come spesso accade, soprattutto con la tecnologia, dobbiamo scendere a compromessi.
    Un saluto a tutti

  • Francamente le foto sono belle ma é imbarazzante pensare che i nokia vecchio stile in condizioni di luce (e non di sera) siano piú performanti come qualitá penso a n8 n9 e73 ecc..Oggi abbiamo ottimi .sensori di sony. Ma lenti? e inoltre pensiamo al gap tecnologico temporale rispetto all'uscita di questi terminali e adesso. Nokia aveva la collaborazione con zeiss..i costruttori fanno un bel disegnetto 8 6 lenti bla bla.. ma quale é la reale quakitá delle lenti attuali?
    Sony dal canto suo penso che ritarda sempre l'uscita del suoi smartphone xché é quasi il sempre il fornitore di eccellenza dei sensori di varie marche android

  • Sono un fotografo professionista e amo la street fotografy , l'utilizzo di uno smartphone per quesa particolare forma artistica la reputo molto importante in quanto l'utilizzo di uno smartphone ha l'indubbio vantaggio del l'immediatezza che con una reflex risulta meno fruibile . Non mi concentrerei su valori inutili quali mpx o doppia camera , ma sopratutto sul valore aggiunto del formato Raw e della sua qualità . Dati che non trovo facilmente in queste prove

  • Io ho un Xperia Z3,condividendo le foto sulla community Xpreria la differenza con lo Z5 non è visibile, anche se quest'ultimo ha un sensore piu nuovo.Le foto bisogna saperele anche scattare,i Sony danno il meglio in manuale (che poi di manuale poco ce ne visto che tempi di posa e apertura otturatore non si possono regolare ) regolando il valori Iso secondo la luminosità della scena,i sony fino a 12800... ma questi valori sono inutilizzabili. Molte persone non sanno neanche che significa.Comunque sono sempre smartphone con sensori grandi come una formica.

  • Ormai la scelta dello smartphone sta diventando sempre più interessante e difficile... Da possessore di un fantastico Note 5 sono contentissimo del suo comparto fotografico

  • Io aspetterei anche di vedere per bene HTC 10

  • Be quest'anno si è vista l'innovazione del comparto fotografico, come scritto in questo articolo molte case produttrici si sono date da fare per raggiungere ottimi risultati, basti vedere i modelli elencati, S7, p9, LG G5...... Anche se molte volte, quando compriamo un nuovo smartphone, la fotocamera non è la prima cosa che ci interessa, poi invece ci si accorge che averla buona ci soddisfa in tanti modi

  • state scherzando. al momento ho sony z3 e huawei p8 ed adoro il sony ma la fotocamera del p8 è molto meglio in tantissime situazioni punta e scatta. Htc in questa classifica poi non deve proprio esserci

  • Viola 10 mesi fa Link al commento

    Ciao Daniele e del Lumia 1020 che ha una fotocamera da 41 mpx? Sai qualcosa?

    • Fa schifo! L'ho provato e rivenduto dopo un giorno.Pensavo che i 41mpx facessero la differenza ma posso dire con fermezza che le foto le fa meglio il Samsung s7. Forse al PC vedi più dettagli definiti quando fai uno zoom alle foto del Nokia ma per il resto le foto non ti stupiranno affatto

  • ma del panasonic cm1 nessuno sa qualcosa?

  • Mario 11 mesi fa Link al commento

    Concordo con fabio gargiulo. Ormai i telefoni o smartphone che dir si voglia vengono utilizzati a far tutto tranne che a telefonare che dovrebbe essere la cosa principale per cui sono nati.
    Per le foto di qualità è meglio utilizzare una reflex non lo smartphone.

    • Hai ragione, ma è uno strumento utilissimo senza dubbio. Io, per esempio, non potrei fare le foto alle scritte geniali che trono nei bagni dei bar!

    • il solito commento senza senso,certo mi porto la reflex dappertutto....ma per favore come se fossero tutti fotografi professionisti. gli smartphone devono sostituire le compattine e servire per fare foto sempre e ovunque, al lavoro al parco con le bimbe al ristorante per far sapere al mondo i fatti tuoi a tavola anche se non frega nulla a nessuno ecc..

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK